20°

36°

LIBRI

La Gazzetta intervista Camilleri

"La banda Sacco": combattere la mafia diventando banditi

Andrea Camilleri

Andrea Camilleri

Ricevi gratis le news
3

Francesco Mannoni
Andrea Camilleri è grande
anche senza Montalbano,
e soprattutto lo è in questo
saggio in cui riepiloga
la storia de «La banda
Sacco» (Sellerio, pag. 181, euro 13).
Quella della Banda Sacco è la storia
di un sopruso imposto prima dalla
delinquenza comune, trasferito poi
al rigore dello Stato fascista la cui
politica non tiene mai conto della verità.
Non le sembra che in questa vicenda
fosse già avvenuto quel famoso
patto tra Stato e Mafia di cui tanto
discutono le cronache del nostro tempo?
In un primo tempo lo Stato attraverso
i suoi uomini, carabinieri e polizia
si dimostrò assolutamente latitante.
In un secondo momento le forze speciali
del prefetto Mori ebbero come
alleati i superstiti mafiosi di Raffadali
e dintorni. Quindi, effettivamente un
accordo ci fu, ma attenzione, si trattò
di un patto momentaneo e strettamente
locale. Il patto di cui si parla ai
nostri giorni aveva ben altra vastità e
ampiezza d’intenti. I Sacco, per difendersi
dalla legalità passarono all’ille -
galità.
Francesco Mannoni

Andrea Camilleri è grande anche senza Montalbano,e soprattutto lo è in questo saggio in cui riepiloga la storia de «La bandaSacco» (Sellerio, pag. 181, euro 13).

(...) Quella della Banda Sacco è la storia di un sopruso imposto prima dalla delinquenza comune, trasferito poi al rigore dello Stato fascista la cui politica non tiene mai conto della verità. Non le sembra che in questa vicenda fosse già avvenuto quel famoso patto tra Stato e Mafia di cui tanto discutono le cronache del nostro tempo?

In un primo tempo lo Stato attraverso i suoi uomini, carabinieri e polizia si dimostrò assolutamente latitante. In un secondo momento le forze speciali del prefetto Mori ebbero come alleati i superstiti mafiosi di Raffadali e dintorni. Quindi, effettivamente un accordo ci fu, ma attenzione, si trattò di un patto momentaneo e strettamente locale. Il patto di cui si parla ai nostri giorni aveva ben altra vastità e ampiezza d’intenti. I Sacco, per difendersi dalla legalità passarono all’illegalità.................................L'intervista completa sulla Gazzetta di Parma in edicola


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    03 Dicembre @ 12.58

    Se fai la "fatica" di leggere le prime venti pagine di Camilleri, poi entri nel suo modo di scrivere e non lo molli più... La Banda Sacco è molto bello, anche se molto amaro.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    03 Dicembre @ 12.07

    L' italiano sicilianizzato è caratteristico di tutte le opere di Camilleri, non soltanto di quelle del commissario Montalbano. Attenzione però a non sottovalutarlo per questo. I "gialli" di Vigata sono le opere di maggior successo popolare , ma Camilleri ha scritto fior fiore di libri , anche ispirati a vicende storiche che, personalmente, trovo non meno avvincenti di quelli di Montalbano. Per citarne solo qualcuno "La bolla di componenda" , "La strage dimenticata" , "La concessione dei telefono" , "Il re di Girgenti" , "La presa di Macallè " , "Il nipote del Negus" , eccetera...In realtà Camilleri da tempo ne ha abbastanza del commissario Montalbano , e vorrebbe liberarsene , ma non ci riesce perchè quelle storie hanno un successo commerciale strepitoso, e l' Editore Sellerio insiste. Camilleri pensava di farlo morire , ma , da bravo siciliano superstizioso , non lo fa perchè gli autori che hanno fatto morire il loro personaggio son morti anche loro. Poi,può piacere o no

    Rispondi

  • gherlan

    03 Dicembre @ 07.46

    Ne avevo letto su Internet e la storia mi aveva incuriosito. L'ho trovato in libreria e l'ho sfogliato. Magari è anche un bel libro... se solo fosse scritto in una lingua comprensibile. Voglio dire, capisco un termine dialettale qua e là, la cosa ci può stare, ma un libro scritto in una lingua a metà tra italiano e siciliano, né carne né pesce... no grazie, mi bastano e avanzano le ennesime repliche di "Montalbano" sulla Rai. Alla prossima.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sorbolo: il girone dei golosi Foto

Era qui la festa

Sorbolo: facce da... girone dei golosi Foto

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

"Sosta" al bar nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

via picasso

"Sosta" al bar Tato nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

L'amarezza del proprietario: il video

Delitto San Leonardo

Solomon incontra il papà: "Non volevo ucciderle"

5commenti

tg parma

Operato alla testa, il sindaco di Varsi resta in Rianimazione Video

carabinieri

Pusher in viale Vittoria: un lettore fotografa il blitz La sequenza

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

1commento

fisco

Ingrosso di elettronica: maxi-frode da 60 milioni. Anche Parma coinvolta

Accoglienza

Profughi, ecco la giornata tipo

1commento

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

7commenti

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

1commento

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

1commento

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

7commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

grecia

Scossa di 6,7: due turisti morti e 200 feriti a Kos Foto Video

SPORT

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

SOCIETA'

tg parma

Analizzata la rabbia on line: Parma in 46esima posizione

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

11commenti

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre