15°

29°

Arte-Cultura

Due ragazzi nel gorgo del male

Due ragazzi nel gorgo del male
Ricevi gratis le news
0

Christian Stocchi

Un’avventura vissuta pericolosamente tra le strade dell’Italia e il sole dei Caraibi.
E’ ricco di imprevisti e di improvvise accelerazioni «Onde perfette» (Errekappa Edizioni, 15 euro), il primo romanzo di Paolo Amir Tabloni, che mescola il sapore del picaresco con alcuni toni del modello «Jack Frusciante».
Nato a Fidenza nel 1982, Tabloni nella sua scrittura fa confluire la vita: le emozioni, il gusto dolceamaro, le illusioni (e ovviamente le delusioni) della vita.
 In questo gioca certo un ruolo importante la sua biografia, assai ricca nonostante la giovanissima età: agente di assicurazioni, calciatore (anche a livello professionistico), ex modello a Milano, l’autore rivela in queste pagine l’amore per i viaggi, insieme a un impulso all’esplorazione di nuovi orizzonti. E a una passione trascinante per la scrittura.
Peraltro Tabloni non è al suo debutto in ambito letterario: aveva esordito come poeta all’età di dodici anni, quando vinse il «Premio speciale» al concorso «Violetta di Soragna».
«Onde perfette», dunque: qual è il significato di questo titolo, che non può non incuriosire il lettore?
 «Le onde - ha spiegato l’autore in un’intervista - sono perfette solo quando la loro grandezza e la loro velocità sono proporzionate alla nostra voglia di farci trasportare. Tutti siamo in cerca di ''Onde perfette'', è che spesso ci preoccupiamo troppo della direzione e di quanto sia pericoloso lasciarsi andare».
Ecco svelata, a partire dal titolo, la «filosofia» che segna tutto il romanzo.
 E allora non stupirà scoprire che «Onde perfette» è un piatto saporito, in cui si gustano soprattutto tre ingredienti: la velocità della narrazione; il tema delle regole e della trasgressione; e la questione dei valori (amicizia, amore, lealtà), con cui il romanzo, nonostante l’apparenza sembri suggerire il contrario, finisce sempre per fare i conti.
I protagonisti della storia sono i ventenni Andreas e Kevin: inseguono il mito della bella vita e di James Dean (ma i riferimenti a George Best e ad altre «icone» giovanili non mancano), tra furti d’auto, spaccio di cocaina, intrighi di mafia, feste esclusive, ragazze facili e incroci pericolosissimi.
Tutto comincia un giorno del luglio 2002: Kevin, dopo una lunga assenza, ricompare nella vita dell’amico: è nei guai e gli chiede aiuto.
Deve restituire a un boss una cifra enorme in pochissimi giorni. E allora i due, trascinati dall’incoscienza, partono all’avventura, recuperano un milione di euro, sono pronti a saldare i conti, ma poi preferiscono il rischio e la fuga: da Milano ai Caraibi il passo è breve.
Ma i conti devono essere saldati: e così la narrazione procede, tra colpi di scena e personaggi singolari, verso un finale che naturalmente non sveliamo. Va riconosciuto che il debutto di Tabloni presenta vari spunti interessanti, sia per la freschezza della storia, sia per il ritmo e per l’entusiasmo con cui l’autore condisce la narrazione.
Ovviamente, come sempre in questi casi avviene ed è giusto che avvenga, lo aspettiamo ora al varco del secondo romanzo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Nada con A toys orchestra

musica

Nada a Parma con A toys orchestra

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

2commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

18commenti

METEO

Arriva una nuova ondata di caldo africano

Già finita tregua, da mercoledì temperature tornano sopra media

1commento

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

usa

Scontro fra treni a Filadelfia, 33 feriti

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti