22°

Arte-Cultura

«Viaggio nel lato oscuro della vita»

«Viaggio nel lato oscuro della vita»
0

Davide Barilli
Il lato oscuro dell'universo femminile? Le signore del delitto lo conoscono bene. Parliamo di un drappello di scrittrici che  hanno deciso di «abitare» in un libro-casa: con quattordici stanze e la porta comunicante. In ognuna, una trama da guardarsi alle spalle. A volte carezzevole, oppure pesante come una mannaia. Tra follie, deliri, vendette la suspance è garantita. Come ogni storia di misteri che si conviene. Ma ogni tanto qualche sorriso fa capolino. Brividi pure, sempre in salsa femminile: ovvero, ambiguità e scrittura tagliente ma sempre sul filo di anime tortuose e sfuggenti.
C'è molto giallo, un’imbrattata di nero, ma anche qualche pennellata di rosa nel volume, fresco di stampa, «Alle signore piace il nero», storie di delitti, crimini e misfatti,  (Sperling & Kupfer; pag. 298; euro 18,90) che raccoglie racconti ideati e redatti solo da scrittrici donne:  le due curatrici Barbara Garlaschelli e Nicoletta Vallerani e una bella scelta di narratrici, da Elisabetta Bucciarelli a Carmen Covito a Cinzia Tani, da Grazia Varesani a Nicoletta Sipos, ma anche Donatella Diamanti, Licia Giaquinto, Diana Lama, Daniela Losini, Adele Marini, Daniela Piegai e Claudia Salvatori. Alcune delle autrici (Covito, Gianquinto,  Marini, Losini), insieme a una delle ideatrici del progetto, Barbara Garlaschelli,  presenteranno il libro oggi alle  18,30 nella Sala conferenze A del Centro congressi di via Toscana.

Con le autrici interverrà  Francesca Fiorini. Mettere insieme quattordici scrittrici con background diversi non deve essere stato facile.
Ne è scaturito uno spaccato di umanità svariate, nel segno dell’elogio della differenza. Ballerine di lap-dance, bambine, madri, prostitute, fantasmi, poliziotte: donne di ogni estrazione sociale, ognuna con un segreto inconfessabile da gestire.
Come è nata l’idea di questa antologia?
«Ha avuto due tappe. La prima alcuni anni fa - spiega la Garlaschelli, autrice di libri come “Alice nell'ombra”, “Nemiche”  e “Sorelle”, tutti  editi da Frassinelli  - quando l’amica Nicoletta aveva espresso il desiderio di mettere insieme un’antologia di autrici noir. Non se n'era fatto nulla perché spesso vita e lavoro travolgono. Poi, un paio di anni fa la Sperling mi ha chiesto se mi andava di curare un’antologia noir di sole autrici. Ho accettato coinvolgendo Nicoletta. Il cerchio si è così chiuso».
Qual è la tua idea di noir?

«E' un viaggio nel lato oscuro della vita, dei personaggi, delle storie. E’ raccontare in modo non consolatorio il male».
Esiste una differenza tra scrittura femminile e scrittura maschile nel genere giallo?
 «Nessuna differenza, per come la vedo io - risponde l'autrice in modo deciso -.  La scrittura si divide solo in due grandi categorie: quella bella e quella brutta. Entrambe ben frequentate...».
E il giallista preferito, anzi lo scrittore e la scrittrice di gialli che più ami?
 «Più di uno, ma se proprio devo scegliere: Derek Raymond. E per le donne: la Ruth Rendell di “Carne viva”». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

OGGI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

5commenti

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

7commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

salumi da re

Norcini e salumieri a raduno a Polesine. Sfida al "panino teen-ager"

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon