19°

Twitter

"Proverbi per tutti": pioggia di messaggi con il nuovo hashtag di Massimo Beccarelli

Nuova iniziativa sul social network dell'insegnante di Borgotaro

"Proverbi per tutti": pioggia di messaggi con il nuovo hashtag di Massimo Beccarelli
0

I proverbi hanno sempre il loro fascino. Esprimono cultura popolare, specialmente in dialetto. E anche nel mondo virtuale fanno successo. In modo reale. Stavolta con #proverbipertutti, hashtag lanciato dall'insegnante borgotarese Massimo Beccarelli, quest'anno che ha proposto al mondo di Twitter diversi hashtag in campo culturale; su tutti, #CulturanegliAccountpopolari e #liberidicitare. Hanno avuto grande seguito, con decine di rilanci e interventi di persone in tutta Italia.

Il nuovo “esperimento” non è da meno. Lunedì 16 dicembre Beccarelli (@mbeccarelli sul social network) ha scritto: «Lancio un nuovo hashtag: #proverbipertutti per riscoprire la cultura popolare».

Una riscoperta che piace, visto che il flusso di proverbi è vorticoso. Subito arriva un classico: «Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino». E il professore rilancia con «Chi va con lo zoppo impara a zoppicare». Con il passare delle giornate le citazioni si fanno più ricche, anche nei dialetti più disparati: «A' cervella è 'na sfoglia e cepolla», «Al crèsa cmé la néva al sol», «Ad ogni poeta gli manca un verso! (Toscana)», «"Ijavitit dall fess ca si penzn ca sò dritt" "Cerca di evitare gli stupidi che pensano di esser intelligenti" (#Puglia)», «Ma va' a mustà ai ghet a rampiar = sei così sciocco da cercare di insegnare ai gatti ad arrampicarsi»... Non manca chi si inserisce con citazioni “proverbiali”: «Giove dall'alto ride degli spergiuri degli amanti. (Ovidio)». Un intervento ritwittato più volte è questo: «Tutte le mattine s'alzano un furbo e un bischero: se s'incontrano l'affare è fatto».

Insomma, ancora una volta un hashtag culturale «made in Parma» (anzi, in Borgotaro) fa successo su Twitter, con una pioggia di messasggi. E dire che stavolta tutto è nato da una conversazione: «Mi hanno chiesto: “Perché non fai qualcosa sui proverbi”? E ho provato - dice un soddisfatto Beccarelli a Gazzettadiparma.it -. Da un po' di tempo ero impegnato con la scuola» ma un ritorno sul social poteva starci. «I proverbi sono cultura popolare, in senso lato - aggiunge Beccarelli -. Tanti sono in dialetto, anche con la traduzione. Non conoscevo la stragrande maggioranza» dei proverbi twittati in questi giorni. 

Gli hashtag lanciati la scorsa estate hanno riscosso un forte seguito per un po' di tempo, ora sembrano girare meno su Twitter. Per restare in tema di citazioni: sic transit gloria mundi? Beccarelli pensa di no, tiene controllate tutte le sue «creazioni» e assicura che non sono state dimenticate, ogni tanto qualcuno si aggiunge alla conversazione.
E la Cultura negli Account popolari di Twitter? Il social network non ha creato (ancora?) la sezione Cultura come chiedeva Beccarelli, anche se questa sera nella sezione degli Account popolari si può trovare la categoria Arte, Moda e Design: abbondano i “consigli” di marchi commerciali... ma c'è anche la Biennale di Venezia.
Eppur si muove...?

Su Twitter
Andrea Violi: @violiandrea
La Gazzetta di Parma: @gazzettaparma

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017