-3°

"Letti per voi"

Integrazione, dignita' e diritti umani in «Ho sognato una strada» di Cécile Kyenge

Cécile Kyenge

Cécile Kyenge

0

 

Cosa sarebbe stata Roma senza l'apporto dei Greci? Che Italia avremmo, se si fosse chiusa all'arrivo di quella religione mediorientale che è il cristianesimo? E la cucina italiana, avrebbe il successo attuale se non si fossero usati ingredienti esotici, giunti dalle Americhe, come il pomodoro e il mais? Domande secche per far capire senza bisogno di risposte che il «meticciato» è una forza. Nel suo primo libro, «Ho sognato una strada» Cécile Kyenge, ministro per l'integrazione del governo Letta, punta l'obiettivo sui valori dell'integrazione, una riflessione che è anche un vero e proprio manifesto dei diritti umani.
L'autrice sceglie la via più semplice e diretta per spiegare che alla stregua della conoscenza, dell'arte e della pace i diritti sono un bene comune: più sono distribuiti, più ciascuno di noi ne beneficia. Il breve saggio accoglie le voci di Said, Jana, Senad, storie di dignità umana negata, ma anche vicende a lieto fine che mostrano un paese, l'Italia, aperto all'arrivo del nuovo. Ed ecco che si moltiplicano le esperienze e i progetti che valorizzano la risorsa della pluralità. La stessa Kyenge è protagonista di una integrazione «possibile» che descrive con garbo, senza retorica, ricordando quel giorno del 1983, quando a soli 19 anni lasciò il Congo con un sogno da realizzare: diventare medico in Italia.
«La mattina della partenza all'aeroporto di Lubumbashi – scrive la Kyenge nel capitolo autobiografico – mia madre mi disse: non tornare finché non trovi ciò che stai cercando. Vai avanti e se ti arriveranno brutte notizie mie o della famiglia non voltarti indietro. Queste parole mi hanno sempre accompagnato, anche nei momenti difficili e sono riaffiorate alla memoria il giorno del mio giuramento davanti al presidente Napolitano». La laurea in medicina, il matrimonio, due splendide figlie e la passione politica: la strada sognata è diventata realtà. Come diceva lievemente Norberto Bobbio (L'età dei diritti), «partiamo dal presupposto che i diritti umani sono cose desiderabili», ma «costituiscono uno dei principali indicatori del progresso storico».
Ho sognato una strada
Piemme, pag. 155, 14,00

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto mentre va alla fermata del bus: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

8commenti

Epidemia

Legionella: domani la svolta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

3commenti

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

1commento

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

tg parma

Famiglia sfrattata a Collecchio: accolta in parrocchia a Parma Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

12commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

1commento

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

Calcio

I 10 giocatori piu' cari al mondo

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

CURIOSITA'

Correggio

“Mai più”: le opere di Bruno Canova per il Giorno della Memoria Foto

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video