20°

36°

CULTURA

Firme di ginnasiali illustri: Guareschi e Maurizio Alpi

Cartolina del '24 con foto dell'attore Amleto Novelli: tra gli autografi sul retro, quelli di due ragazzi che si faranno strada

Amleto Novelli

Amleto Novelli

Ricevi gratis le news
0

 

Un attore famoso muore improvvisamente. Al Romagnosi una classe vuole ricordarlo, così ognuno mette la firma dietro la fotografia. Un episodio qualunque dei giorni nostri? No... di novant'anni fa. L'attore è Amleto Novelli, oggi sconosciuto ai più ma all'epoca uno dei protagonisti di cinema e teatro. È il 19 maggio 1924 quando la quarta ginnasiale riempie di firme una cartolina con la foto di Novelli. E fra quella ventina di firme spiccano due nomi: «G. Guareschi» e «Alpi Maurizio».
La cartolina postale ha attraversato i decenni, passando di mano seguendo chissà quale percorso, finché è entrata nella collezione di Antonio Catellani. Tra i fondatori del circolo Il Grandangolo, ex gallerista e autore di libri fotografici e mostre, Catellani ha una collezione di 8mila scatti d'autore del diciannovesimo e ventesimo secolo. La scoperta - come da manuale - è avvenuta per caso. Catellani stava riordinando il materiale del suo archivio quando ha notato il retro del ritratto di Novelli e, tra quelle firme, il nome di Guareschi. Sarà proprio il famoso scrittore? Catellani pensa proprio di sì, anche perché tra le firme figura quella di Maurizio Alpi: compagno di banco al Romagnosi del «papà» di Peppone e Don Camillo, sarebbe diventato pediatra, medico del Regio e figura di riferimento della vita intellettuale della città. La data, maggio 1924, corrisponde all'epoca in cui Giovannino Guareschi, classe 1908, frequentava la scuola.
Catellani ha capito di aver fatto una piccola scoperta e di possedere quindi un cimelio guareschiano e ha voluto condividere la notizia con i parmigiani attraverso la «Gazzetta».
Amleto Novelli morì a Torino il 16 aprile 1924, a 38 anni. Lo scatto è di quelli tipici dell'epoca: Novelli in giacca e cravatta guarda serio nell'obiettivo; in calce, la didascalia e la firma «Comm. Civirani - Roma». «La fotografia è probabilmente virata in seppia, con l'originale in bianco e nero», dice Catellani, che non sa dire con precisione dove e quando abbia acquistato l'immagine. Fino a qualche mese fa, per lui era solo il pezzo numero 6542 della sua collezione di foto comprate nell'arco di tre decenni circa fra mercatini e negozi specializzati. A Parma, frequentava in particolare «il negozio di Caffarra in via Bixio» e le bancarelle di via D'Azeglio.
Catellani non conosce altro di quella cartolina, così avanza congetture. Gli piace ipotizzare che una sorta di commemorazione semiseria possa essere stata ispirata dal professore di greco e di latino dello scrittore: «Era Ferdinando Bernini. Traduttore della “Cronaca” di Fra' Salimbene de Adam, era un profondo conoscitore dell'umorismo europeo». Non manca una sorta di analisi «psicologica» sulla firma di Guareschi: «E' in alto a destra, si è messo in prima fila!». Il collezionista parmigiano, da tempo trasferitosi a Garlasco, ha fatto ricerche fra internet e libri, compreso “Parma di una volta”: «Da un lato mi sono meravigliato ma fino a un certo punto. Per i ricercatori di vecchie fotografie le sorprese sono all'ordine del giorno».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Turku

Attacco in Finlandia, in tre accoltellano diverse persone

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti