-1°

14°

Arte-Cultura

Correggio, la mostra di Parma sarà l'evento clou del 2008

Correggio, la mostra di Parma sarà l'evento clou del 2008
0

La mostra sul Correggio che si terrà a Parma sarà l'unica monografica sull'intera opera del grande artista che si terrà in Italia nel 2008. Ieri a Roma, infatti, durante un incontro al ministero dei Beni culturali, è stato raggiunto un accordo in base al quale la rassegna che si terrà nella Capitale da generale diverrà “tematica” e avrà come titolo «Il Correggio e l'antico», con l'esposizione di circa una decina di opere del pittore correggese.

L'incontro decisivo Dopo mesi di serrate trattative, quello di ieri è stato l'incontro decisivo per affermare la «centralità» della grande rassegna che verrà ospitata nella nostra città dal 20 settembre al 25 gennaio. Per Parma erano presenti il responsabile dell'agenzia Grandi eventi culturali Luca Sommi come delegato del sindaco e la soprintendente ai Beni artistici e curatrice della rassegna Lucia Fornari Schianchi. Gli interlocutori erano il direttore generale del dicastero Roberto Cecchi e il direttore generale della Galleria Borghese Anna Coliva. Particolarmente soddisfatto per l'esito finale della trattativa è proprio Luca Sommi, che in questi mesi ha lavorato pazientemente per arrivare a una conclusione in grado di valorizzare al massimo la rassegna parmigiana: «Grazie a questo accordo si può davvero dire che Parma avrà la grande mostra sul Correggio che comprenderà in pratica tutte le opere trasportabili del maestro. In Galleria Nazionale il percorso espositivo comprenderà complessivamente una quarantina di suoi dipinti, altrettanti disegni e altri 40 quadri e tele che si contestualizzano nella sua epoca. Tutto questo, ovviamente, aggiunto alla visita alle 2 splendide cupole e alla Camera di San Paolo renderà la mostra sul Correggio un evento di valenza internazionale assoluta».

Accordo sulle date L'accordo comprende anche le date delle due rassegne, che, rispetto ai programmi originali, non si sovrappongono più: «Sì, anche questo è importante - prosegue Sommi - perché la rassegna di Roma inizierà il 21 maggio per concludersi il 14 settembre, una settimana prima dell'inizio di quella di Parma alla quale potrà così fare anche da ideale “traino”».

Fornari Schianchi soddisfatta La trasferta nella Capitale è stata soddisfacente anche per la soprintendente: «L'accordo - dice Lucia Fornari Schianchi - si rivela strategico per due ragioni: perché il nome dell'artista comincerà ad essere reso noto al grande turismo italiano e straniero attraverso la mostra romana, e poi introdurrà la più vasta e completa mostra parmense che svilupperà non una ma tutte le tematiche che il Correggio esprime, sia con la sua vita aristica che per le grandi linee espressive che verranno colte dal '600 in avanti».

Inizia il conto alla rovescia Parma, dunque, ospiterà uno dei più grandi eventi culturali del 2008. E da adesso, con la certezza che anche tutte le più importanti opere del Correggio “trasportabili” saranno presenti nella nostra città, inizia il conto alla rovescia verso quel 20 settembre che, come sottolinea Sommi «sarà un momento importantissimo per la storia culturale della nostra città».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati davanti al Maggiore: 60enne arrestato

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia