Arte-Cultura

Un bimbo per redimersi

Un bimbo per redimersi
0

di Isabella Spagnoli

Pablo Poloverdo è un bambino che ama trascorrere le sue giornate dando la caccia ai serpenti, assaporando l’aria selvatica del posto in cui vive, un merletto nelle acque fredde del Pacifico nell’estremo sud del Cile, quasi alla fine del mondo.
Un posto primitivo e desolato dove un giorno arriva, all’improvviso, Angel Alegrìa, un assassino in fuga, che decide di affidare il suo passato e la sua anima sofferente all’innocenza di Pablo.

E’ cruda e al tempo stesso dolcissima la storia narrata da Anne - Laure Bondoux nel suo libro per ragazzi: «Le lacrime dell’assassino», volume edito dalla casa editrice San Paolo, che verrà presentato in occasione del Festival di letteratura e illustrazione per l’infanzia «Minimondi», domani, alle 10, alla Casa della Musica e alle 14 alla Biblioteca Pavese (ad entrambi gli appuntamenti sarà presente l’autrice). La storia di Pablo e Angel, creature selvatiche che nascono dal sangue, prende vita nel momento stesso in cui si svolge un crimine che cambierà per sempre le loro esistenze e assume, pagina dopo pagina, risvolti inaspettati, capaci di fare sognare.

Se mamma e papà, leggendo «Le lacrime dell’assassino» ricorderanno il monumento della letteratura francese «I miserabili» di Victor Hugo (in cui  un ergastolano prende sotto la sua protezione una ragazzina), i ragazzi si lasceranno trasportare nelle atmosfere ricche di suggestione di questa avventura, al limite del possibile, che parla dell’affetto come sentimento universale che può nascere anche dal male.
Quando l’assassino e il bambino decideranno di lasciare la loro vita solitaria della fattoria isolata dove, fino ad allora, avevano vissuto, per andare in città, si troveranno a contatto con un mondo, da un lato, stimolante e dall’altro ricco di agguati.
L’uomo, braccato dalla polizia, cadrà nella disperazione all’idea di doversi separare dal piccolo che ha dato un senso alla sua vita. L’intreccio della storia si complicherà in un crescendo di emozioni e colpi di scena.

Il viaggio di Pablo e Angel aiuterà entrambi a maturare; il gigante e il bambino scopriranno quanto è bello lasciarsi «addomesticare» (proprio come la volpe e il Piccolo Principe) e si avvieranno verso un finale pieno di commozione che rimarrà impresso nel cuore dei lettori per sempre. Un epilogo ricco di sentimenti e di indubbio valore educativo, come è sempre bene sia riscontrabile in una pubblicazione destinata a un pubblico di ragazzi.   Un libro che non esitiamo a definire meraviglioso e  imperdibile.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)