16°

Arte-Cultura

La paura ai confini del Bene e del Male: vampiri e licantropi

La paura ai confini del Bene e del Male: vampiri e licantropi
0

di Elissa Piccinini

È uscito anche in Italia il quarto volume della saga dark della scrittrice americana Stephenie Meyer, «Breaking Dawn» (Fazi Lain editore). Scene di delirio collettivo hanno accompagnato la pressoché contemporanea uscita del libro e l’anteprima del film con Robert Pattinson e Kristen Stewart.
La quadrilogia soft-horror, che ha come protagonista la giovane Bella e il suo amore vampiro, si compone dei romanzi «Twilight», «New Moon», «Eclipse» cui si è venuto ora ad aggiungere l’ultimo volume, il «Breaking Dawn» di cui parlavamo in apertura. Fra i pregi del lavoro della Meyer c'è soprattutto quella felicità narrativa che si fa apprezzare tanto per l’accattivante magnetismo dello stile, semplice ma rigoroso, quanto per i temi forti della storia. In primo luogo troviamo l’amore contrastato e impossibile per un «mostro» dal fascino irresistibile (così è da sempre la figura del vampiro).
In secondo luogo, il motivo (specificamente postmoderno) della rivalità fra licantropi e vampiri acquisisce nelle pagine della Meyer una declinazione del tutto particolare: per Bella l’amore vampiro e l’amico licantropo rappresentano i due poli ossimorici di un’esistenza in cui Male e Bene sono fusi insieme in figure paradigmatiche al contempo del sommo male (la demonicità dei mostri mutaforma) e del sommo bene (la sacralità dei vincoli d’amore e d’amicizia).
In terzo luogo, l’iter formativo di Bella, che costruisce il tessuto connettivo dell’intera saga come «Bildungsroman» (e cioè come romanzo di crescita e di formazione), non può che rappresentare con estrema efficacia il difficile processo di maturazione delle nuove generazioni, che si trovano a vivere in una realtà iper-complessa in cui Bene e Male si scambiano troppo spesso le maschere con disastrosi effetti stranianti. Ma all’intrinseca attualità del lavoro della Meyer dà forza e sostanza l’extratemporalità di un sistema assiologico (quello cioè imperniato sulla polarità Bene/Male) che sa declinarsi in forme al tempo stesso nuove e tradizionali.
La stessa problematicità dello statuto esistenziale dell’adolescente Bella, tormentata fra l’amore e l’amicizia per giovani uomini immortali (il vampiro, il licantropo), di cui vorrebbe condividere l’invincibilità e l’eternità, e la sua condizione di fragile e impacciata diciassettenne, è lì ad urlare il disagio di centinaia di giovani lettrici che cercano così disperatamente di colmare l’ineludibile voragine che separa l’illusione del sogno e le angosce della realtà.
Ai fan italiani di Stephenie Meyer vogliamo ricordare anche il volume «L'ospite» (Rizzoli), un romanzo di fantascienza che racconta di come, in un futuro tanto inquietante quanto possibile, l’umanità, ormai quasi scomparsa, debba lottare contro un razza aliena che si impossessa dei corpi umani per inserirvi anime «altre». In realtà, all’interno di questa cornice fantascientifica, si schiude una vera e propria storia d’amore assolutamente sui generis, di cui sono protagonisti due corpi e... tre anime.
 Il presente romanzo della Meyer non ci ha però entusiasmati quanto la saga dark, che ci è parsa narrativamente più efficace tanto sul piano dello stile come sul piano dei contenuti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling