Arte-Cultura

Letti per voi - Quella mattina a Noto

Letti per voi - Quella mattina a Noto
0

di Anna Folli

E' una piccola saga familiare quella che con la grazia di una merlettaia Enza Buono tesse nelle pagine di «Quella mattina a Noto» (Edizioni Nottetempo, pp. 144, euro 14).
Ma una saga tutta declinata al femminile, in cui le protagoniste sono la bisnonna dell’autrice, Mariannina, la nonna Lidduzza e la madre Ituzza.
Tre donne diverse, vissute a cavallo tra il diciannovesimo e il ventesimo secolo, ma tutte segnate dalla stessa ansia di indipendenza in una Sicilia arcaica che alle donne non concedeva ruoli diversi da quello di angelo del focolare. A spingere Enza Buono a ripercorrere queste sue memorie familiari non è una velleitaria ricerca del tempo perduto, ma il bisogno di raccogliere nel suo racconto qualche goccia del passato, mentre «rivoli inarrestabili si perdono da ogni parte».
E soprattutto, raccontando le storie delle proprie ave, la scrittrice cerca una sorta di convergenza di vite e di anime che, misteriosamente, continuano a vivere in lei. Per questo ripercorre il filo luminoso dei suoi ricordi infantili, in un continuo confronto con una realtà mai conosciuta direttamente ma sempre sognata. La sua narrazione si svolge senza un legame cronologico, vagando liberamente da una figura femminile all’altra: dalla coltissima Mariannina, che vede svanire in un attimo il suo ingente patrimonio, alla splendida Lidduzza, che rifiuta la ricchezza e le mille possibilità che le offre lo zio, marchese d’Arezzo, per continuare il suo semplice lavoro di maestra. Fino alla romantica e coraggiosa Ituzza, che in una Sicilia ancora schiava di mille tabù, riesce ad affermare la sua personalità moderna e anticonformista. In ognuna di loro c’è la stessa ardente difesa della propria identità. E c’è l’amore per una terra favolosa che profuma di limoni, di zagare e gelsomini e che ancora risplende dell’immutabile luce del mito. A conclusione del libro un altro «affare di famiglia». Enza Buono è la madre di Gianrico Carofiglio, autore cult del nuovo giallo made in Italy. E quasi come un suggello al breve romanzo materno, in coda a «Quella mattina a Noto» è pubblicato un racconto di Carofiglio: solo una quindicina di pagine che, se ce ne fosse bisogno, basterebbero a giustificare l’acquisto.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery