Arte-Cultura

Inquietudini mediatiche e altre visioni

Inquietudini mediatiche e altre visioni
Ricevi gratis le news
0

Gianni Cavazzini
«Mario Schifano nel cuore e nell'anima». Sotto questo titolo Roberto Bertorelli ha riunito nella sua galleria «Il Sipario» (strada Cairoli 11, aperta sino al 9 maggio) una quindicina di opere del grande artista romano di cui è stato amico in vita. Vi sono riuniti i temi elettivi di Schifano, qauelli fondati, come diceva, sulla «costante attività del guardare». Si comincia, in senso cronologico, con «Futurismo rivisitato», 1966, che fissa in immagine i protagonisti del movimento artistico lanciato giusto un secolo fa da Marinetti con il suo rivoluzionario «Manifesto». Tratti da una storica fotografia appaiono in primo piano i quattro pittori che poi diedero forma poetica alla violenta polemica del Futurismo contro il «passatismo» benpensante: Boccioni, Carrà, Russolo, Severini. Un messaggio che l'artista recepiva nella sua totalità sino ad assumerlo come segno del suo mobile e inquieto percorso creativo.

Alla svolta degli anni Settanta Schifano scopre nel televisore un mezzo primario di mediazione della realtà: dall'«ora esatta», al «comizio», ai miti della musica «pop». Una rilettura dei tre quadri qui esposti sul tema consente di capire che la scelta dei soggetti non è dell'artista ma viene scandita sui ritmi della comunicazione televisiva. Se prima, in «Futurismo rivisitato», non era la pittura ad essere tradotta ma piuttosto l'immagine di chi l'ha realizzata, qui ogni responsabilità viene lasciata alla televisione e ai suoi anonimi manipolatori quotidiani.
Il rapporto mediato con la realtà di natura è stato uno dei fili conduttori del viaggio di Schifano: si ricordno immagini di campagne e foreste solitarie nel primo periodo dell'artista, il quale poi, nel '70, approda ai «Paesaggi anemici», di cui appare in mostra un esempio di alta qualità pittorica.

 Si procede, poi, con gli altri temi: «Campo per il pane», 1988, «Isola di Capri», 1990, una sorte di manifesto in cui si ritrova quella tensione costante che conduce Schifano a rivivere le esperienze delle avanguardie in un confronto sottile e originale con i linguaggi emersi nel dopoguerra. In «Mangia il fuoco», 1991, richiama l'incendio visionario del futurismo di Balla per narrare gli episodi di una violenza distruttiva che tocca le fondamenta della nostra stessa civiltà.
Così, valutato ora a, poco più di dieci anni dalla scomparsa, Mario Schifano, si conferma l'artista più potente uscito dalla generazione entrata in scena, in Italia, negli anni del dopoguerra.

Dalla prima stagione dei «monocromi» (testimoniata in mostra da uno smalto su carta degli anni 1960-62 di vivida brillantezza cromatica) si impone nel mondo artistico romano  con le sue inconfondibili pitture fatte di stesure non tonali, tanto che, alle prime apparizioni (ricordo una sua mostra vista a Roma alla galleria «La Tartaruga»), i quadri esposti venivano giudicati, dai più, come degli indici segnaletici.
Ma chi sapeva «guardare» si accorgeva presto che quelle stesure avevano il potere di inserirlo nelle coordinate spaziali del colore. Ed è quel che il pittore è riuscito a fare anche negli anni a seguire per l'intero corso della sua breve vita.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

6commenti

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

ECONOMIA

Il ministro Martina ha incontrato i produttori di Parmigiano. Alluvione: "Siamo attenti a fare le cose bene"

Il presidente del Consorzio Bertinelli: "Cresce la produzione, prevediamo una crescita dell'export"

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

9commenti

AMARCORD

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260