21°

Arte-Cultura

Antonio Caprarica: "Nel mio libro gli italiani sono mammoni e non molto educati"

Antonio Caprarica: "Nel mio libro gli italiani sono mammoni e non molto educati"
0

di Edda Lavezzini Stagno

Antonio Caprarica, direttore del Giornale Radio Rai e Radio Uno è stato corrispondente per il Tg1 da Medio Oriente, Mosca, Londra e Parigi. Rientrando a Roma, ha sentito l’esigenza di tratteggiare un profilo veritiero dei suoi connazionali. Nel libro «Gli italiani la sanno lunga o no?» (Sperling&Kupfer) analizza i comportamenti degli italiani come un corrispondente straniero nel nostro paese, rispondendo a domande che in molti ci poniamo.

Gli italiani la sanno davvero lunga? «Ahimè, meno di quanto credono. La furbizia di cui spesso si vantano può rappresentare una scorciatoia che finisce dritta nel Campo degli Zecchini d’oro, dove ci sono sempre un Gatto e una Volpe pronti a turlupinare! Certo, per sopravvivere in un paese complicato come il nostro, bisogna saperla un po' più lunga della media...».
Nei libri precedenti analizza inglesi e parigini. Noi cosa abbiamo in comune con loro? E lei, di Lecce, a chi si sente più simile e perché? «Considero l’Inghilterra la mia seconda patria. Perché? Beh, dopotutto noi salentini e loro, gli inglesi, siamo entrambi popoli del Canale... loro quello della Manica, noi quello d’Otranto! Insomma, siamo popoli di frontiera, lungo un mare che spesso unisce più che dividere. Invidio agli inglesi il senso di comunità e di appartenenza, l’orgoglio della loro storia. Ma il loro Regno dura da mille anni, il nostro Stato da appena 150. Abbiamo tempo...».
Nel 2000 l’Italia godeva della stessa parità di potere d’acquisto della Francia, Germania e Gran Bretagna. Oggi ci vediamo allo stesso livello della Grecia. Perché? «Paragoni spesso fuorvianti, e anche parecchio fluttuanti. Ma è vero che siamo finiti sul fianco debole dell’eurozona. Abbiamo perso in competitività e produttività. E adesso o ci rimbocchiamo le maniche o possiamo dire addio al club dei paesi più avanzati».
Lei riporta ottime impressioni di stranieri in Italia, come il giornalista inglese Tobias Jones, che «va in brodo di giuggiole quando descrive la dolce Parma di Maria Luigia». Perché a decantare le nostre bellezze sono stati più i letterati stranieri che i nostri? «Per i forestieri eravamo un paese esotico e affascinante. Per noi, un cumulo di rovine, anche morali. Il punto di vista degli estranei ci ha aiutato a recuperare uno sguardo ammirato sul nostro stesso paese».
Capitolo sulla famiglia: i nostri figli sono più o meno «bamboccioni» di quelli oltre confine? «Ahimè, molto di più. Ma più che bamboccioni, direi ''mammoni''. Alle nostre fantastiche mamme consiglierei di lasciarli andare per conquistare il mondo. Sennò, c'è il rischio che si accontentino di piazzare una tv al plasma nella loro cameretta in casa di mammà».
Quanto siamo maleducati? «Un po' più degli inglesi, alla pari coi francesi... Il lassismo nell’educazione dei piccoli produce italiani adulti arroganti, capricciosi, privi di rispetto per gli altri. La chiave è tutta lì: rispetto. In Inghilterra la parola più frequente è ''sorry'', scusi. Da noi, non si sente mai».
A quando un libro su Mosca e i russi? E perché per ultimo? «E' in cottura, ma spero proprio che non sia l’ultimo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo finisce sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery