15°

Letteratura

La scomparsa di Gabriel Garcia Marquez: lunedì l'addio a Città del Messico

"Cent'anni di solitudine", "Cronaca di una morte annunciata" e non solo: quali sono le sue opere che più vi hanno emozionato?

La scomparsa di Gabriel Garcia Marquez: lunedì l'addio a Città del Messico
0

Lo scrittore colombiano Gabriel Garcia Marquez è morto all’età di 87 anni nella sua casa di Città del Messico.  Le condizioni di salute del Premio Nobel per la letteratura negli ultimi giorni si erano aggravate, dopo che martedì era stato  ricoverato per una infezione polmonare e delle vie urinarie. 
L'autore di "Cent'anni di solitudine", "Cronaca di una morte annunciata" e tanti altri grandi successi aveva compiuto 87 anni il 6 marzo scorso. Era stato insignito del Nobel per la letteratura nel 1982.  "Per sempre Gabriel", sottolinea in un titolo a tutta pagina il quotidiano di Bogotà El Espectador. 

Sulla Gazzetta di Parma di oggi l'articolo di Giuseppe Marchetti 

Quali sono le opere di Gabriel Garcia Marquez che più vi piacciono, che più vi hanno emozionato? Scrivetelo nello spazio commenti!

LUNEDI' CERIMONIA DI ADDIO A CITTA' DEL MESSICO. Una cerimonia di omaggio a Gabriel Garcia Marquez si terrà lunedì a Città del Messico, nel Palazzo delle Belle Arti: lo ha annunciato il presidente del Consiglio Nazional per la Cultura e le Arti del Messico, Rafael Tovar y de Teresa, dopo averne parlato con la vedova dello scrittore, Mercedes Barcha, sottolineando che "sarà all’altezza del personaggio che ci ha lasciato".
Intanto i resti di Garcia Marquez sono stati portati in una delle sedi della funeraria Garcia Lopez, nella zona di San Jeronismo, dove è stata organizzata una veglia funebre per i famigliari e gli amici dello scrittore. Intorno allo stabilimento è stato organizzato un importante dispositivo di sicurezza.
Appena si è diffusa ieri la notizia della morte di Gabo, una folla di ammiratori e curiosi si è concentrata davanti alla sua casa nell’esclusivo quartiere Pedregal de San Angel, a sud della capitale messicana, dove lo scrittore viveva da decenni.


TRE GIORNI DI LUTTO NAZIONALE IN COLOMBIA. 
"Uno scrittore che ha cambiato la vita dei suoi lettori": così il presidente della Colombia Juan Manuel Santos ha in un discorso ricordato Gabriel Garcia Marquez, morto ieri in Messico, annunciando tre giorni di lutto nazionale nel Paese. In un breve intervento a reti unificate, Santos ha "ringraziato" lo scrittore per aver ricordato al mondo che "la Colombia e l’America Latina non siamo, ne saremo, condannati ad altri 100 anni di solitudine e che sapremo avere una seconda opportunità".
"Per noi, i colombiani, 'Gabo' non ha inventato il realismo magico ma è il miglior esponente di un Paese che è in sè stesso realismo magico", ha aggiunto, ricordando che le bandiere colombiane saranno a mezz'asta quale omaggio "a chi ha dato voce ai nostri silenzi e alle leggende dei nostri nonni".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia