11°

Arte-Cultura

Letti per voi - In «Urla nel silenzio» un padre sulle tracce del killer del figlio

Ricevi gratis le news
0

di Roberto Longoni

Andrea Pescia  fu freddato da due colpi di pistola nel febbraio del 2006 a Fortaleza, dove s'era trasferito a vivere. Per un anno e mezzo, poi, continuò a morire, vittima di gente disarmata, ma fornita di una disarmante indifferenza.  Per mano di burocrati piazzati sulle due sponde dell'Atlantico, equamente divisi tra Italia e Brasile, il suo omicidio rischiò di finire nel calderone che raccoglie il 90 per cento dei delitti alla voce «casi insoluti», nel Paese del samba.  Solo l'ostinazione del padre Bruno e di Rodrigues, un poliziotto solitario e coraggioso, è riuscita alla fine a inchiodare l'assassino, quando ogni speranza di giustizia sembrava perduta. Il caso giudiziario si è chiuso nel giugno del 2007 con una condanna a 15 anni  (non molti, ma il carcere è  brasiliano), per il ventenne omicida. E il nome di uno sfortunato trentunenne veneto - che sembrava destinato a essere sepolto nel dimenticatoio - rimane vivo grazie all'Associazione Andrea Pescia per i bimbi del Brasile e a un libro (il cui ricavato è devoluto dall'autore e dall'editore alla stessa onlus) «Urla nel silenzio.  Il “caso Pescia”».

Il libro -  alla seconda ristampa - pubblicato da Sbc Edizioni, è stato scritto dal padre di Andrea, lo stesso che ha dato vita a un'«indagine fai da te», con tanto di taglia (o meglio, incentivo) finale, per riuscire a stanare  l'omicida.    Dopo la morte del figlio, Bruno Pescia scopre che già riportare in Italia il cadavere di Andrea è un'impresa disperata. E che l'assassino, per quanto noto, è lasciato in giro libero. Scopre sempre più la propria solitudine. Il  consolato italiano a Fortaleza, per lui, non è affatto «consolante», il ministero degli Esteri  si limita a «operazioni di facciata». E la giustizia brasiliana, quando la vittima è un «gringo», sembra più propensa a moltiplicare l'inerzia.  E' una tragedia nella tragedia, quella descritta in questo volume breve, scritto con il cuore, a ritmo incalzante. Il cuore: quello di un padre che si è visto portare via l'unico figlio da un balordo  e che intanto scopre un nuovo motivo d'amore in Andrè, il bambino avuto da Andrea tre anni prima da una ragazza brasiliana: un nuovo  figlio, più che un nipotino. E alla fine, più ancora che della giustizia, è la vittoria dell'amore e della speranza.

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla

FESTE

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla Foto

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

22commenti

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Funerali

FONTEVIVO

Folla al funerale di Mattia Carra. Lo striscione: "Non ti diremo mai addio"

Il 15enne ha perso la vita in uno scontro fra un'auto e la sua Vespa

PARMA

Riina, la figlia Maria Concetta al Maggiore. Il legale ai cronisti: "Andatevene, è scandalismo"

Stamattina l'autopsia di Riina, poi la salma sarà portata in Sicilia

1commento

WEEKEND

Sabato: appuntamento con lupi, fantasmi e ghiottonerie

PARMA

Raffica di furti in tutta la città: porte e finestre forzate, svaligiati diversi appartamenti

In strada Parasacchi è stata recuperata, abbandonata a bordo strada, una scatola portagioie a forma di valigetta

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

Scuola

Il Romagnosi sarà anche linguistico

1commento

PARMA

Ruba una borsetta da un'auto parcheggiata: arrestato 45enne

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri nel parco di via Leporati

serie b

Parma non ti distrarre e batti anche l'Ascoli Diretta dalle 15

I crociati hanno fatto 12 punti nelle ultime 5 gare e hanno ritrovato la verve offensiva. Gli ospiti sono ultimi. Ci sarà festa per Lucarelli

SALSO

Si fingono i vicini di casa: anziana derubata

FESTIVITA'

Accese le luminarie di Natale a Parma Foto

Stazione

Cibi mal conservati in due negozi: multe e disinfestazione dei locali

Controlli della polizia municipale

ECONOMIA

Lanzi, via al collegamento tra l'interporto e la Norvegia

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

1commento

Lutto

E' morta Liliana, la maestra di Lagrimone

1commento

FECCI A ROMA

Delrio: «La tangenziale di Noceto si farà»

Ponte chiuso

Casalmaggiore chiede lo stato d'emergenza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

In fiamme un palazzo a New York: 5 feriti Video

Tribunale

Allarme bomba a Milano, trovata granata

SPORT

Intervista

Il «Re Leone»: nello sport non contiamo più nulla

RUGBY

Tango argentino per l'Italia

SOCIETA'

IL DISCO

Sound e riti tribali: Peter Gabriel fa IV

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto