15°

29°

Arte-Cultura

Verità, viaggio dentro un teorema

Verità, viaggio dentro un teorema
Ricevi gratis le news
0

di Francesca Basile

Era il 1930 quando un giovane sconosciuto di nome Kurt Gödel consegnava al mondo il suo Teorema di Incompletezza dell’Aritmetica. Tale risultato matematico, costituito da «una delle più incredibili sequenze argomentative nella storia del pensiero umano», ha segnato la rotta e le sorti non solo della matematica, ma ha avuto ripercussioni inimmaginabili -più o meno a buon diritto- anche nei campi della filosofia, dell’intelligenza artificiale, del pensiero religioso e politico; tutti campi in cui il teorema è stato citato e usato per «dimostrare» più o meno qualsiasi cosa. Come è potuto accadere, si chiede e ci chiede Francesco Berto, docente di filosofia alla Sorbona di Parigi   nel saggio «Tutti pazzi per Godel! La guida completa al teorema di incompletezza» (Laterza, euro 16)  che un teorema «ai limiti del geroglifico sia assurto al ruolo di emblema della nostra civiltà»? Come mai l’incompletezza sembra fare così bene la rima con l’incertezza del nostro tempo? Perché siamo tutti diventati «pazzi per Gödel»? Nello specifico, il risultato gödeliano consiste nella affermazione dell’esistenza di proposizioni indecidibili, ossia di cui non si riesce a stabilire la verità o la falsità, all’interno dei sistemi dei linguaggi formali - come quello «parlato» dai computer- abbastanza potenti da essere capaci di esprimere l’aritmetica dei numeri naturali.  Gödel inoltre scoprì che tra le proposizioni che un sistema formale non riesce a decidere c'è anche quella che esprime la non-contraddittorietà del sistema stesso, ossia la sua coerenza.Nella prima parte della sua guida, Berto ci fornisce non solo una precisa contestualizzazione storica e culturale della nascita del Teorema, ma anche un’accurata introduzione alla sua dimostrazione, facendo particolare attenzione a non «sacrificare la chiarezza all’esattezza», in modo da non mettere in difficoltà chi non ha una grande dimestichezza con la logica; tuttavia, l’aver seguito un corso di logica elementare è uno dei requisiti che Berto richiede non solo per la comprensione del suo testo, ma soprattutto per la possibilità di emozionarsi mettendosi in ascolto della «sinfonia intellettuale gödeliana».
Il cuore più originale della Guida lo si trova però nella seconda parte, in cui ci vengono mostrati gli «usi e gli abusi» del Teorema di Gödel. Ciò da cui Berto ci vuole mettere in guardia è l’atteggiamento intellettualmente disonesto di chi «usa strumentalmente un prodotto del genio umano per fargli dire quel che gli piace che dica». In questo senso si è vista l’Incompletezza propagarsi dalla matematica ad alcune teorie sull'esegesi biblica o sul Tutto in fisica, teorie secondo cui Gödel dimostrerebbe che la Bibbia non può contenere tutte le risposte oppure che non esiste una realtà oggettiva su cui possiamo pronunciarci. Accanto a questi suggestivi voli pindarici abbiamo tuttavia interessanti spunti di ricerca come quelli offertici dall’anti-platonismo di Wittengstein e dalla teoria di Penrose, secondo cui l’«intelligenza artificiale» dei calcolatori non potrà mai competere con la ricchezza della mente umana. Il piacere della lettura di «Tutti pazzi per Gödel!» è dedicato a coloro che avranno l’entusiasmo di risalire con pazienza le vette della dimostrazione per ammirare la grandezza e l’eleganza del suo risultato dall’alto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Rischio attentati: barriere e new jersey a feste e mercati

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

11commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti