-2°

10°

Arte-Cultura

Dream Project, l'arte invade il TPalazzo

Ricevi gratis le news
0

Inaugura venerdì 19 giugno, ore 19, a Tpalazzo, il nuovo spazio temporaneo-contemporaneo in piazza Duomo, a Parma, “Dream
room project”, collettiva di dieci artisti nazionali e internazionali curata da Federica Bianconi.
Dopo l’inaugurazione, nel maggio scorso, con la mostra di Vitra sul celebre designer George Nelson, Tpalazzo si riapre all’arte accogliendo in una delle piazze medievali più belle d’Italia testimonianze di una contemporaneità eclettica e visionaria. Opere su tela, videoarte, installazioni site specific, fino al 4 luglio, trasformeranno le storiche stanze del Palazzo in “Dream rooms”.
“Camere con vista privilegiata. Un palazzo di insuperabile valore storico-artistico nel cuore di Parma,- spiega Federica Bianconi, la curatrice.- Il progetto nasce dall’idea di creare una sinergia tra l’arte contemporanea ed una situazione fortemente caratterizzata dal punto di vista storico, architettonico ed urbanistico, uno spazio privato finalmente aperto alle idee, ai sogni di contaminazione della
collettività. Qui l’arte trasforma ogni stanza in una project room, luogo ibrido di riflessione e laboratorio sperimentale per progetti di matrice nazionale ed internazionale. Protagonista è il luogo, aperto a nuove idee, valorizzato dagli artisti, ospiti della nobiliare famiglia che per generazioni lo ha abitato, i proprietari del Palazzo. L’unità di misura è l’ospite, il casuale fruitore, il curioso, l’appassionato, colui che oggi ha l’opportunità di visitare, conoscere, interagire, occupare questi ambienti aperti e disponibili ad ogni fantasia, ad ogni progetto temporaneo. Superata la diatriba- continua Bianconi- tra questa location particolare ed artisti
molto esigenti (fortunatamente non ancora assuefatti ai ben più generosi spazi deputati) vengono presentate importanti opere d’arte in un contesto contaminato, stratificato, convertito in uno stimolante spazio espositivo oltre che luogo prestigioso adibito ad accoglienza e ristorazione collettiva”.

Dream Room Project è il primo di una serie di appuntamenti espositivi pensati come momento di confronto su molteplici aspetti dell’arte contemporanea, del design e dell’architettura. Il progetto nasce grazie al supporto di Vittorio Dalla Rosa Prati, Lara Ampollini, Valentina Downey e Isotta Saccani che hanno collaborato e sostenuto l’idea della curatrice Federica Bianconi.

Gli artisti
Luca Bertolo, courtesy of SpazioA, Pistoia, Elina Brotherus, collezione privata, Parma, Francesco Carone, courtesy of SpazioA, Pistoia, Igor Eskinja, courtesy of Paolo Maria Deanesi Gallery, Rovereto, Diango Hernandez , courtesy of Paolo Maria Deanesi Gallery, Rovereto, Loredana Longo, courtesy of Prometeogallery di Ida Pisani, Milano, Jacopo Mazzonelli, courtesy of Paolo Maria Deanesi Gallery, Shana Moulton, courtesy of Prometeogallery di Ida Pisani, Milano, Valentina Miorandi, courtesy of Arte Boccanera Contemporanea, Trento, David Renggli, collezione privata, Parma.

Lo spazio
Insieme Temporary Store, Temporary show room, Temporary Gallery, Temporary bookshop e café, Tpalazzo è uno spazio inserito in un contesto di altissimo pregio storico (accanto al Battistero di Benedetto Antelami e agli affreschi del Correggio nelle cupole di San Giovanni Evangelista e della Cattedrale, consacrate definitivamente alla celebrità dallo straordinario rilievo della mostra “Correggio
2008”), ma profondamente innovativo e aperto al contemporaneo. Da spazio per le aziende a luogo dell’arte, Tpalazzo fa parte di un antico edificio nobiliare, Palazzo Dalla Rosa Prati, ancora di proprietà della nobile casata parmigiana e offre sale dal raffinatissimo design, con alte finestre affacciate su Piazza Duomo dove vedere, comprare, assaporare il meglio di ciò che offre il nostro tempo.
Un discorso che si completa con le prestigiose stanze, le suites e le residenze temporanee ai piani superiori del palazzo che offrono una vista mozzafiato sulla piazza e sulle sculture dell’Antelami.

La trasformazione dello spazio
Nel 2009 le stanze al pianterreno di Palazzo Dalla Rosa Prati, con un ingresso dal portone principale del Palazzo in Piazza Duomo, diventano Tpalazzo offrendosi come spazi del contemporaneo, ambienti di prestigio, opportunamente ripensati e trasformati.
Secondo il concept e il progetto di Valentina Downey e Isotta Saccani, le antiche stanze del Palazzo dalla Rosa Prati sono state trasformate in uno spazio dematerializzato. Tolta la polvere del tempo, tolta materia come incrostazione casuale e senza progetto, si è ottenuto un contenitore puro, ideale luogo del manifestarsi del contemporaneo in tutte le sue forme.

La famiglia Dalla Rosa Prati e il Correggio
L’opera del Correggio a Parma deve molto alla storica famiglia che abita da sempre il palazzo. Come spiega infatti Pierpaolo Mendogni, (“Antonio Allegri detto il Correggio”, Parma 2008, PPS Editrice), “La cupola della Cattedrale di Parma, in cui il Correggio rappresenta l’Assunta di Nostra Signora, è la più bella di tutte le cupole,” ha scritto Anton Raphael Mengs e il suo giudizio è pressoché condiviso da tutti gli storici dell’arte. Quella del Duomo è l’ultima grande opera decorativa a fresco realizzata a Parma da Antonio Allegri , detto il Correggio, tra il 1526 e il 1530; il contratto l’aveva firmato quattro anni prima, il 3 novembre1522 , coi fabbricieri della chiesa e il cavaliere aurato Scipione Dalla Rosa della nobile famiglia unitasi successivamente ai Prati, il cui palazzo si trova ancora a fianco del Battistero…”

Dream Room Project
A cura di Federica Bianconi.
Dal 20 giugno al 4 luglio a Tpalazzo, Palazzo Dalla Rosa Prati, strada al Duomo, 7, Parma.
Inaugurazione 19 giugno, ore 19.
Opere di: Luca Bertolo, Elina Brotherus, Francesco Carone, Igor Eskinja, Diango Hernandez , Loredana Longo, Jacopo Mazzonelli, Shana Moulton, Valentina Miorandi, David Renggli.
Aperto tutti i giorni, tranne lunedì, dalle 10 alle 19.
Ingresso libero.
Durante l’orario di apertura della mostra sarà aperto anche il Tcafé all’interno del
palazzo.
Per ricevere il programma degli eventi: www.temporarypalazzo.it o info@temporarypalazzo.it
Si ringraziano tutti gli artisti, Luisa Porrino, Isotta Giulia Saccani, Raffaello Tramontin, Monica Rabaglia.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

Nazionale

Tavecchio non molla: non si presenterà dimissionario

1commento

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto