11°

29°

LIBRI

La Gazzetta intervista Camilleri

"La banda Sacco": combattere la mafia diventando banditi

Andrea Camilleri

Andrea Camilleri

3

Francesco Mannoni
Andrea Camilleri è grande
anche senza Montalbano,
e soprattutto lo è in questo
saggio in cui riepiloga
la storia de «La banda
Sacco» (Sellerio, pag. 181, euro 13).
Quella della Banda Sacco è la storia
di un sopruso imposto prima dalla
delinquenza comune, trasferito poi
al rigore dello Stato fascista la cui
politica non tiene mai conto della verità.
Non le sembra che in questa vicenda
fosse già avvenuto quel famoso
patto tra Stato e Mafia di cui tanto
discutono le cronache del nostro tempo?
In un primo tempo lo Stato attraverso
i suoi uomini, carabinieri e polizia
si dimostrò assolutamente latitante.
In un secondo momento le forze speciali
del prefetto Mori ebbero come
alleati i superstiti mafiosi di Raffadali
e dintorni. Quindi, effettivamente un
accordo ci fu, ma attenzione, si trattò
di un patto momentaneo e strettamente
locale. Il patto di cui si parla ai
nostri giorni aveva ben altra vastità e
ampiezza d’intenti. I Sacco, per difendersi
dalla legalità passarono all’ille -
galità.
Francesco Mannoni

Andrea Camilleri è grande anche senza Montalbano,e soprattutto lo è in questo saggio in cui riepiloga la storia de «La bandaSacco» (Sellerio, pag. 181, euro 13).

(...) Quella della Banda Sacco è la storia di un sopruso imposto prima dalla delinquenza comune, trasferito poi al rigore dello Stato fascista la cui politica non tiene mai conto della verità. Non le sembra che in questa vicenda fosse già avvenuto quel famoso patto tra Stato e Mafia di cui tanto discutono le cronache del nostro tempo?

In un primo tempo lo Stato attraverso i suoi uomini, carabinieri e polizia si dimostrò assolutamente latitante. In un secondo momento le forze speciali del prefetto Mori ebbero come alleati i superstiti mafiosi di Raffadali e dintorni. Quindi, effettivamente un accordo ci fu, ma attenzione, si trattò di un patto momentaneo e strettamente locale. Il patto di cui si parla ai nostri giorni aveva ben altra vastità e ampiezza d’intenti. I Sacco, per difendersi dalla legalità passarono all’illegalità.................................L'intervista completa sulla Gazzetta di Parma in edicola


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    03 Dicembre @ 12.58

    Se fai la "fatica" di leggere le prime venti pagine di Camilleri, poi entri nel suo modo di scrivere e non lo molli più... La Banda Sacco è molto bello, anche se molto amaro.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    03 Dicembre @ 12.07

    L' italiano sicilianizzato è caratteristico di tutte le opere di Camilleri, non soltanto di quelle del commissario Montalbano. Attenzione però a non sottovalutarlo per questo. I "gialli" di Vigata sono le opere di maggior successo popolare , ma Camilleri ha scritto fior fiore di libri , anche ispirati a vicende storiche che, personalmente, trovo non meno avvincenti di quelli di Montalbano. Per citarne solo qualcuno "La bolla di componenda" , "La strage dimenticata" , "La concessione dei telefono" , "Il re di Girgenti" , "La presa di Macallè " , "Il nipote del Negus" , eccetera...In realtà Camilleri da tempo ne ha abbastanza del commissario Montalbano , e vorrebbe liberarsene , ma non ci riesce perchè quelle storie hanno un successo commerciale strepitoso, e l' Editore Sellerio insiste. Camilleri pensava di farlo morire , ma , da bravo siciliano superstizioso , non lo fa perchè gli autori che hanno fatto morire il loro personaggio son morti anche loro. Poi,può piacere o no

    Rispondi

  • gherlan

    03 Dicembre @ 07.46

    Ne avevo letto su Internet e la storia mi aveva incuriosito. L'ho trovato in libreria e l'ho sfogliato. Magari è anche un bel libro... se solo fosse scritto in una lingua comprensibile. Voglio dire, capisco un termine dialettale qua e là, la cosa ci può stare, ma un libro scritto in una lingua a metà tra italiano e siciliano, né carne né pesce... no grazie, mi bastano e avanzano le ennesime repliche di "Montalbano" sulla Rai. Alla prossima.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima