12°

Arte-Cultura

«La nuova Palatina»: tradizione che rinasce

«La nuova Palatina»: tradizione che rinasce
0

Virna Boiardi


«Palatina» era una rivista culturale letteraria di altissimo livello, pubblicata a Parma dal 1957 fino al 1966, finanziata da Barilla, e redatta da intellettuali parmigiani quali Bertolucci, Cusatelli, Squarcia, Tonna, Artoni, Conti e Lavagetto.
«La Nuova Palatina», trimestrale presentato alla Libreria Feltrinelli di via Repubblica, ne riprende ora il nome, anteponendogli quel «nuova» per sottolineare il carattere di omaggio e dedizione nei confronti della storica rivista.
«Dopo aver raccolto e letto tutti i numeri della Palatina - ha spiegato l’editore e direttore della nuova rivista Paolo Dalcò - abbiamo avuto l’idea di rifare questo grande marchio, rispettandone la tradizione e perseguendo il fine di stimolare il dibattito culturale e favorire la scoperta di validi scrittori esordienti».
 Pubblicata dalla casa editrice Leonardo, «La Nuova Palatina» mira a diventare mensile dal prossimo anno e, autofinanziandosi, è completamente senza pubblicità.
«Quando l’editore mi ha proposto di fondare una rivista letteraria con questo titolo mi sono venuti i brividi - ha dichiarato Armando Minuz che, insieme a Maria Cristina Alfieri, cura il coordinamento redazionale de «La Nuova Palatina» - sono molti infatti i possibili fraintendimenti per una realtà che nasce adesso e che si rifà con un atto di omaggio ad un’altra rivista che rimane inimitata e inimitabile».
 Giorgio Belledi, nella cui libreria di via D’Azeglio si riuniva la redazione della storica «Palatina», ha condiviso con il pubblico i propri ricordi.
«La rivista era nata dall’idea di un gruppo di giovani parmigiani, uniti dai comuni interessi culturali e letterari - ha affermato Belledi - è uscita per alcuni anni poi è finita, come finiscono tutte le cose, soprattutto quelle più belle».
All'incontro, erano presenti anche Paolo Barilla e il critico Mario Lavagetto.
Anche Giuseppe Marchetti, giornalista e critico letterario, ha partecipato alla presentazione. «Diceva Carlo Bo che gli scrittori veri si riconoscono al secondo o terzo romanzo, mai al primo, lo stesso vale anche per le riviste che, quando iniziano sono piene di grandi progetti e che, con il passare del tempo, devono adattarsi alle varie necessità di una pubblicazione periodica - ha detto Marchetti -. E’ necessario fare una cosa nuova, che può riferirsi a quella storica esperienza senza però mai cercare di rifarla, perché le riviste fatte bene anziché invecchiare ringiovaniscono e sarebbe quindi pericoloso porsi a confronto con esse».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

6commenti

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

6commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

carabinieri

Spara un razzo fra la folla: era appena uscito dal carcere

Arresto bis, dopo meno di due mesi: 20enne tunisino in via Burla. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Bidoni dei rifiuti a fuoco in viale Mentana

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia