15°

29°

Arte-Cultura

Bonaventura & C: c'era una volta il Corriere dei Piccoli

Bonaventura & C: c'era una volta il Corriere dei Piccoli
Ricevi gratis le news
0

di Valeria Nicolucci
Qui comincia l’avventura del signor Bonaventura... Non poteva che essere lui, il signore con casacca e cappello rossi, pantaloni bianchi e inseparabile bassotto giallo al seguito. Lui ironico, gentile, elegante, positivo personaggio creato dalla mente e dalle mani di Sergio Tofano per il Corriere dei Piccoli ad accogliere il visitatore alla mostra allestita a Milano fino al 17  maggio alla Rotonda della Besana per celebrare i cent'anni dello storico giornalino dei bambini: Il Corriere dei Piccoli appunto. L'esposizione, organizzata dalla fondazione del Corriere della Sera con la partecipazione di Skira (che ha anche curato il catalogo) non va persa. I più piccoli perché avranno modo di conoscere i mitici fumetti del Corrierino e partecipare ai laboratori viaggianti: dalla realizzazione di una pagina del giornalino, fino alla costruzione delle scenografie, dal disegno del fumetto fino all’invenzione di una nuova striscia.
 I più grandi perché potranno ripercorre cent'anni di storia del fumetto italiano, ma anche delle vicende del nostro Paese. Ogni momento storico venne infatti riletto in una chiave «infantile» dal giornalino. E oggi è strepitoso vedere affiancate nella mostra le prime pagine del Corriere della Sera e le vicende dei vari personaggi dei fumetti. Sicuramente ci fu una sorta «alfabetizzazione»  da parte del potere.
Fin dal primo numero - il giornalino vide la luce il 27 dicembre 1908 - dove venne lanciato Bilbolbul, un simpatico negretto che aiutò a far conoscere ai bambini palme e dune dove i loro padri erano alle prese con la colonizzazione dell’Africa. E poi i gemelli Bibì e Bibò nati dalla penna del tedesco Rudolph Dirks che si divertivano a combinare scherzi al capo indigeno e più tardi l’astuto balilla Venturino.
Il Corrierino «si prestò» a questo gioco di potere, prima della guerra con l’educazione a un cultura fascista e dopo a demolirne il mito. Ma le oltre trecento opere tra disegni, bozzetti, copertine, tavole a olio e a tempera selezionate dall’archivio del Corriere dei Piccoli e di quello dei Ragazzi (pubblicato tra il 1972 e il 1976), e gli oggetti d’epoca (giocattoli, burattini, pupazzi, marionette d’artista) sono molto di più. Sono la memoria storica di chi è cresciuto con Bibì e Bibò e il capitan Coccoricò, di chi ha amato Sor Pampurio (nato dal genio di Carlo Bisi) Violante, dottor Oss e Valentina Melaverde (le creature di Grazia Nidasio che per oltre 30 anni collaborò al settimanale per bambini), di chi si ricorda di Pierino e Quadratino, Petronilla e Arcibaldo.
Di chi si è imbattuto più avanti nei personaggi di Hugo Pratt, di Jacovitti - Cocco Bill, Zorri Kid e Mandolino. E poi nei più moderni Lucky Luke del belga Norris, nei Puffi di Peyo e ne la Pimpa, la mitica cagnolina a pois rossi nata dal genio di Francesco Tullio Altan che dal 1975 fino alla fine fu protagonista di strisce amatissime.
Senza dimenticare che sul mitico giornalino collaborarono grandi scrittori come Dino Buzzati (che qui per la prima volta pubblicò L’invasione degli orsi) , Gianni Rodari, Alberto Moravia e Italo Calvino.
O sceneggiatori come Mino Milani e illustri disegnatori come Dino Battaglia, Sergio Toppi, Bruno Bozzetto, Guido Crepax. Tanti motivi dunque per non perdere la mostra milanese che durerà fino al 17 maggio. (www.fondazionecorriere.it)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti