15°

Arte-Cultura

La nuova materia in movimento di Massimo Violi

La nuova materia in movimento di Massimo Violi
Ricevi gratis le news
0

Tiziano Marcheselli
Collecchio, terra di artisti con i suoi scomparsi Nattini, Fainardi, Cattani, Madoi, Marchetti, e tutto il folto gruppo dei contemporanei viventi, vanta anche qualche pittore magari meno noto ma di indubbia personalità, che si sta mettendo in luce con una attenta scelta ideologica e una accurata elaborazione tecnica. E’ il caso di Massimo Violi, della «generazione di mezzo», astratto ma non completamente, colorista intenso con un cromatismo particolare che mette al servizio della materia. E la conferma viene da questa personale al Centro Immagini Contemporanee dell’International Line di Basilicanova (aperta fino al 16 maggio), coerente e accurata sia nel colore (quei grigi che sintetizzano molti toni) che nei formati e nei temi. In questi ultimi anni Violi ha compiuto in pittura passi da gigante, raggiungendo l’equilibrio delle composizioni magari attraverso l’insegnamento di grandi creatori di moda come Armani, che ha imparato ad apprezzare anche attraverso la propria attività professionale. Forse è proprio questo senso musicale dei ritmi, dei vuoti e pieni, del disegno soppesato che fa da scheletro al dipinto, che governa la sua pittura: composizioni in eterno equilibrio, masse mai zoppe, inserimento di oggetti e di frammenti nuovi e insoliti ad arricchire i materiali artistici tradizionali, una volta protagonisti e oggi alla pari  con le altre forme. Ma Violi non è arrivato immediatamente all’astrazione: si è conquistato uno stile passo per passo, partendo dal paesaggio figurativo, magari banale, per trasformarlo lentamente in qualcosa di «proprio», di essenziale, di interiore. Per capire meglio la pittura di Violi è necessario conoscere le sue sperimentazioni, l’evoluzione del suo amore per la materia, che acquista sempre di più un fascino personale; e poi sfogliare le sue «carte», una serie di pitture su supporti leggeri, che testimoniano le varie tappe prima dell’approdo al quadro vero e proprio. Sono frammenti importanti della vita di un artista: quasi appunti sparsi, ma interiormente avvertiti, e proiettano idee per un immediato futuro. Così, queste composizioni si possono considerare «in movimento», perché, pur partendo da un tema, da una figura, da una situazione esistente, si spogliano delle loro caratteristiche più evidenti per giungere alla purezza del concetto, in una elaborazione concreta che assomma il discorso culturale e la parte istintiva.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Furto alla mensa del Campus

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

protesta

Martedì anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

anteprima gazzetta

Il dopo terremoto a Fornovo: "Il peggio sarebbe passato"

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

PARMA

Nominato il nuovo cda della Fondazione Teatro Regio 

Entrano Ilaria Dallatana, Vittorio Gallese, Antonio Giovati e Alberto Nodolini

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

3commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

MOSTRA

"Cielo e Terra": a Lesignano le foto di Luca Radici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

BRUXELLES

Ema ad Amsterdam, Milano beffata al sorteggio. Eba a Parigi (dopo sorteggio). Ema: cos'è (Video)

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica