12°

Libri

Corsaro sulle tracce del divino

"Pasolini e l'interrogazione del sacro", raccolta di saggi di vari studiosi tra i quali Filippo La Porta e padre. I film, i romanzi e le poesie del grande autore visti come espressione di una profonda religiosità

Film di Pasolini

Una scena del film "Il Vangelo secondo Matteo"

0

 

Poeta, narratore, regista cinematografico, drammaturgo, saggista e polemista, Pasolini ha contribuito in maniera sempre originale alla produzione culturale della seconda metà del Novecento. Scomparso nel 1975 in circostanze oscure, l'autore è stato analizzato dalla critica secondo svariate prospettive, non ultima quella religiosa: sebbene non conforme alla codificazione propria dei culti tradizionali, a partire dal cattolicesimo, egli si è più volte confrontato con il senso del divino.
Il volume «Pasolini e l'interrogazione del sacro», a cura di Angela Felice e Gianpaolo Gri, inserito nella collana «Pasolini Ricerche», si concentra proprio sulla modalità in cui la tematica sacra è trattata nell’opera pasoliniana. Il volume raccoglie i contributi di illustri relatori, presenti nei convegni del novembre 2011 a Casarsa della Delizia e a Bologna. La multidisciplinarietà della trattazione permette inoltre l’emergere di innumerevoli prospettive: il taglio antropologico di Francesco Faeta e Gian Paolo Gri, quello umanistico-letteraria di Filippo La Porta, l’impronta drammatrgica di Paolo Puppa, il punto di vista cinematografico e figurativo di padre Virgilio Fantuzzi e Carla Sanguineti e l’ottica storico-religioso di Remo Cacitti e Nicola Gasbarro. Ogni studioso si confronta con la multiforme produzione pasoliniana, approfondendone le fasi della ricerca del sacro e dando vita ai capitoli del libro. Emerge allora l'idea di una sacralità vernacolare, che Pasolini ha inseguito per tutta la vita, riscontrabile solo in contesti sociali arcaici o liminali, dal cristianesimo originario o popolare, libero dalle logiche di potere, ai culti greci connessi al mito ed all’epos, fino all’animismo proprio delle pratiche tribali africane: attraverso le sue opere, filmiche e non, si approda prima alle periferie urbane ed alle campagne, poi in Friuli, terra materna, infine in India e in Africa, sempre più lontano dall’Occidentale, ormai logorato dalla modernità.
Opponendosi alla logica utilitaristica della società moderna e non prescindendo mai da una personale declinazione della dottrina marxista, Pasolini riscontra nelle forme di pura fede la radice per una nuova e paradossale rinascita attraverso il sacro, che è presente nel mondo circostante e contemporaneamente rimanda a un misterioso altrove. La cinepresa diviene allora strumento di ricerca di una verità profonda insita negli aspetti del Reale, trasferita poi nei film, tra cui «Il Vangelo secondo Matteo», «Accattone», «La ricotta», mentre la tradizione pittorica, a partire da Masaccio, Giotto e Pontormo, diviene il modello iconografico, secondo gli insegnamenti di Longhi, suo maestro. Il teatro infine è il luogo di interrogazione del mito classico, è attualizzazione di una grecità barbara e violenta, come nella «Orestea», tradotta per Gassman.
«Pasolini e l’interrogazione del sacro», analizzando tutti questi aspetti e molti altri, riesce allora a toccare i punti essenziali della complessa indagine pasoliniana, tratteggiando una originale concezione del divino.
Pasolini e l'interrogazione del sacro - Marsilio, pag. 303, euro 28,00

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

enti

Allarma Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

12commenti

anteprima

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

lega pro

Piovani: "Il Parma? Un po' Fortana, un po' Malvasia" Video

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

parma calcio

Trasferta di Salò: ecco la prevendita dei biglietti

Boys e Coordinamento organizzano i pullman (tutte le info)

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

Gazzareporter

Parma e Torrechiara: scatti invernali

Foto della lettrice Simona

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Novara

Auto sui binari travolta da un treno: salvo il conducente 

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti