Arte-Cultura

Letti per voi - Sindone: icona o reliquia? Pagine su una sfida all'intelligenza umana

Ricevi gratis le news
0

La Diocesi di Torino ha annunciato, per la primavera del 2010,  l'ostensione della Sindone. E' quindi con tempismo che il giornalista Marco Tosatti (figlio del Renato Tosatti che cadde a Superga con il Grande Torino nel 1949) ha dato alle stampe da poche settimane questa «Inchiesta sulla sindone» (Piemme, 209 pagine, 15 euro). Volume un po' partigiano, che pende tutto per l'autenticità del telo - a partire dalla sistematica demolizione del controverso esame del radiocarbonio, che avrebbe dato una genesi medievale alla Sindone - ma che solleva interrogativi affascinanti sul più prezioso simbolo della cristianità: reliquia o  (come prudentemente la  definì   Alberto Ballestrero, arcivescovo di Torino) icona? Il volume ripercorre tesi e filoni di ricerca già noti: da quello numismatico (il volto della Sindone  riprodotto  in monete coniate da Giustiniano II nel 650 dopo Cristo), a quello botanico (i pollini sul telo provenienti in gran parte dal Medio Oriente), dallo studio dell'evento -  ancora inspiegabile -    che  ha dato origine a una sorta  di negativo fotografico tridimensionale, alla presenza di sangue umano sul tessuto. Elementi che hanno fatto dire a Giovanni Paolo II che «la Sindone è una sfida alla nostra intelligenza». Ma quello che emerge più chiaramente in questo documentato excursus storico è la «scomodità» della Sindone sia   per atei e scienziati (ancora incapaci di dare una spiegazione a molti   dubbi)  che   per i cattolici.  Tanto che sulla Sindone è stata operata negli ultimi anni una  sorta di rimozione che fa sì che  oggi si parli  più della mummia di  Ötzi che del sudario  più  misterioso della storia. Una   spiegazione sull'«imbarazzo» cattolico per la Sindone viene dalla sindonologa  Emanuela Marinelli. I cattolici, dice la Marinelli, per anni sono stati a disagio su tutto ciò che riguardava troppo la materialità. «I protestanti, liberi dai fardelli di reliquie e immagini, apparivano un modello più spirituale ed elevato. E la Sindone è davvero ingombrante: oltre quattro metri, con sopra tutta l'immagine del corpo di Gesù, nudo e insanguinato, di fronte e di schiena! Un pugno nello stomaco. Ma di questa materialità esagerata non dobbiamo meravigliarci: Dio stesso ha ‘esagerato’ venendo sulla terra a farsi massacrare per noi. E' l'enormità  dell'Incarnazione, Morte e Resurrezione». E la palla torna nel campo della fede.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Un'onda che sembra arrivare dal film Point break

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

1commento

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

tennis

Seppi saluta Melbourne, Nadal e Cilic ai quarti

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova