-2°

10°

Libri

Sofferenza tinta di giallo in «Figli che odiano le madri» di Stefano Pastor

Letti per voi

Nessundorma - Mondadori, pag. 224, euro 17,00

Ricevi gratis le news
0

 

Misterioso, intrigante, perfettamente congeniato. L’ultimo romanzo di Stefano Pastor, «Figli che odiano le madri» (Fazi Editore, pp. 606, euro 9,90), a cavaliere fra le suggestioni del noir e la struttura del thriller, ci ha convinti esattamente come la precedente prova d’esordio «Il giocattolaio». Opere profondamente differenti per il punto di vista e per l’andamento narrativo (più suggestivo, onirico e fiabesco il primo, più realistico, fotografico, quasi filmico il secondo), i due romanzi condividono però un medesimo motivo di fondo: l’infanzia brutalizzata che assurge a imprevisto (e imprevedibile) baluardo contro i feroci attacchi del Male che provengono dal mondo adulto. Quattro donne vengono attirate in un remoto paesino di montagna chiamato Borgodimonte, quattro donne diversissime tra loro, ma che sono accomunate da un dolorosissimo (per quanto rimosso) evento del passato. A regolare la vita della sperduta comunità montana è una strana congregazione religiosa in odore di eresia, il cui capo spirituale (chiamato la Madre) custodisce un terribile segreto. Ma una serie di eventi sanguinosi e misteriosi cominciano a collegare le vite delle quattro donne con quelle della comunità di Borgodimonte e di un enigmatico fotografo di antica fama proveniente da una struttura di recupero per bambini disagiati. Con questo suo nuovo romanzo, Pastor riesce a costruire una struttura narrativa tesa e calibratissima, con una trama in grado di trascinare con violenza il lettore, pagina dopo pagina, verso la rivelazione conclusiva. Il tema dell’infanzia violata (come si diceva già motivo fondante del precedente romanzo) viene qui declinato nei termini dei «bambini mai nati», «rifiutati» dalle madri con la lacerante scelta dell’aborto. Le donne segnate da questa piaga hanno però scontato la loro scelta, in una sorta di dantesco contrappasso, con la definitiva sterilità. È per questo che, in ultima analisi, il romanzo si fa drammatico e struggente affondo nella psiche della donna, la cui polimorfia viene percorsa ed esplorata in tutte le sue declinazioni, quella di madre buona e accogliente, di strega e matrigna violenta e sanguinaria, di dea superiore e inconoscibile, di vittima e di carnefice.
Figli che odiano le madri - Fazi, pag. 606, 9,90

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

Nazionale

Tavecchio non molla: non si presenterà dimissionario

1commento

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto