14°

Arte-Cultura

«Sisma», le opere di Mazzoni

«Sisma», le opere di Mazzoni
0

di Stefania Provinciali
Agli inizi degli anni Ottanta, poco più che maggiorenne, mi capitò di vedere, trasmesso dalla Rai, un documentario su - ma lo scoprii solo in seguito - uno dei più grandi artisti italiani del Novecento: Alberto Burri. Le immagini di questo artista al lavoro che feriva, scioglieva e dilatava un grande telo di plastica con il fuoco, furono per me una autentica rivelazione ...».
Si presenta con queste parole Eugenio Mazzoni, illustrando l’approccio ad un preciso periodo del proprio operato ed insieme le proprie ragioni creative, nella mostra aperta fino al 26 aprile nelle sale della austera Rocca Sanvitale di Sala Baganza.
La proposta espositiva, dal titolo «SISMA», raccoglie la serie di opere che vanno sotto il nome di «Architettura», grandi pannelli ad olio e gommalacca su alluminio, e la serie delle «Carte», opere successive che prediligono un nuovo materiale di lavoro, e nelle quali il segno grafico, attraverso la tecnica del collage, sembra trovare uno spazio funzionale.
Eugenio Mazzoni, classe 1961, artista concettuale nell’ambito della pittura, del video e del suono, è il primo protagonista di uno scorcio della contemporaneità artistica destinato ad essere ospitato nella antica Rocca Sanvitale.
In questo storico contesto l’autore presenta con le sue «Architetture 2, 10, 15, 16, 18, 19, » un processo compositivo rivolto alla geometria delle forme e dei colori, quasi ad individuare una sorta di «paesaggio» contemporaneo, destrutturato e ricomposto personalmente in un rigore formale ed espressivo.
L’intervento va poi evolvendosi nelle opere successive con chiari inserimenti alla parola ed alla figura per delineare l’approccio dell’uomo, una presenza fatta di pensieri ed «umanità» con uno sguardo personale alla lezione dell’arte contemporanea, da Alberto Burri in poi, toccando, così, aspetti non nuovi alla ricerca ma «attraversati» da intenzioni interiori. Forma e geometria, materiali e mezzi d’espressione si rivelano essenziali nella composizione delle opere, pur votati alla narrazione di un pensiero che affonda le radici nel presente. Passaggi fondamentali perché l’artista possa proseguire il proprio lavoro seguendo linee guida che vanno intensificandosi ed aprendosi sul mondo dove un uomo, spesso travolto dalla via da seguire, si perde nei dubbi e nel desiderio di trovare certezze.
La rassegna si inserisce in un recente progetto, avviato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sala Baganza, «Intersezioni. (Key word: nuovo?) » che «..propone quattro esperienze esemplari della nostra contemporaneità artistica...» cita la presentazione «.... Tra localismo e globalizzazione, tra tecnologie digitali e artigianato, tra la pratica della rivisitazione e il riuso ... è forse questo il nuovo in arte?».
All’artista il compito di delineare quel filo conduttore che unisce il bisogno di creare in una «nuova» globalità dove ogni processo culturale ha una propria ragione d’inserimento.
Oggi, Eugenio Mazzoni ha avviato la propria attenta indagine facendo riferimenti ideali ad un «pezzetto» fondamentale della nostra storia dell’arte.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv