-1°

Arte-Cultura

«Sisma», le opere di Mazzoni

«Sisma», le opere di Mazzoni
0

di Stefania Provinciali
Agli inizi degli anni Ottanta, poco più che maggiorenne, mi capitò di vedere, trasmesso dalla Rai, un documentario su - ma lo scoprii solo in seguito - uno dei più grandi artisti italiani del Novecento: Alberto Burri. Le immagini di questo artista al lavoro che feriva, scioglieva e dilatava un grande telo di plastica con il fuoco, furono per me una autentica rivelazione ...».
Si presenta con queste parole Eugenio Mazzoni, illustrando l’approccio ad un preciso periodo del proprio operato ed insieme le proprie ragioni creative, nella mostra aperta fino al 26 aprile nelle sale della austera Rocca Sanvitale di Sala Baganza.
La proposta espositiva, dal titolo «SISMA», raccoglie la serie di opere che vanno sotto il nome di «Architettura», grandi pannelli ad olio e gommalacca su alluminio, e la serie delle «Carte», opere successive che prediligono un nuovo materiale di lavoro, e nelle quali il segno grafico, attraverso la tecnica del collage, sembra trovare uno spazio funzionale.
Eugenio Mazzoni, classe 1961, artista concettuale nell’ambito della pittura, del video e del suono, è il primo protagonista di uno scorcio della contemporaneità artistica destinato ad essere ospitato nella antica Rocca Sanvitale.
In questo storico contesto l’autore presenta con le sue «Architetture 2, 10, 15, 16, 18, 19, » un processo compositivo rivolto alla geometria delle forme e dei colori, quasi ad individuare una sorta di «paesaggio» contemporaneo, destrutturato e ricomposto personalmente in un rigore formale ed espressivo.
L’intervento va poi evolvendosi nelle opere successive con chiari inserimenti alla parola ed alla figura per delineare l’approccio dell’uomo, una presenza fatta di pensieri ed «umanità» con uno sguardo personale alla lezione dell’arte contemporanea, da Alberto Burri in poi, toccando, così, aspetti non nuovi alla ricerca ma «attraversati» da intenzioni interiori. Forma e geometria, materiali e mezzi d’espressione si rivelano essenziali nella composizione delle opere, pur votati alla narrazione di un pensiero che affonda le radici nel presente. Passaggi fondamentali perché l’artista possa proseguire il proprio lavoro seguendo linee guida che vanno intensificandosi ed aprendosi sul mondo dove un uomo, spesso travolto dalla via da seguire, si perde nei dubbi e nel desiderio di trovare certezze.
La rassegna si inserisce in un recente progetto, avviato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sala Baganza, «Intersezioni. (Key word: nuovo?) » che «..propone quattro esperienze esemplari della nostra contemporaneità artistica...» cita la presentazione «.... Tra localismo e globalizzazione, tra tecnologie digitali e artigianato, tra la pratica della rivisitazione e il riuso ... è forse questo il nuovo in arte?».
All’artista il compito di delineare quel filo conduttore che unisce il bisogno di creare in una «nuova» globalità dove ogni processo culturale ha una propria ragione d’inserimento.
Oggi, Eugenio Mazzoni ha avviato la propria attenta indagine facendo riferimenti ideali ad un «pezzetto» fondamentale della nostra storia dell’arte.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Epidemia

Legionella: domani la svolta

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video