19°

Libri

Roma, segreti nel gorgo dei secoli

Marco Buticchi

Marco Buticchi

0
Presentazione  con l'autore  oggi alle 18 alla Feltrinelli di via Farini

 

Elisa Starace Pietroni
Questa volta avremmo voluto avere, al posto di due occhi umani, due occhi da gatto. 
Unica soluzione per poter continuare a leggere sino all’ ultima pagina - evitando gomitate e sbuffi nervosi da parte del nostro compagno, disturbato dal pur flebile lume dell’abat-jour - l’ultima impresa letteraria di Marco Buticchi. 
Questo scrittore spezzino da un milione di copie, affascinante Wilbur Smith nostrano, ancora una volta è riuscito a fagocitarci nel gorgo delle sue fantasie storico/letterarie senza lasciarci neppure programmare un riposante break, tra l’ouverture e il finale in crescendo, di un libro da percorrere a perdifiato per non perderne il filo conduttore ... da cortocircuito. Pagina dopo pagina – tra esatti riferimenti storici e racconti di fantasia - si dipana il tortuoso itinerario di avventure, amore, tradimenti, eversione e morte legato al misterioso potere de «La stella di pietra», romanzo edito da Longanesi nella collana «I maestri dell’avventura» (300 pagine, euro 16,40) che l’autore presenterà oggi alle  18, alla libreria Feltrinelli di via Farini. La trama trascina il lettore in una corsa sincopata sulle montagne russe che accavallano tempo e spazio come sempre succede nei romanzi di Buticchi. Dagli anni ‘80 del secolo scorso, con il sanguinoso disegno eversivo delle Brigate Rosse nei famigerati Anni di Piombo, il lettore precipita nel lontanissimo 1487, entra nella bottega d’arte del Ghirlandaio, nei riservatissimi appartamenti papali di Giulio II, ed incontra il giovane e indisciplinato «ragazzo di bottega» Michelangelo Buonarroti, diventato in seguito artista sommo, il cui genio e le cui opere sono riconosciute uno dei più preziosi patrimoni dell’umanità. 
Personaggi del romanzo sono una giovanissima neolaureata in storia dell’arte, Sara Terracini che nella 
sua tesi mette in discussione la paternità del «Laocoonte» - fino ad 
allora considerato di epoca romana - ipotizzandone la mano di Michelangelo anche sulla base di alcuni preziosi bozzetti segreti tenuti gelosamente nascosti e la cui ricerca metterà seriamente in pericolo la sua vita e troncherà spietatamente quella di tanti altri. 
Come sempre nei romanzi di Buticchi, personaggio basilare è Oswald Breil, l’invincibile agente del Mossad che riesce a risolvere situazioni al limite dell’impossibile. 
Abbiamo, in particolare,  rivolto una domanda all'autore.
- Nel suo libro lei fa precisi o fin troppo palesi riferimenti a personaggi 
della nostra storia recente mescolandoli a personaggi di fantasia non 
sempre positivi: non teme rimostranze?
 «Spero proprio di no - risponde Buticchi -. Mi rendo conto che la verità può dare spesso fastidio. Del resto tutto è documentato ed è passato tanto tempo da quegli anni tenebrosi e i protagonisti di quelle oscure vicende chissà ormai dove saranno. E, come sempre, nei miei libri la Storia rimane Storia ma è la fantasia che rende ''vivo'’ il romanzo». 
La stella di pietra
Longanesi, pag. 300, 16,40
Elisa Starace 

 

PietroniQuesta volta avremmo voluto avere, al posto di due occhi umani, due occhi da gatto. Unica soluzione per poter continuare a leggere sino all’ ultima pagina - evitando gomitate e sbuffi nervosi da parte del nostro compagno, disturbato dal pur flebile lume dell’abat-jour - l’ultima impresa letteraria di Marco Buticchi. Questo scrittore spezzino da un milione di copie, affascinante Wilbur Smith nostrano, ancora una volta è riuscito a fagocitarci nel gorgo delle sue fantasie storico/letterarie senza lasciarci neppure programmare un riposante break, tra l’ouverture e il finale in crescendo, di un libro da percorrere a perdifiato per non perderne il filo conduttore ... da cortocircuito. Pagina dopo pagina – tra esatti riferimenti storici e racconti di fantasia - si dipana il tortuoso itinerario di avventure, amore, tradimenti, eversione e morte legato al misterioso potere de «La stella di pietra», romanzo edito da Longanesi nella collana «I maestri dell’avventura» (300 pagine, euro 16,40) che l’autore presenterà oggi alle  18, alla libreria Feltrinelli di via Farini. La trama trascina il lettore in una corsa sincopata sulle montagne russe che accavallano tempo e spazio come sempre succede nei romanzi di Buticchi. Dagli anni ‘80 del secolo scorso, con il sanguinoso disegno eversivo delle Brigate Rosse nei famigerati Anni di Piombo, il lettore precipita nel lontanissimo 1487, entra nella bottega d’arte del Ghirlandaio, nei riservatissimi appartamenti papali di Giulio II, ed incontra il giovane e indisciplinato «ragazzo di bottega» Michelangelo Buonarroti, diventato in seguito artista sommo, il cui genio e le cui opere sono riconosciute uno dei più preziosi patrimoni dell’umanità. Personaggi del romanzo sono una giovanissima neolaureata in storia dell’arte, Sara Terracini che nella sua tesi mette in discussione la paternità del «Laocoonte» - fino ad allora considerato di epoca romana - ipotizzandone la mano di Michelangelo anche sulla base di alcuni preziosi bozzetti segreti tenuti gelosamente nascosti e la cui ricerca metterà seriamente in pericolo la sua vita e troncherà spietatamente quella di tanti altri. Come sempre nei romanzi di Buticchi, personaggio basilare è Oswald Breil, l’invincibile agente del Mossad che riesce a risolvere situazioni al limite dell’impossibile. Abbiamo, in particolare,  rivolto una domanda all'autore.- Nel suo libro lei fa precisi o fin troppo palesi riferimenti a personaggi della nostra storia recente mescolandoli a personaggi di fantasia non sempre positivi: non teme rimostranze? «Spero proprio di no - risponde Buticchi -. Mi rendo conto che la verità può dare spesso fastidio. Del resto tutto è documentato ed è passato tanto tempo da quegli anni tenebrosi e i protagonisti di quelle oscure vicende chissà ormai dove saranno. E, come sempre, nei miei libri la Storia rimane Storia ma è la fantasia che rende ''vivo'’ il romanzo». La stella di pietraLonganesi, pag. 300, 16,40

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017