15°

29°

Arte-Cultura

Il fascino discreto della borghesia» di Lamanna

Il fascino discreto della borghesia» di Lamanna
0

di Bianca Frondoni
E luce fu. Stratificata, condensata, rarefatta, distillata, pullulante di senso. Sempre, comunque, consapevole.
Michele Lamanna è una di quelle persone speciali conversando con le quali ti rassereni perché l’arte esiste ancora.Fotografo professionista, classe 1977, è in questi giorni presente alla Galleria «In San Lorenzo 3» con una personale con cui ha contribuito al progetto «Atelier nascosti», gli itinerari ecologici a contatto con la creatività promossi dal Comune di Parma, che si sono svolti lo scorso fine settimana (atelier di Giovanni Sala, Cristina Negri, Alberto Reggianini, Francesca NO, Arturo Delle Donne, Sylvia Massera, Gabriele Ferrari, Mirella Lanfranchi, Andrea Goffrini) ; l’esposizione continua anche nei prossimi 15 giorni. L’idea, nata dall’organizzatore Alessandro Cuomo che conosce i lavori di Michele (negli ultimi anni sono stati tra l’altro a Milano a Careof Via Farini e Venezia alla Fondazione Bevilacqua La Masa), è stata quella di ambientare alcuni ritratti della sua serie «Il fascino discreto della borghesia - IFDDB» - all’interno della galleria di Isotta Saccani che attualmente ospita anche un’esposizione e vendita di mobili «alpino-chic» da parte di Paola Onesti. Il risultato è «In the House», un allestimento talmente essenziale da confondere in una osmosi minimalista i ritratti dei borghesi nei loro salotti con l’idea di salotto esposta a «In San Lorenzo 3», e con ulteriori citazioni e rimandi per cui, seduto sul comodo e avvolgente divano in pelle, il fruitore (cliente? spettatore? ecologista? appassionato) vede sulla parete di fronte il ritratto del cacciatore di Perarolo di Cadore, con un cameo: appesa alle spalle nella sua casa un’opera precedente di Michele insieme ad alcuni trofei che sono anche esposti sulla parete sopra la fotografia. E non si vuol scomodare qui nessuno, ma verrebbero in mente alcuni «autoritratti indiretti» di grandissimi pittori parmigiani del passato coi quali Michele ha in comune il suo essere artista: mettere tutta la propria vita e il proprio sangue nell’opera, tra l’altro. E quindi mescola nelle 7 opere scelte colleghi, cari amici, semplici conoscenti e il padre, che scopro per caso ritratto nella casa veneziana con divertenti scarpe arancioni. Notevole anche il ritratto di Pietro Los, pittore non borghese, o forse sì; godibile la sua casa animata ed essenziale al tempo stesso, il suo sguardo ironico e orgoglioso.
Come dice Michele, «un’indagine sulle mille sfumature della borghesia, che ritrae i padroni di casa seduti sul loro divano, avvolti in un ambiente che li rispecchia e al tempo stesso li priva del loro ruolo di protagonisti. Una citazione dei ritratti di famiglia di Thomas Struth; una ricerca antropologica sul mondo occidentale, ancora ricco di sorprese».
Laureato in Arti visive e dello Spettacolo - Facoltà di Design e Arti all’Università IUAV di Venezia con Francesco Bonami, Michele alterna all’attività di ricerca artistica la fotografia industriale: architetture, interni, allestimenti, still life. Galleria in San Lorenzo 3, piazzale San Lorenzo 3, Parma tel. 0521236938. Fotografie di Michele Lamanna - fino al 3 maggio. Orario di apertura: lunedì-sabato 10,30-12,30 e 16-19 - chiuso la domenica.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Felino: gli Sfigher al Be Bop

PGN FESTE

Felino: gli Sfigher al Be Bop Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

15commenti

piazzale Maestri

Fioriera come ariete: e i ladri fanno il colpo al bar Riviera Foto

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia»

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

assistenza pubblica

Festeggiano 50 anni di nozze donando un'ambulanza alla città

Intervista

Sergej Krylov: «In concerto con il violino di papà»

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

Busseto

È morto Minozzi, custode dei sapori della Bassa

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

La storia

Via Francigena, in pellegrinaggio con l'asinella

RIFORMA BCC

Banca di Parma sceglie Iccrea come capogruppo

BORGOTARO

Auto contro pullman ad Ostia Parmense: muore una 79enne

Il pullman trasportava un gruppo diretto a Gardaland

PARMA

Anziana in bici investita da un'auto tra via Buffolara e via Savani

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Italia

Ecco i vaccini obbligatori e il calendario Video

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

2commenti

sos amici animali

Cane scomparso a Stradella

SPORT

lutto

Addio a Nicky Hayden: lo sport piange "Kentucky Kid" Foto 1 - 2

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa