Arte-Cultura

Da Eco a Guglielmi: omaggio a Malerba

Da Eco a Guglielmi: omaggio a Malerba
Ricevi gratis le news
0

 A un anno dalla morte (8 maggio 2008) lo scrittore e sceneggiatore Luigi Malerba verrà ricordato come uno dei grandi innovatori nell’arte del racconto, con un Omaggio (4-25 giugno), organizzato dalla Casa delle Letterature, a Roma.
 Umberto Eco, Angelo Guglielmi, Walter Pedullà, Giulio Ferroni, Andrea Cortellessa e altri studiosi parteciperanno a due incontri, giovedì e venerdì pomeriggio. Nel frattempo, in una sala della Casa delle Letterature è allestita la mostra di foto e di libri di Malerba (ne ha scritti ben 37), prime edizioni italiane e anche numerosissime traduzioni straniere, (almeno 159). Durante le pause del convegno sono previste proiezioni di film sceneggiati dallo scrittore, fra i quali 'Il cappottò per la regia di Alberto Lattuada con Renato Rascel; Amore in città sempre regia di Lattuada; I cani di Gerusalemme regia di Fabio Carpi; Donne e soldati il film del quale fu anche regista nel 1953, in collaborazione con l’amico Antonio Marchi.
Luigi Malerba, pseudonimo di Luigi Bonardi, era nato a Berceto (Parma), l’11 novembre 1927. Dopo aver conseguito la laurea in giurisprudenza, si dedicò al giornalismo, alla narrativa, alla sceneggiatura cinematografica e televisiva. A Parma, negli anni cinquanta, diresse la rivista di cinema Sequenze. Nel 1963 pubblicò il suo primo romanzo, La scoperta dell’alfabeto seguito da molti altri, come Il serpente, Le pietre volanti (con il quale vinse il Premio Viareggio nel 1992), Il circolo di Granada, Avventure, Le maschere, Mozziconi e anche un romanzo sulla Cina antica: Le rose imperiali. Per la televisione, fra le altre cose, ha scritto – con Biagio Proietti, Daniele D’Anza e Fabio Carpi – la sceneggiatura di Madame Bovary, (1978) tratta dal romanzo omonimo di Gustave Flaubert. Sempre per la TV ha prodotto Caroselli e short pubblicitari, dalla Pasticca del re Sole alla Birra Becks, alla Caramella Dufour.
 Dai libri più sperimentali degli anni Sessanta e Settanta, influenzati dal Gruppo 63, ai romanzi storici e alle favole metafisiche degli anni Ottanta e Novanta, Malerba non ha mai smesso di cercare nuove strade e di ragionare sul rapporto fra parola, affabulazione, menzogna e verità. È anche per questo, probabilmente, che Malerba non è stato soltanto un narratore di prima grandezza, tra i più amati in Italia e all’estero, ma non ha mai smesso di confrontarsi con i generi e i linguaggi più diversi, dal cinema alla tv, dal reportage al saggio. L’Omaggio a Luigi Malerba intende dunque rievocarlo all’insegna di questa molteplicità di sguardi, incrociando le memorie dei critici e degli scrittori che lo hanno accompagnato nel corso di tutta la sua carriera con le analisi degli studiosi delle ultime leve, ma soprattutto avvicinandolo a una nuova generazione di lettori attraverso le sue parole, le sue fotografie, le sue musiche preferite e i suoi film. La manifestazione è inserita nel programma dell’ottava edizione di Letterature Festival Internazionale di Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mai, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

8commenti

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareprter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

7commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

CASSINO

Abusa della figlia 14enne: trovato impiccato davanti a una chiesa

SPORT

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

football americano

Superbowl: Patriots per la leggenda, Eagles per il paradiso

SOCIETA'

FESTE PGN

Open Bar al castello di Felino Foto

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova