11°

27°

Personaggi

Libri e racconti: Alfieri "compie" vent'anni

Briganti: "Un narratore che sa divertire e interessare". Festa all'Euro Torri per celebrare la carriera di scrittore.

Presentazione del libro di Alfieri all'Euro Torri

Alfieri presenta il libro all'Euro Torri

0

Mi sarei dovuto accorgere prima delle doti di narratore di Luigi Alfieri». Paolo Briganti, professore di letteratura italiana contemporanea all'Università di Parma, si confessa davanti alla gente che si assiepa davanti alla libreria Mondadori dell'Euro Torri. Una punta di rammarico che si scioglie subito in un sorriso. Perché anche se c'ha messo un po' a capire, ora sa chi è Alfieri e di che pasta è fatto: «E' uno scrittore particolare, che sa divertire, attirare e interessare - dice -. E saper scrivere significa avere la capacità di tenere desta la curiosità del potenziale lettore». 

Era il '93, quando Alfieri, caporedattore della «Gazzetta», entrò nella biblioteca Civica per cercare un manualetto divulgativo sulla storia di Parma. Non lo trovò, così pensò di scriverlo lui. E da allora i volumi si sono susseguiti. Fino all'ultimo - «Vent'anni e non sentirli» - che consente di «assaggiarli» un po' tutti. Un omaggio alla carriera di narratore, celebrata ieri pomeriggio con una festa nella galleria del centro commerciale. Molti amici e anche tanti curiosi attirati dalle note di Pampa Pavesi al piano, dalla fisarmonica di Corrado Medioli, dalla splendida voce di Livia Farnese, accompagnata da Franco Brugnoli, e dalla raffinatezza del duo Silentia Lunae. La musica che introduce o accompagna la lettura di Briganti di alcuni brani dei volumi di Alfieri inseriti in «Vent'anni e non sentirli». 

Un «giornalibro» (Fermo editore), con le illustrazioni di Enrico Robusti, che ha il formato del giornale e la copertina in cartoncino da bloc notes. «E' dedicato a Gian Luigi, figlio di Fermo e Cecilia, da poco venuto al mondo - sottolinea Alfieri - mentre il mio ultimo libro “Parma color malva” era per un collega, un amico scomparso, Marco Federici».Parte l'applauso. Alla memoria di chi non c'è più. Come augurio per «Gian Luigi perché cresca immerso nei libri». Nove quelli scritti o curati da Alfieri in questi vent'anni: dopo il primo, un divertissement gastronomico a quattro a mani con Amadasi, «Io, la cipolla», sono arrivati «Parma, la vita e gli amori», «Gigli azzurri, storia di Casa Farnese», «Il piccolo Socrate. Vita di Pietro Bianchi», «Parma dopo il voto», «Fotografare Parma» (di cui ha curato la pubblicazione, come presidente di Neos), «Dune, balene e microchip», «Il sole e la neve» e «Parma color malva». Storia, politica, biografie, racconti di viaggi, libri fotografici: generi diversi. Ma un'unica protagonista: quella Parma sempre amata, nonostante abbia perso la bellezza esuberante di un tempo. Il volume a cui è più affezionato? Chissà. Ma quando Briganti finisce di leggere l'ultimo frammento tratto da «Il piccolo Socrate», Alfieri si lascia andare: «Sono molto legato a questo brano perché è la descrizione di quello che immagino: un paradiso per gli scrittori dopo la morte». G. Az.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

7commenti

Lealtrenotizie

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

incidente

Investita in viale Piacenza: donna incinta ricoverata al Pronto soccorso

Pomeriggio nero sulle strade cittadine: tre incidenti in poche ore

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

tardini

Da domani (sabato 27) la prevendita di Parma-Lucchese

COLLECCHIO

Guardia di Finanza alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

7commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

6commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

piacenza

Ville con piscina confiscate da Gdf a famiglie di giostrai

piacenza

Maestre arrestate per maltrattamenti, intercettazioni: "Se ci vedessero fare così ci arrestano"

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

Rimini

Valentino Rossi è stato dimesso dall'ospedale

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima