12°

22°

Arte-Cultura

«La nuova Palatina»: tradizione che rinasce

«La nuova Palatina»: tradizione che rinasce
0

Virna Boiardi


«Palatina» era una rivista culturale letteraria di altissimo livello, pubblicata a Parma dal 1957 fino al 1966, finanziata da Barilla, e redatta da intellettuali parmigiani quali Bertolucci, Cusatelli, Squarcia, Tonna, Artoni, Conti e Lavagetto.
«La Nuova Palatina», trimestrale presentato alla Libreria Feltrinelli di via Repubblica, ne riprende ora il nome, anteponendogli quel «nuova» per sottolineare il carattere di omaggio e dedizione nei confronti della storica rivista.
«Dopo aver raccolto e letto tutti i numeri della Palatina - ha spiegato l’editore e direttore della nuova rivista Paolo Dalcò - abbiamo avuto l’idea di rifare questo grande marchio, rispettandone la tradizione e perseguendo il fine di stimolare il dibattito culturale e favorire la scoperta di validi scrittori esordienti».
 Pubblicata dalla casa editrice Leonardo, «La Nuova Palatina» mira a diventare mensile dal prossimo anno e, autofinanziandosi, è completamente senza pubblicità.
«Quando l’editore mi ha proposto di fondare una rivista letteraria con questo titolo mi sono venuti i brividi - ha dichiarato Armando Minuz che, insieme a Maria Cristina Alfieri, cura il coordinamento redazionale de «La Nuova Palatina» - sono molti infatti i possibili fraintendimenti per una realtà che nasce adesso e che si rifà con un atto di omaggio ad un’altra rivista che rimane inimitata e inimitabile».
 Giorgio Belledi, nella cui libreria di via D’Azeglio si riuniva la redazione della storica «Palatina», ha condiviso con il pubblico i propri ricordi.
«La rivista era nata dall’idea di un gruppo di giovani parmigiani, uniti dai comuni interessi culturali e letterari - ha affermato Belledi - è uscita per alcuni anni poi è finita, come finiscono tutte le cose, soprattutto quelle più belle».
All'incontro, erano presenti anche Paolo Barilla e il critico Mario Lavagetto.
Anche Giuseppe Marchetti, giornalista e critico letterario, ha partecipato alla presentazione. «Diceva Carlo Bo che gli scrittori veri si riconoscono al secondo o terzo romanzo, mai al primo, lo stesso vale anche per le riviste che, quando iniziano sono piene di grandi progetti e che, con il passare del tempo, devono adattarsi alle varie necessità di una pubblicazione periodica - ha detto Marchetti -. E’ necessario fare una cosa nuova, che può riferirsi a quella storica esperienza senza però mai cercare di rifarla, perché le riviste fatte bene anziché invecchiare ringiovaniscono e sarebbe quindi pericoloso porsi a confronto con esse».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Scippo, anziana ferita in via Palestro

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato per l'infanzia

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Così è cambiata Parma" Video

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

8commenti

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

SICILIA

71enne ammazzata in casa: arrestato il vicino

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

1commento

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport