10°

Arte-Cultura

Genealogia degli affetti nel romanzo familiare di Daria Bignardi

Genealogia degli affetti nel romanzo familiare di Daria Bignardi
Ricevi gratis le news
0

Isabella Spagnoli


«A Donatella. A Luca, a Ludovico e a Emilia». Una dedica asciutta, all’apparenza simile ad altre, rivela in realtà tanto, delle pagine che verranno dopo. Pagine che parlano di sentimenti forti, di legami viscerali che tengono unite le persone le une alle altre, e  di scorci di vita mai dimenticati. Solo dopo aver letto fino in fondo il romanzo, quando si giungerà alla fine del «viaggio», però, quella dedica assumerà un vero significato, commuovendo chi ha letto e chi si è immedesimato in questa storia vera, indimenticabile. Daria Bignardi scava nella memoria, recupera i ricordi legati alla sua famiglia e decide di scrivere un libro intitolato: «Non vi lascerò orfani» (Mondadori editore. euro 17,50) dedicandolo alla sorella, al marito e ai due figli. Agli affetti rimasti, a ciò che la vita (o la morte) non si è portata via. Scrive della gioia, Daria, ma anche dell’angoscia provata accanto a luoghi e persone che hanno segnato la sua infanzia e l’età adulta.
Commenta con appassionata nostalgia le vicende dei genitori, dei nonni, dei cugini, della sorella e perfino degli animali che l’hanno circondata. Ricorda ogni minimo particolare di situazioni che sembravano essere state sepolte dal tempo, regalando ai lettori un libro che è la fotografia di una famiglia come tante altre, basata sull'amore, sui conflitti, sulla pazienza e la quotidianità. Scrive della sua famiglia, forse caotica e bizzarra, ma all’interno della quale non si è mai respirato assenza e abbandono. La Bignardi, famosa giornalista e autrice di programmi televisivi, esce di scena lasciando il ruolo di protagonista alla madre Giannarosa, donna bellissima, vulcanica e  affetta da una perenne ansia incontrollata. Una madre genuina, impulsiva, irrazionale, dall’indole tipicamente romagnola; una madre da proteggere dal dolore e allo stesso tempo da «esorcizzare» con stili di vita differenti. La sua morte, che lascerà Daria Bignardi orfana adulta, sarà pretesto per tornare indietro nel tempo e ricordare, attraverso un particolare lessico familiare, le vicende dei nonni repubblicani, i parenti fascisti, la casa di campagna a Castel San Pietro e poi ancora gli scenari di Ferrara, Bologna, Cingoli. Città che hanno segnato le tappe della famiglia Bignardi, capitanata dall’avvenente e galante Ludovico (chiamato dai parenti Vico), uomo d’altri tempi, rappresentante di mangimi per animali, appassionato di «...ricerche araldiche e ordini cavallereschi, ma anche associazioni di ex combattenti, reduci di guerra e monarchici che una volta all’anno andavano a Roma a fare la guardia d’onore alle tombe dei re». Nel 1944 Vico incontra, sotto ai bombardamenti, un’«insuperabile latinista» di nome Giannarosa: è subito amore travolgente. E’ l'inizio della storia.
«Mi chiamo Daria Maria Atala Oliviera e sono nata il giorno di San Valentino alla clinica Quisisana di Ferrara. La mamma mi ha partorito velocemente, senza guardare, e come tutte le cose che faceva senza guardare - di fretta e imprecisamente, come il suo arrosto cucinato senza guardare lanciando a caso nel tegame olio, aglio e rosmarino - le sono venuta bene». Daria Bignardi si racconta e descrive in maniera colorita non solo una genealogia, ma anche un periodo storico e un luogo: la Pianura Padana, con la sua nebbia e le sue contraddizioni, i suoi personaggi «fuori le righe», i suoi amori e i suoi umori, ma soprattutto dipinge il rapporto madre e figlia fatto di bisogni e urgenze, di allontanamenti e riavvicinamenti. Lacrime e risate si alternano in questo libro che la Bignardi regala ai lettori e ai propr figli. Perché non rimangano mai orfani , grazie alla memoria che continua a vivere nel tempo.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

Lutto

Langhirano piange il veterinario Alfio Monti

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

1commento

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

AUTOSTRADE

Auto in fiamme: vigili del fuoco in A15

Rallentamenti in A15 nel tratto piacentino questa mattina

serie B

Parmamercato: Faggiano scatenato...a tutto campo. Ciciretti più vicino ai crociati?

1commento

Il caso

Zebre «private»: soci contro amministratori

LUTTO

Collecchio, è morto Rodolfo Bianchi: finisce una dinastia di sarti

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

4commenti

"Verdi"

Aeroporto di Parma, arriva l'aumento di capitale (4,5 milioni di euro) Video

SISSA

Chiude la storica ferramenta Besagni

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

sicurezza

Massese, il prefetto promette nuovi autovelox Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'EDITORIALE

I fantasmi evocati dalla razza bianca

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Rigopiano, un anno dopo: l'Abruzzo ricorda le vittime Foto

CARABINIERI

Omicidio a Mantova: la vittima è un commerciante, mistero sul movente

SPORT

football americano

Jags, Patriots, Vikings (da infarto) e Eagles a caccia del Superbowl

CALCIO

Uefa: "Il fairplay finanziario ha portato dei frutti"

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

gusto light

La ricetta "green" - Riso venere con porri e curry

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery