17°

30°

Arte-Cultura

Ecco la «Sistina» egiziana

Ecco la «Sistina» egiziana
0

di Francesco Cerri e Davide Mattei
Una campagna di scavi diretta dall’archeologo spagnolo  Josè Manuel Galan ha portato alla luce a Luxor (l'antica Tebe)  quella che la stampa di Madrid definiva ieri la «Cappella  Sistina» dell’antico Egitto: una camera funeraria con scritture  geroglifiche risalenti a circa 3.500 fa anni costruita in  memoria di Djehuty, un nobile egiziano alto dignitario della  regina Hatshepsut.
I lavori di scavo – conclusi recentemente – sono durati otto  anni nella località di Dra Abu el-Naga. Galan ha scoperto vari  reperti di grande valore, ma la vera sorpresa è arrivata solo  quest’anno quando l’équipe ha individuato un pozzo, che portava  a quella che presto è risultata essere una sala mortuaria  affrescata con geroglifici scritti in corsivo portavano il suo  nome. «Al di là dell’indubbio valore estetico, il fatto ancora  più importante è che in quell'epoca, all’inizio della XVIII  secolo A.C. non si decoravano le camere sfunerarie. Si conoscono  solo altri quattro esempi di camere decorate» ha detto Galan a  El Mundo. «Il fatto che Djehuty abbia fatto decorare il  prioprio sepolcro lo colloca fra i personaggi più importanti e  influenti del momento». La camera mortuaria di Djehuty ha le pareti e il tetto  splendidamente decorati con disegni e geroglifici che  riproducono diversi passaggi del Libro dei Morti. Sul soffitto  la dea dei cieli Nut, accanto ad una rondine o al dio del sole,  Ra, che accompagna i morti nell’aldilà. È una vera «Cappella  Sistina del 1.500 avanti Cristo» ha detto l’architetto ad Abc.  Gli archeologi hanno rinvenuto anche vari oggetti d’oro ma non  il sarcofago nè la mummia del defunto, il che ha aumentato il  mistero attorno alla camera. L’archeologo ha le prove che  qualcuno prima di lui sia entrato, ma resta da chiarire chi,  visto che non sembrano esserci stati furti. «E' un puzzle che  dobbiamo risolvere» ha detto Galan. Fra i brani riprodotti  nella cappella, il capitolo 125 del Libro dei Morti, noto anche  come la «confessione negativa», con il quale il defunto enumera  uno dopo l’altro i peccati che non ha commesso ma di cui è  stato accusato. Il brano si conclude con l’enumerazione degli  organi del corpo di Djehuty, ed ognuno di essi viene affidato  alla protezione di un dio. Sulle pareti della tomba sono anche  dipinti diversi sortilegi per agevolare la trasformazione del  defunto, a seconda dei suoi desideri, in rondine, fior di loto,  coccodrillo o serpente.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

38commenti

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Medesano

Incidente e incendio in zona Carnevala: code per un'ora verso Ramiola

corecom

"Campagna elettorale scorretta": esposto di Ghiretti contro Pizzarotti

6commenti

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia». La replica: "Bufala colossale"

1commento

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare