Personaggi

Libri e racconti: Alfieri "compie" vent'anni

Briganti: "Un narratore che sa divertire e interessare". Festa all'Euro Torri per celebrare la carriera di scrittore.

Presentazione del libro di Alfieri all'Euro Torri

Alfieri presenta il libro all'Euro Torri

0

Mi sarei dovuto accorgere prima delle doti di narratore di Luigi Alfieri». Paolo Briganti, professore di letteratura italiana contemporanea all'Università di Parma, si confessa davanti alla gente che si assiepa davanti alla libreria Mondadori dell'Euro Torri. Una punta di rammarico che si scioglie subito in un sorriso. Perché anche se c'ha messo un po' a capire, ora sa chi è Alfieri e di che pasta è fatto: «E' uno scrittore particolare, che sa divertire, attirare e interessare - dice -. E saper scrivere significa avere la capacità di tenere desta la curiosità del potenziale lettore». 

Era il '93, quando Alfieri, caporedattore della «Gazzetta», entrò nella biblioteca Civica per cercare un manualetto divulgativo sulla storia di Parma. Non lo trovò, così pensò di scriverlo lui. E da allora i volumi si sono susseguiti. Fino all'ultimo - «Vent'anni e non sentirli» - che consente di «assaggiarli» un po' tutti. Un omaggio alla carriera di narratore, celebrata ieri pomeriggio con una festa nella galleria del centro commerciale. Molti amici e anche tanti curiosi attirati dalle note di Pampa Pavesi al piano, dalla fisarmonica di Corrado Medioli, dalla splendida voce di Livia Farnese, accompagnata da Franco Brugnoli, e dalla raffinatezza del duo Silentia Lunae. La musica che introduce o accompagna la lettura di Briganti di alcuni brani dei volumi di Alfieri inseriti in «Vent'anni e non sentirli». 

Un «giornalibro» (Fermo editore), con le illustrazioni di Enrico Robusti, che ha il formato del giornale e la copertina in cartoncino da bloc notes. «E' dedicato a Gian Luigi, figlio di Fermo e Cecilia, da poco venuto al mondo - sottolinea Alfieri - mentre il mio ultimo libro “Parma color malva” era per un collega, un amico scomparso, Marco Federici».Parte l'applauso. Alla memoria di chi non c'è più. Come augurio per «Gian Luigi perché cresca immerso nei libri». Nove quelli scritti o curati da Alfieri in questi vent'anni: dopo il primo, un divertissement gastronomico a quattro a mani con Amadasi, «Io, la cipolla», sono arrivati «Parma, la vita e gli amori», «Gigli azzurri, storia di Casa Farnese», «Il piccolo Socrate. Vita di Pietro Bianchi», «Parma dopo il voto», «Fotografare Parma» (di cui ha curato la pubblicazione, come presidente di Neos), «Dune, balene e microchip», «Il sole e la neve» e «Parma color malva». Storia, politica, biografie, racconti di viaggi, libri fotografici: generi diversi. Ma un'unica protagonista: quella Parma sempre amata, nonostante abbia perso la bellezza esuberante di un tempo. Il volume a cui è più affezionato? Chissà. Ma quando Briganti finisce di leggere l'ultimo frammento tratto da «Il piccolo Socrate», Alfieri si lascia andare: «Sono molto legato a questo brano perché è la descrizione di quello che immagino: un paradiso per gli scrittori dopo la morte». G. Az.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti