17°

30°

Arte-Cultura

Stieg Larsson, intrighi e drammi

Stieg Larsson, intrighi e drammi
0

di Anna Folli
L’attesa era addirittura spasmodica. C’è stato chi, incapace di attendere il fatidico 9 gennaio per leggere «La regina dei castelli di carta» (Marsilio. Pp. 857), ha acquistato l’edizione francese, uscita in anticipo rispetto a quella italiana. Ormai Stieg Larsson si è trasformato in uno straordinario fenomeno mediatico.
I tre romanzi della serie «Millennium», nel mondo hanno già venduto otto milioni di copie, di cui quasi un milione e mezzo solo in Italia.
E in questo momento l’autore svedese è presente con tutti e tre i suoi titoli nella classifica italiana dei top ten.
 Non solo: da «Millennium» è già stata tratta un’importante serie televisiva e un film che dovrebbe arrivare alla fine del 2009.
In teoria, questo terzo volume della saga è l’ultimo della serie che ha per protagonisti il fascinoso giornalista d’assalto Mikael Blomkvist e la scatenata, fragile e geniale Lisbeth Salander.
La morte improvvisa dell’autore, stroncato da un infarto poco prima della pubblicazione del primo volume, gli ha impedito di portare a termine l’intero progetto, che nelle sue intenzioni doveva comprendere ben dieci volumi. In realtà, secondo alcune indiscrezioni, esistono già in avanzata fase di lavorazione altre due «puntate».
Il quinto manoscritto, in particolare, pare che sia custodito in una versione quasi completa nell’hard disk del portatile dello scrittore. Sul mistero di questo libro in fieri, e delle complicate vicende legate alla sua eredità miliardaria, in Francia è uscito persino un romanzo, «Le mystère du quatrième manuscript» scritto dall’apprezzato giallista Guillaume Lebeau. In ogni caso, che sia o no l’ultimo, anche con questo suo terzo tomo Larsson non delude i suoi fan.
«La regina dei castelli di carta» è come sempre ricco di sorprese e colpi di scena.
Fin dal primo capitolo il ritmo della narrazione è serrato, ma nelle ultime trecento pagine Larsson supera sé stesso con una serie rocambolesca di avventure, ricatti e un imprevedibile gioco di passioni, morti e vendette.
 Il romanzo precedente, «La ragazza che giocava con il fuoco», terminava con Lisbeth morente, colpita con una pallottola al cervello, ma soccorsa in extremis dal valoroso Blomkvist che la faceva trasportare in elicottero al più vicino ospedale.
«La regina dei castelli di carta» si apre con Lisbeth miracolosamente salvata dal valente chirurgo Anders Jonasson, che non solo riesce a estrarre la pallottola, ma la difende dalle mire del dottor Peter Teleborian, il crudele psicologo che da bambina l’aveva fatta rinchiudere in un ospedale psichiatrico.
Nella camera accanto a lei, giace in un letto il padre di Lisbeth, Alexander Zalachenko, ex sicario del Kgb, poi arruolato nelle file di un servizio deviato del controspionaggio svedese.
 Anche Zalachenko non è messo bene perché Lisbeth, prima di cadere sotto i suoi colpi, è riuscita a conficcargli un’accetta nel cranio.
Attorno a questi personaggi, che già erano apparsi nel due romanzi precedenti, ne compaiono molti altri, come Monica Figuerola, la fascinosa agente dei servizi segreti che si innamora di Blomkvist, e il freddo e pragmatico Evert Gullberg, a capo della «cellula Zalachenko».
La ricchezza di storie secondarie è una delle caratteristiche dei libri di Stieg Larsson, ma la sua consumata abilità gli permette di non disperdersi, mantenendo sempre alta la tensione della narrazione.
Rispetto ai precedenti romanzi, «La regina dei castelli di carta» è forse il più femminista dei libri di Larsson. Sono i personaggi femminili, non solo Lisbeth, ma anche la giornalista Erika Berger, Monica Figuerola, l’avvocato Annika Giannini, l’ispettore Sonja Modig e la poliziotta privata Susanne Linder che, mettendo a tacere le rivalità personali, hanno un ruolo determinante nel risolvere il caso.
«A ben vedere – scrive Larsson – questa storia non tratta soltanto di spie e gruppi deviati dei servizi segreti, ma di violenze contro le donne e di uomini che le rendono possibili».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Avversari all'attacco di Pizzarotti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare