20°

Mostre

Botero a Parma: 29.600 visitatori al palazzo del Governatore

L'artista tornerà il 7 febbraio per la "prima" dell'opera "Elisir d'amore" a Busseto

La mostra di Botero (foto di Anna Rita Melegari)

La mostra di Botero (foto di Anna Rita Melegari)

0

Comunicato stampa 

La mostra “Botero a Parma”, organizzata dall’Associazione Culturale Nausica Opera International in collaborazione con il Comune di Parma, si è conclusa domenica 26 gennaio 2014, dopo essere stata prolungata di oltre un mese e mezzo a seguito della grande affluenza di pubblico.
29.600 visitatori hanno infatti potuto ammirare le opere del Maestro di origine colombiana, da lui personalmente selezionate per la nostra città. Molti sono stati i parmigiani che hanno approfittato di questa occasione, ma in maggioranza i visitatori sono stati turisti italiani e stranieri, che hanno raggiunto Parma grazie a questa iniziativa. L’evento è stato ulteriormente arricchito da importanti appuntamenti musicali organizzati nell’auditorium interno, in concomitanza con aperture serali straordinarie: un folto pubblico di amanti della buona musica, jazz in particolare, hanno potuto apprezzare gruppi cittadini di qualità e di rilevanza nazionale (Beppe di Benedetto 5tet, Giovanni Amato, JazOp con Alan Scaffardi, Django’s Fingers, Roberta di Mario), facendo registrare il tutto esaurito. 
Molto viva e attenta è stata inoltre la partecipazione di istituti scolastici di ogni grado dalla città e dalla provincia, nonché da altre città della Regione Emilia Romagna: migliaia di studenti si sono avvicinati in questo modo all’arte di Botero, accompagnati dall’associazione parmigiana de “I Patafisici - progettisti per l’arte”, che ha supportato Nausica Opera International nella conduzione in visita dei gruppi organizzati, bimbi ed adulti. 
Grazie ad un biglietto d’ingresso particolarmente favorevole concordato con il Comune di Parma, è molto elevato anche il numero delle famiglie che si sono recate a visitare la mostra.
Fernando Botero in persona sarà nuovamente presente a Parma in occasione della “prima” dell’opera lirica “Elisir d’Amore” di Donizetti, prevista il prossimo 7 febbraio al teatro Verdi di Busseto. L’evento è interamente prodotto da Nausica Opera International, con la regia di Victor Garcia Sierra. Le voci di Eva Mei, Michele Pertusi, Celso Albelo, Manuel Lanza, e le scenografie basate sulle opere della serie “il Circo”, dipinta nel 2007, condurranno quindi ancora una volta il pubblico nel fantastico mondo di Botero.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

2commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: due fermi. La ragazza: "Sembravano bestie"

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017