15°

29°

Arte-Cultura

Biafra anni '60: la tragedia dimenticata

Biafra anni '60: la tragedia dimenticata
Ricevi gratis le news
0

di Lisa Oppici

C'è l’Africa al centro del dolente «Metà di un sole giallo», romanzo di Chimamanda Ngozi Adichie edito da Einaudi. L’Africa con tutto il suo fascino e con tutte le sue complessità. L’Africa con la sua bellezza e le sue mille contraddizioni. E con il sangue che troppo spesso, anche di recente, ne ha contrassegnato la storia.
Qui la tragedia è quella del Biafra, fine anni Sessanta: la proclamazione dell’indipendenza dalla Nigeria nel 1967, una lunga e sanguinosa guerra civile, più di un milione di morti, e una catastrofe umanitaria che è quasi diventata un’antonomasia. Siamo negli anni Sessanta, in Nigeria, e il giovane Ugwu ha la sua grande occasione: essere accolto a servizio a Nsukka a casa del docente universitario Odenigbo, intellettuale «rivoluzionario». Attraverso Ugwu noi entriamo a contatto con quel mondo, che per lui è un mondo «altro» (il mondo della buona borghesia nigeriana, degli intellettuali impegnati, dell’intellighenzia), e con le sue storie: la storia di Odenigbo e della bellissima Olanna, che per stare con lui lascia la casa di famiglia a Lagos; quella della sorella di lei Kainene, che è ben più dura e concreta, quasi scostante, e di Richard, il suo uomo, venuto dall’Inghilterra per studiare l’Africa.
Le loro e altre vicende s'intrecciano con una situazione politica che piano piano evolve verso la guerra civile nigeriana: verso una tragedia che per molti versi farà davvero terra bruciata lasciando dietro di sé solo desolazione. Appassionato e partecipato (si percepisce con chiarezza che l’autrice sta raccontando una storia che sente molto vicina), doloroso e coinvolgente, «Metà di un sole giallo» ha il grande pregio di (ri)portare i riflettori su una vicenda (il sogno d’indipendenza del Biafra) che troppo presto si è cercato di far finire nel dimenticatoio. Strutturato su due piani temporali ben distinti (i primi anni Sessanta della pace e della convivenza serena, della speranza dell’Africa; la fine del decennio della guerra e del sangue, delle speranze naufragate), è un affresco drammatico, ricco di pathos, ben scritto e ben orchestrato: un romanzo ponderoso, difficile da governare in tutti i fili dell’intreccio, dalle grandi ambizioni. Un’opera che punta all’afflato epico, anche se non sempre centra il bersaglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti