17°

30°

nuove tecnologie

Marani: «Presto il wi-fi nelle biblioteche Alpi, Civica e Pavese»

Marani: «Presto il wi-fi nelle biblioteche  Alpi, Civica e Pavese»
0

 

Un faro della strategia europea per lo sviluppo da qui al 2020: la via della crescita economica, dell’uscita dalla crisi passerà soprattutto attraverso le strade dell’innovazione e del digitale. La città di Parma come si sta muovendo? Maggioranza e opposizione si dividono nell’analisi dell’esistente. «Insufficiente l’approccio e soprattutto manca un progetto complessivo. Il Comune di Parma, purtroppo, non sembra avere una strategia di medio termine volta allo sviluppo di un ecosistema favorevole all’innovazione e alla crescita economica - dice Luca Cominassi responsabile per l’innovazione della segreteria cittadina del Partito Democratico - in un contesto regionale all’avanguardia, con città come Bologna che hanno già adottato una propria agenda digitale». Mentre il Pd si prepara ad incalzare l’amministrazione approfondendo i temi legati al digitale e coinvolgendo i cittadini di Parma, il Comune risponde con l’assessore Marani facendo il punto della situazione a quasi due anni dall’insediamento.
Nel vostro programma elettorale un capitolo intero era dedicato al tema della connettività con impegni precisi in termini di trasparenza, intervento infrastrutturale e per attenuare il digital divide. Qual è lo stato dell’arte?
Abbiamo rinforzato i legami con la Regione che si erano raffreddati con la precedente amministrazione e siamo attivamente coinvolti in Lepida, la società partecipata dai comuni capoluogo, che si occupa sia di strategia che di infrastrutture digitali. Parma diventerà sede del primo Data Center Regionale, posizionato al Duc B, uno spazio dedicato alla conservazione e alla sicurezza dei dati telematici, che sarà condiviso, secondo un’economia di scala, da pubblico e privato: ci sono già circa 40 adesioni di pubbliche amministrazioni, enti e privati.
Ritenete di ampliare l’offerta pubblica di wi-fi, oggi limitata a solo 3 ore?
Estenderemo le aree di copertura illuminando le biblioteche Ilaria Alpi, Civica e Pavese. Per quanto riguarda il limite delle tre ore non intendiamo ampliarlo perché la navigazione si farebbe più lenta.
Nel frattempo le cose si muovono e, oltre ai dati sulla trasparenza, i Comuni all'avanguardia stanno pubblicando i propri dati significativi in formato open con l'auspicio che possano nascere nuovi servizi e creare valore economico e sociale. A Parma quando verranno rilasciati?
Noi siamo concentrati sul Comune, sull’ottimizzazione e il potenziamento delle infrastrutture informatiche interne, la razionalizzazione delle macchine e dei programmi. La semplificazione dell’iter degli atti per Comune e Consiglio ha portato alla realizzazione di una scrivania virtuale accessibile ed efficace per ciascun consigliere. Il piano stampanti ha ridotto del 25% l’uso della carta e in quanto a trasparenza siamo all’avanguardia sul piano nazionale. Grazie a Lepida contiamo di dare la fornitura open dei dati entro il 2014.
A quando il catasto del sottosuolo?
Il progetto è previsto nel piano economico del 2014.
Possiamo definire Parma una smart city?
Noi pensiamo di fornire attraverso l’informatica servizi abilitanti per il cittadino. Siamo partiti dall’esistente e lo stiamo sviluppando dandoci un orizzonte di 5 anni. Abbiamo realizzato un numero limitato di applicazioni, ma in grado di coprire diversi settori, da quello sulla mobilità a quello turistico. Uscirà a breve anche Comuni-chiamo (è già sullo smartphone dell’assessore, ndr) per la segnalazione di stati di degrado urbano. Lavoriamo sulla creatività giovanile con il progetto Antwork insieme a Reggio e Modena e un nostro fiore all’occhiello è On/Off l’Officina sperimentale che ospita imprese start up e co-workers in via Naviglio Alto e sulla quale lavoriamo in collaborazione con l’Università.
Cosa state facendo per ampliare la rete di banda larga?
I nostri obiettivi fanno parte dell’agenda digitale declinata in scala locale e devono misurarsi con un investimento adeguato al bilancio comunale. La pubblica amministrazione ha avviato una manifestazione d’interesse per ampliare la copertura di fibra ottica per incentivare gli investitori a considerare Parma come territorio privilegiato. Ci diamo 5 anni per alimentare la piattaforma online da ogni punto di vista con un occhio speciale ai servizi per i cittadini e alla semplicità.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

38commenti

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Medesano

Incidente e incendio in zona Carnevala: code per un'ora verso Ramiola

corecom

"Campagna elettorale scorretta": esposto di Ghiretti contro Pizzarotti

6commenti

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia». La replica: "Bufala colossale"

1commento

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare