Arte-Cultura

La recensione: "Più rispetto che sono tua madre"

La recensione: "Più rispetto che sono tua madre"
0

La famiglia Bertotti vive a Mercedes, in Argentina, e in essa militano Mirta, la madre e voce narrante, Zacharias, il marito che per modi e sensibilità le ricorda un rinoceronte, il nonno don Américo, emigrato italiano, i tre strampalati figli, il Nacho, il Caio e la Sofi, e il gatto Cantinflas, il componente più equilibrato della famiglia.


Il romanzo, che si presenta sotto forma di diario di una “gorda” donna di provincia, Mirta, ci proietta nel bel mezzo della sua sgangherata famiglia e dei loro segreti più inconfessabili. Li vediamo intenti per esempio ad escogitare sottili politiche di marketing per la loro pizzeria, come preparare pizze alle ostie complete di assoluzione in occasione del periodo pasquale, incuranti delle ire del vescovo locale. Ci colpiscono le evolute strategie educative dei genitori e le sofferenze giovanili dei tre figli, scapestrati al limite della devianza i due minori, apparentemente adorabile Nacho, il maggiore (“l’unica cosa che gli manca per essere perfetto è di essere anche figlio unico”). Oppure ci si può trovare di fronte ai commoventi e intensi momenti erotico-sentimentali dei due coniugi, come quando Zacharias, in uno slancio di romantica gelosia, rivendica con Mirta che “solo io ho diritto di rovinarti la vita” oppure quando le confessa in un sussurro che “l’ultimo giorno felice della mia vita è stato quando ti ho conosciuto”. Offrono anche una testimonianza dei vantaggi che comporta per un adolescente la presenza di uno spacciatore, il nonno, all’interno del nucleo familiare, come evitare il continuo rischio del contatto con pericolosi sconosciuti e di partite di droga poco affidabili. La drammatica situazione del loro paese in cui la gente ha improvvisamente assistito con incredulità al crollo delle certezze e della tranquillità sembra impallidire di fronte al frenetico succedersi di paradossali crisi familiari e successive, e ancor più strambe, soluzioni; il tutto condito da esilaranti dialoghi.


Uno degli aspetti più originali di quest’opera è senza dubbio la sua forma: è la trasposizione in romanzo di un blog premiato come migliore del mondo da parte della “Deutsche Welle Internationale Weblog Awards”. Si tratta chiaramente di un blog molto diverso da quelli in cui solitamente ci si imbatte navigando in internet: qui non c’è né esibizionismo personale né volontà di informazione, bensì solo il frutto dell’invenzione di Hernan Casciari che è riuscito in questo modo ad intrattenere brillantemente per quasi un anno gli internauti. Questo scrittore argentino ha sfruttato il potenziale creativo offerto dalla nuova modalità comunicativa per proporre una forma letteraria in grado di ridare vigore sia al diario (che si ritrova nella quotidianità dei brani) sia al romanzo epistolare (a cui è accomunata dall’appello diretto ad un preciso pubblico). Non solo: molto si trova della capacità avvincente delle telenovele o del voyeurismo dei cosiddetti reality, anche se nella forma “libresca” si appanna un po’ la sensazione di sbirciare direttamente nella vita dei protagonisti; ma i personaggi di Casciari sono fortunatamente assai meno insulsi dei corrispondenti televisivi.


Appassionante come un serial e attuale come una diretta, questa strepitosa commedia coinvolge il lettore nell’ordinaria follia quotidiana dei Bertotti riempiendolo di buon umore con la sua comicità paradossale e scuotendolo con continue esplosioni di risa da mal di pancia alternate a momenti di viva commozione.
 

Antonio Freddi    

Hernan Casciari, scrittore e giornalista nato a Buenos Aires nel 1971, è conosciuto principalmente per i suoi lavori su internet. Ha vinto il 1° Premio de Novela en la Bienal de arte de Buenos Aires (1991) e il premio Juan Rulfo (1998). Dal 2000 vive a Barcellona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti