-2°

Arte-Cultura

Il pianeta è una graticola, che fare?

Il pianeta è una graticola, che fare?
Ricevi gratis le news
0

Maria Pia Forte


Il clima si sta riscaldando o no? Hanno ragione i «catastrofisti» - è appena stato pubblicato in Italia un libro del giornalista americano Mark Lynas, intitolato «Sei gradi. La sconvolgente verità sul riscaldamento globale» (Fazi, 338 pagine, 18,00 euro), che disegna l’angosciante prossimo scenario di una Terra bollente - o gli scienziati che denunciano una «strategia del terrore» dai fini poco nobili? Ecco cosa ne pensa il climatologo Filippo Giorgi, direttore della Sezione di Fisica della Terra del Centro Internazionale di Fisica Teorica di Trieste e uno degli autori degli ultimi rapporti del Foro Intergovernativo per i Cambiamenti Climatici (Ipcc), l’organismo dell’Onu che ogni sei anni circa emette la sua diagnosi sullo stato del nostro pianeta e che nel 2007 è stato insignito, insieme ad Al Gore, del Nobel per la pace per aver richiamato l’attenzione del mondo sulla gravità del riscaldamento globale.   
Il cambiamento climatico c'è? Quali i sintomi più allarmanti?
«Ci sono numerose  evidenze di un riscaldamento globale in atto: aumento di temperatura globale in superficie, nell’atmosfera e negli oceani, diminuzione di copertura nevosa e ghiacci marini, soprattutto la calotta artica, innalzamento del livello del mare. Questi fenomeni hanno portato l’Ipcc a definire inequivocabile il riscaldamento globale. Se esso dovesse continuare in questo modo e addirittura accelerare fino ad arrivare a 5-6 gradi nel 2100, avrebbe conseguenze molto gravi. Queste conclusioni sono basate su risultati scientifici rigorosi e non su ''strategie del terrore''. L’Ipcc, anzi, è stato accusato di presentare conclusioni troppo ''ottimiste'' su alcuni temi, come lo scioglimento dei ghiacci e l’innalzamento del livello del mare». 
Colpevole del cambiamento climatico è l’uomo o ci troviamo nel mezzo di un fenomeno naturale ciclico?
 «Con una probabilità del 90-95 per cento il riscaldamento registrato dalla metà del Novecento è dovuto all’aumento di gas serra di origine antropica, provocato soprattutto dall’uso di combustibili fossili. Cause naturali, come variazioni dell’energia proveniente dal sole, rimasta piuttosto costante negli ultimi trent'anni, o variazioni nell’attività vulcanica, non possono spiegare il riscaldamento osservato nell’ultimo mezzo secolo».
Nel suo rapporto del 2007 l’Ipcc ipotizzava un aumento della temperatura di qualche grado di qui al 2100. Cosa ci aspetta se il riscaldamento globale subisse una simile impennata?
«Le stime di riscaldamento globale vanno dagli 1,1 ai 6 gradi, un’incertezza dovuta sia all’entità delle future emissioni di gas serra, sia alla risposta dei modelli climatici all’aumento delle concentrazioni di gas serra. Le conseguenze dipenderanno ovviamente dal livello di riscaldamento raggiunto. Fra le più allarmanti cito l’ulteriore innalzamento del livello del mare e periodi di siccità in varie zone del mondo fra cui il bacino mediterraneo, l’ulteriore scioglimento di ghiacciai e ghiacci marini, l’aumento dell’intensità delle precipitazioni, e quindi di alluvioni, e delle tempeste tropicali. Tutto questo può avere forti ripercussioni su risorse idriche, agricoltura, salute e diffusione di malattie infettive, turismo e così via».
Quali i  rimedi?
«C'è una sola cosa da fare: diminuire le emissioni di gas serra e quindi l’uso di combustibili fossili».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Tornano i primi dischi in vinile Sony dopo quasi 30 anni

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

COMITATO

Manifesto per San Leonardo chiede più sicurezza: "Non installate le telecamere promesse"

Lettera aperta alla giunta comunale: "Bene essere capitale della cultura ma vorremmo che Parma fosse città sicura 2018"

2commenti

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

LA BACHECA

64 offerte per chi cerca lavoro

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

EDITORIALE

La sfida incrociata delle liste minori

di Luca Tentoni

ITALIA/MONDO

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

ARABIA

Le saudite imprenditrici, non serve più il permesso dell'uomo Video

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato