10°

22°

Arte-Cultura

Letti per voi - Il «Milione di oriente»: da tangeri alla cina sul dorso di un cammello

Ricevi gratis le news
0

di Isabella  Bonati
Di odio, di amore e di tutte le sfumature che  ventotto anni durò quel viaggiare iniziato, nel 1325, dal pellegrinaggio rituale (hajj) ai luoghi sacri dell’Islam, La Mecca e Medina. Ibn Battuta partì solo, a ventun anni, lasciandosi Tangeri, sua patria, alle spalle, e quel Marocco che avrebbe rivisto soltanto molto tempo dopo. Forse non sapeva, allora, quale destino di grande viaggiatore lo stava ad attendere. Del suo inesausto «andar per genti», come è stato definito, è rimasto quel racconto - formalmente redatto dal letterato andaluso Ibn Juzayy - nel quale il lettore moderno può ancora percepire l’anima dell’infaticabile «figlio della strada» (ibn as-sabil). Dei «Viaggi» di Ibn Battuta si ha oggi la prima edizione integrale in Italia, tradotta da Claudia M. Tresso per Einaudi, che, con l’utile glossario e le accurate note di carattere ora storico ora linguistico e fonetico, rende pienamente accessibile al non arabista il contesto culturale quanto i termini propri del mondo vissuto e percorso dal viaggiatore. Un ampio itinerario che copre l’Africa settentrionale e quella orientale, il Medio-Oriente, il Mar Nero e l’Asia Centrale e prosegue fino a raggiungere l’India, il Ceylon, le Maldive, nonché il Sud-est asiatico e la Cina. Un periplo che si snoda all’interno della cosiddetta «dar al-Islam», l’insieme dei territori in cui si ritrovavano la Legge e le istituzioni musulmane, e che ha alcuni tratti comuni con i viaggi compiuti non molti anni prima da Marco Polo, con il quale Ibn Battuta viene spesso messo a confronto. La sua opera, che Francesco Gabrieli ha chiamato «Milione d’Oriente», si iscrive nel genere letterario della «rihla» - tipico dell’Occidente islamico tra XII e XIV secolo - tuttavia con elementi innovativi, come la stessa estensione delle terre descritte, oltre i confini del Mashreq, l’Oriente arabo. In essa convivono un meticoloso talento descrittivo e il gusto dell’aneddoto: fantasiosi mirabilia ravvivano i colori di una realtà riprodotta in miniatura. È soprattutto sugli uomini, oltre che sui luoghi, che lo sguardo di chi viaggia si sofferma - governanti e sovrani, quanto schiavi, poi donne e anziani e bambini - che tornano alla vita sullo sfondo della pagina, mentre una voce continua a narrare.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

5commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto