11°

29°

Arte-Cultura

La recensione: "Più rispetto che sono tua madre"

La recensione: "Più rispetto che sono tua madre"
0

La famiglia Bertotti vive a Mercedes, in Argentina, e in essa militano Mirta, la madre e voce narrante, Zacharias, il marito che per modi e sensibilità le ricorda un rinoceronte, il nonno don Américo, emigrato italiano, i tre strampalati figli, il Nacho, il Caio e la Sofi, e il gatto Cantinflas, il componente più equilibrato della famiglia.


Il romanzo, che si presenta sotto forma di diario di una “gorda” donna di provincia, Mirta, ci proietta nel bel mezzo della sua sgangherata famiglia e dei loro segreti più inconfessabili. Li vediamo intenti per esempio ad escogitare sottili politiche di marketing per la loro pizzeria, come preparare pizze alle ostie complete di assoluzione in occasione del periodo pasquale, incuranti delle ire del vescovo locale. Ci colpiscono le evolute strategie educative dei genitori e le sofferenze giovanili dei tre figli, scapestrati al limite della devianza i due minori, apparentemente adorabile Nacho, il maggiore (“l’unica cosa che gli manca per essere perfetto è di essere anche figlio unico”). Oppure ci si può trovare di fronte ai commoventi e intensi momenti erotico-sentimentali dei due coniugi, come quando Zacharias, in uno slancio di romantica gelosia, rivendica con Mirta che “solo io ho diritto di rovinarti la vita” oppure quando le confessa in un sussurro che “l’ultimo giorno felice della mia vita è stato quando ti ho conosciuto”. Offrono anche una testimonianza dei vantaggi che comporta per un adolescente la presenza di uno spacciatore, il nonno, all’interno del nucleo familiare, come evitare il continuo rischio del contatto con pericolosi sconosciuti e di partite di droga poco affidabili. La drammatica situazione del loro paese in cui la gente ha improvvisamente assistito con incredulità al crollo delle certezze e della tranquillità sembra impallidire di fronte al frenetico succedersi di paradossali crisi familiari e successive, e ancor più strambe, soluzioni; il tutto condito da esilaranti dialoghi.


Uno degli aspetti più originali di quest’opera è senza dubbio la sua forma: è la trasposizione in romanzo di un blog premiato come migliore del mondo da parte della “Deutsche Welle Internationale Weblog Awards”. Si tratta chiaramente di un blog molto diverso da quelli in cui solitamente ci si imbatte navigando in internet: qui non c’è né esibizionismo personale né volontà di informazione, bensì solo il frutto dell’invenzione di Hernan Casciari che è riuscito in questo modo ad intrattenere brillantemente per quasi un anno gli internauti. Questo scrittore argentino ha sfruttato il potenziale creativo offerto dalla nuova modalità comunicativa per proporre una forma letteraria in grado di ridare vigore sia al diario (che si ritrova nella quotidianità dei brani) sia al romanzo epistolare (a cui è accomunata dall’appello diretto ad un preciso pubblico). Non solo: molto si trova della capacità avvincente delle telenovele o del voyeurismo dei cosiddetti reality, anche se nella forma “libresca” si appanna un po’ la sensazione di sbirciare direttamente nella vita dei protagonisti; ma i personaggi di Casciari sono fortunatamente assai meno insulsi dei corrispondenti televisivi.


Appassionante come un serial e attuale come una diretta, questa strepitosa commedia coinvolge il lettore nell’ordinaria follia quotidiana dei Bertotti riempiendolo di buon umore con la sua comicità paradossale e scuotendolo con continue esplosioni di risa da mal di pancia alternate a momenti di viva commozione.
 

Antonio Freddi    

Hernan Casciari, scrittore e giornalista nato a Buenos Aires nel 1971, è conosciuto principalmente per i suoi lavori su internet. Ha vinto il 1° Premio de Novela en la Bienal de arte de Buenos Aires (1991) e il premio Juan Rulfo (1998). Dal 2000 vive a Barcellona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

1commento

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari: Grondelli è libero

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

4commenti

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

POLITICA

Berlusconi torna ufficialmente in pista. Al suo fianco gli "amici a 4 zampe" Foto

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover