11°

27°

Società

Italia delle stragi e dei misteri

«Gli anni fra cane e lupo», saggio di Rosetta Loy. I tragici fatti che hanno sconvolto il nostro Paese tra il 1969 e i primi anni Novanta

La scrittrice Rosetta Loy

La scrittrice Rosetta Loy

0

 

«Nulla è più anarchico del potere, il potere fa praticamente ciò che vuole e ciò che vuole il potere è completamente arbitrario, o dettato dalle sue necessità di carattere economico che sfuggono alla logica comune». Quanto fu lungimirante Pier Paolo Pasolini in quell'intervista rilasciata nel 1975... E l’anno precedente, in merito alle recenti stragi, aveva scritto sul Corriere un articolo intitolato «Cos'è questo golpe? Io so». Pasolini non poteva sapere però (o forse sì), che da lì a poco, il 2 novembre '75, sarebbe stato ucciso in circostanze ancora poco chiare. Così come sono ancora immersi nella nebbia le decine di omicidi avvenuti dal 1969 - cioè dalla strage di Piazza Fontana a Milano - al 1992, con la morte dei giudici Falcone («il prossimo sono io» disse al funerale di Scopelliti), Borsellino e delle loro scorte, che segnarono un passaggio fondamentale da ciò che l’Italia era prima a ciò che diventò.
Li racconta tutti Rosetta Loy nel suo «Gli anni fra cane e lupo»: una sequenza di avvenimenti tragici che sconvolsero l’Italia degli italiani onesti. La scrittrice, con stile asciutto e sintetico, descrive, aggiungendo particolari e persone di cui si tende a perdere memoria, un periodo che non si trova sui libri di storia delle scuole e che anche per questo i più giovani non conoscono. Il volume assume quindi il carattere di un lascito, di una testimonianza per chi, per età, non partecipò a quella stagione; e per chi, invece, preferì girarsi dall’altra parte.
Rosetta Loy narra delitti solo all’apparenza lontani nel tempo, in realtà li rende vivi all’oggi (vivissimi!), anche sotto il profilo politico, con un filo nemmeno troppo sottile che li ricollega continuamente. L’incidente aereo di Enrico Mattei, Piazza Fontana, la sparizione di Mauro De Mauro, i 26 magistrati uccisi dal '71 al '92, strani suicidi (Calvi, Sindona, Cagliari, Gardini), morti «accidentali». I cognomi sono tutti lì, come una lapide incisa su carta: Scaglione, Feltrinelli, Calabresi, Pasolini, Occorsio, Moro, Impastato (stesso giorno dell’assassinio del segretario Dc), Alessandrini, Pecorelli, Ambrosoli, Dalla Chiesa... Piazza della Loggia, Italicus, Stazione di Bologna, via dei Georgofili. E poi, e assieme, le Brigate Rosse, Ordine Nuovo, la banda della Magliana, la P2, la costante presenza della mafia, i segreti di Stato e i suoi omissis.
Capitoli grondanti di sangue, di lacrime, di rabbia e di considerazioni amare su di una storia che ci porteremo per sempre al seguito.
Tuttavia non un libro rassegnato, grazie alla sua forza di riscatto, alla voglia di una Giustizia che cammini a testa alta, per tentare di togliere quella caligine che ha appiattito le cose della nostra democrazia.

Gli anni fra cane e lupo
Chiarelettere, pag. 292, euro 13,90

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima