21°

35°

Arte-Cultura

Da Gauguin a Klee, quando l'artista è viaggiatore

Da Gauguin a Klee, quando l'artista è viaggiatore
0

Il mito dell’esotico, la suggestione di paesi lontani nell’arte europea degli ultimi due secoli è in mostra al Mar di Ravenna dal 22 febbraio. Intitolata "L'artista viaggiatore. Da Gauguin a Klee, da Matisse a Ontani", l'importante rassegna racconta la fascinazione del viaggio, la ricerca di paesaggi d’incanto, rielaborate dai più diversi movimenti pittorici tra '800 e '900.

I curatori Claudio Spadoni e Tulliola Sparagni hanno selezionato le opere, provenienti dalle maggiori collezioni internazionali, per presentare i percorsi di alcuni artisti che hanno fatto di questa tensione verso il lontano la loro cifra distintiva e spesso hanno viaggiato e vissuto fuori dall’Europa.Da Paul Klee, che si entusiasma per «la bellezza indescrivibile» delle sere tunisine ai ricordi di Henri Matisse, che sospira per i «grigi verde giada» delle lagune lagune polinesiane, popolate di «bande di pesci blu, gialli, zebrati di nero», praticamente il tripudio di colori dei suoi dipinti, a Emil Nolde che rievoca gli sguardi ostili come di «pantere o leopardi» degli indigeni della Nuova Guinea. Nostalgia, desiderio, paura, emozioni che comunque segnano l'esperienza di ogni singolo artista viaggiatore, immagini dell’esotico capaci di condizionare ogni linguaggio artistico.

Ecco quindi che la mostra del Mar, sulle tracce di questa mitologia del viaggio, ripropone le suggestive atmosfere di quattro continenti, Africa, Asia, America Latina e Oceania, evocata attraverso gli occhi degli artisti europei, interessati ora agli splendidi panorami, dai deserti alle barriere coralline, ora alle popolazioni locali e ai loro costumi, ora alla magia dell’architettura orientale. Un viaggio questa volta espositivo, che parte dai due movimenti artistici cruciali a cavallo dei due secoli: l’orientalismo e il primitivismo, i cui influssi furono decisivi per le successive avanguardie.

Introdotto da modelli storici di galeoni, antiche carte geografiche e mappamondi, il percorso inizia quindi dal realismo ottocentesco di Caffi, Ussi, Pasini e Guastalla, le cui opere raccontano e documentano i loro viaggi al seguito di spedizioni diplomatiche nel Medio Oriente e nel Mediterraneo. Si passa poi alla sezione del post-impressionismo, che tra gli altri artisti, si sofferma in particolare su Paul Gauguin e le sue suggestioni polinesiane, per giungere all’espressionismo dei tedeschi Nolde e Pechstein e del francese Matisse, in Oceania nel primo decennio del '900.

Il Nord Africa suscita invece l’interesse di Klee, Macke, Moilliet, a Tunisi nel 1914 e quindi ad Hammamet, alla ricerca delle potenzialità della luce e del colore. Così Kokoschka, in Egitto negli anni '20, e Dubuffet, con i suoi deserti algerini degli anni '50. Protagonisti dell’Informale come Tobey e Mathieu, con le loro derivazioni dal calligrafismo giapponese, introducono il visitatore nel continente asiatico, meta condivisa, pur nella diversità dei paesi prescelti e delle esperienze esistenziali ed estetiche, anche da artisti viaggiatori contemporanei, tra cui Mondino, Boetti e Ontani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ladri scatenati: presi di mira una tabaccheria e una ditta

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

emergenza

Via Sidoli in balia dei vandali/ladri di automobili Gallery

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

VERSO IL VOTO

Sicurezza, rispondono Pizzarotti e Scarpa

3commenti

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

calcio

Un altro (grande) ex si fa avanti, Marchionni: "Parma, perchè no"

1commento

Il caso

Cassano fa sempre discutere

1commento

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

1commento

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

CONSERVATORIO

Pietro Magnani, alla Camera

MATURITA'

Da Seneca alle ruote quadrate: le scelte degli studenti

weekend

Primo weekend d'estate: ecco le cose da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

modena

Uccide a coltellate il compagno e chiama la polizia

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia