12°

23°

Arte-Cultura

«Sisma», le opere di Mazzoni

«Sisma», le opere di Mazzoni
Ricevi gratis le news
0

di Stefania Provinciali
Agli inizi degli anni Ottanta, poco più che maggiorenne, mi capitò di vedere, trasmesso dalla Rai, un documentario su - ma lo scoprii solo in seguito - uno dei più grandi artisti italiani del Novecento: Alberto Burri. Le immagini di questo artista al lavoro che feriva, scioglieva e dilatava un grande telo di plastica con il fuoco, furono per me una autentica rivelazione ...».
Si presenta con queste parole Eugenio Mazzoni, illustrando l’approccio ad un preciso periodo del proprio operato ed insieme le proprie ragioni creative, nella mostra aperta fino al 26 aprile nelle sale della austera Rocca Sanvitale di Sala Baganza.
La proposta espositiva, dal titolo «SISMA», raccoglie la serie di opere che vanno sotto il nome di «Architettura», grandi pannelli ad olio e gommalacca su alluminio, e la serie delle «Carte», opere successive che prediligono un nuovo materiale di lavoro, e nelle quali il segno grafico, attraverso la tecnica del collage, sembra trovare uno spazio funzionale.
Eugenio Mazzoni, classe 1961, artista concettuale nell’ambito della pittura, del video e del suono, è il primo protagonista di uno scorcio della contemporaneità artistica destinato ad essere ospitato nella antica Rocca Sanvitale.
In questo storico contesto l’autore presenta con le sue «Architetture 2, 10, 15, 16, 18, 19, » un processo compositivo rivolto alla geometria delle forme e dei colori, quasi ad individuare una sorta di «paesaggio» contemporaneo, destrutturato e ricomposto personalmente in un rigore formale ed espressivo.
L’intervento va poi evolvendosi nelle opere successive con chiari inserimenti alla parola ed alla figura per delineare l’approccio dell’uomo, una presenza fatta di pensieri ed «umanità» con uno sguardo personale alla lezione dell’arte contemporanea, da Alberto Burri in poi, toccando, così, aspetti non nuovi alla ricerca ma «attraversati» da intenzioni interiori. Forma e geometria, materiali e mezzi d’espressione si rivelano essenziali nella composizione delle opere, pur votati alla narrazione di un pensiero che affonda le radici nel presente. Passaggi fondamentali perché l’artista possa proseguire il proprio lavoro seguendo linee guida che vanno intensificandosi ed aprendosi sul mondo dove un uomo, spesso travolto dalla via da seguire, si perde nei dubbi e nel desiderio di trovare certezze.
La rassegna si inserisce in un recente progetto, avviato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sala Baganza, «Intersezioni. (Key word: nuovo?) » che «..propone quattro esperienze esemplari della nostra contemporaneità artistica...» cita la presentazione «.... Tra localismo e globalizzazione, tra tecnologie digitali e artigianato, tra la pratica della rivisitazione e il riuso ... è forse questo il nuovo in arte?».
All’artista il compito di delineare quel filo conduttore che unisce il bisogno di creare in una «nuova» globalità dove ogni processo culturale ha una propria ragione d’inserimento.
Oggi, Eugenio Mazzoni ha avviato la propria attenta indagine facendo riferimenti ideali ad un «pezzetto» fondamentale della nostra storia dell’arte.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»