12°

Arte-Cultura

Da Gauguin a Klee, quando l'artista è viaggiatore

Da Gauguin a Klee, quando l'artista è viaggiatore
Ricevi gratis le news
0

Il mito dell’esotico, la suggestione di paesi lontani nell’arte europea degli ultimi due secoli è in mostra al Mar di Ravenna dal 22 febbraio. Intitolata "L'artista viaggiatore. Da Gauguin a Klee, da Matisse a Ontani", l'importante rassegna racconta la fascinazione del viaggio, la ricerca di paesaggi d’incanto, rielaborate dai più diversi movimenti pittorici tra '800 e '900.

I curatori Claudio Spadoni e Tulliola Sparagni hanno selezionato le opere, provenienti dalle maggiori collezioni internazionali, per presentare i percorsi di alcuni artisti che hanno fatto di questa tensione verso il lontano la loro cifra distintiva e spesso hanno viaggiato e vissuto fuori dall’Europa.Da Paul Klee, che si entusiasma per «la bellezza indescrivibile» delle sere tunisine ai ricordi di Henri Matisse, che sospira per i «grigi verde giada» delle lagune lagune polinesiane, popolate di «bande di pesci blu, gialli, zebrati di nero», praticamente il tripudio di colori dei suoi dipinti, a Emil Nolde che rievoca gli sguardi ostili come di «pantere o leopardi» degli indigeni della Nuova Guinea. Nostalgia, desiderio, paura, emozioni che comunque segnano l'esperienza di ogni singolo artista viaggiatore, immagini dell’esotico capaci di condizionare ogni linguaggio artistico.

Ecco quindi che la mostra del Mar, sulle tracce di questa mitologia del viaggio, ripropone le suggestive atmosfere di quattro continenti, Africa, Asia, America Latina e Oceania, evocata attraverso gli occhi degli artisti europei, interessati ora agli splendidi panorami, dai deserti alle barriere coralline, ora alle popolazioni locali e ai loro costumi, ora alla magia dell’architettura orientale. Un viaggio questa volta espositivo, che parte dai due movimenti artistici cruciali a cavallo dei due secoli: l’orientalismo e il primitivismo, i cui influssi furono decisivi per le successive avanguardie.

Introdotto da modelli storici di galeoni, antiche carte geografiche e mappamondi, il percorso inizia quindi dal realismo ottocentesco di Caffi, Ussi, Pasini e Guastalla, le cui opere raccontano e documentano i loro viaggi al seguito di spedizioni diplomatiche nel Medio Oriente e nel Mediterraneo. Si passa poi alla sezione del post-impressionismo, che tra gli altri artisti, si sofferma in particolare su Paul Gauguin e le sue suggestioni polinesiane, per giungere all’espressionismo dei tedeschi Nolde e Pechstein e del francese Matisse, in Oceania nel primo decennio del '900.

Il Nord Africa suscita invece l’interesse di Klee, Macke, Moilliet, a Tunisi nel 1914 e quindi ad Hammamet, alla ricerca delle potenzialità della luce e del colore. Così Kokoschka, in Egitto negli anni '20, e Dubuffet, con i suoi deserti algerini degli anni '50. Protagonisti dell’Informale come Tobey e Mathieu, con le loro derivazioni dal calligrafismo giapponese, introducono il visitatore nel continente asiatico, meta condivisa, pur nella diversità dei paesi prescelti e delle esperienze esistenziali ed estetiche, anche da artisti viaggiatori contemporanei, tra cui Mondino, Boetti e Ontani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS