21°

Letti per voi

«Stanno tutti bene tranne me»: angoscia senza nome nel romanzo della Brancaccio

«Stanno tutti bene tranne me»: angoscia senza nome nel romanzo della Brancaccio

«Stanno tutti bene tranne me»: angoscia senza nome nel romanzo della Brancaccio

0

 

E' un buon romanzo d’esordio «Stanno tutti bene tranne me» di Luisa Brancaccio. E’ un libro molto intenso, commovente, doloroso. L’autrice ci pone dinnanzi diversi quadri d’ambiente familiare, tutti legati dal filo della sofferenza. La scrittura è spietata e cruda, il lettore avverte dentro di sé una speciale empatia con i protagonisti, con le loro cocenti ferite. I pensieri, le sensazioni, i tormenti affiorano con forza a sottolineare il difficile cammino del vivere. I personaggi, la cui vita è stata travolta dalla presenza drammatica della morte, sono sconvolti, pietrificati di fronte a ciò che è ineluttabile. Ci sono silenzi e grida, ci sono i tremori di anime perdute, schiacciate da un destino avverso. La storia più corposa è quella di Margherita, moglie di un medico famoso e madre di tre figli maschi. Margherita è sopraffatta da un’angoscia senza nome, che le toglie il sonno e la pace. La sua esistenza è stata risucchiata da un buco nero nel quale si trova ad abitare, lontana dal mondo, dalla realtà. E’ lacerante seguire l’incedere di questa donna esiliata dalla sua stessa famiglia, messa ai margini perché diversa, fragile, esposta al dolore; mentre i quattro uomini sono un branco sano, forte, attivo: lavorano e studiano con successo, fanno sport, sono allegri e vitali.
Margherita prende i tranquillanti per l’insonnia e si sveglia al pomeriggio: il suo malessere si è solo spostato di qualche ora. Il tempo scorre privo di significato; cucina e studia nuove ricette anche se non le piace farlo per poter essere forse, per un momento, utile e apprezzata. Ma è sempre troppo stremata e stanca, vede negli occhi dei suoi familiari il disprezzo, la disapprovazione. Lei non sa nulla delle loro vite e loro ignorano la sua, così triste, dominata da un vuoto incolmabile. Quando Margherita vede il suo secondo figlio morto suicida, quando vede il sangue e i tagli il suo mondo si capovolge, si apre un abisso di disperazione; scopre poi che nulla era come sembrava, che c’è un segreto tragico nella sua famiglia e trova la forza di lottare per i suoi figli. E’ uno struggente romanzo sulla solitudine e l’incomunicabilità, sul lutto, sul tentativo straziante di continuare a vivere.

Stanno tutti bene tranne me
Einaudi, pag. 139, euro 15,00

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

1commento

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

2commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lega Pro

Parma, tre partite per rilanciarsi

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

5commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"