13°

24°

Arte-Cultura

Dream Project, l'arte invade il TPalazzo

Ricevi gratis le news
0

Inaugura venerdì 19 giugno, ore 19, a Tpalazzo, il nuovo spazio temporaneo-contemporaneo in piazza Duomo, a Parma, “Dream
room project”, collettiva di dieci artisti nazionali e internazionali curata da Federica Bianconi.
Dopo l’inaugurazione, nel maggio scorso, con la mostra di Vitra sul celebre designer George Nelson, Tpalazzo si riapre all’arte accogliendo in una delle piazze medievali più belle d’Italia testimonianze di una contemporaneità eclettica e visionaria. Opere su tela, videoarte, installazioni site specific, fino al 4 luglio, trasformeranno le storiche stanze del Palazzo in “Dream rooms”.
“Camere con vista privilegiata. Un palazzo di insuperabile valore storico-artistico nel cuore di Parma,- spiega Federica Bianconi, la curatrice.- Il progetto nasce dall’idea di creare una sinergia tra l’arte contemporanea ed una situazione fortemente caratterizzata dal punto di vista storico, architettonico ed urbanistico, uno spazio privato finalmente aperto alle idee, ai sogni di contaminazione della
collettività. Qui l’arte trasforma ogni stanza in una project room, luogo ibrido di riflessione e laboratorio sperimentale per progetti di matrice nazionale ed internazionale. Protagonista è il luogo, aperto a nuove idee, valorizzato dagli artisti, ospiti della nobiliare famiglia che per generazioni lo ha abitato, i proprietari del Palazzo. L’unità di misura è l’ospite, il casuale fruitore, il curioso, l’appassionato, colui che oggi ha l’opportunità di visitare, conoscere, interagire, occupare questi ambienti aperti e disponibili ad ogni fantasia, ad ogni progetto temporaneo. Superata la diatriba- continua Bianconi- tra questa location particolare ed artisti
molto esigenti (fortunatamente non ancora assuefatti ai ben più generosi spazi deputati) vengono presentate importanti opere d’arte in un contesto contaminato, stratificato, convertito in uno stimolante spazio espositivo oltre che luogo prestigioso adibito ad accoglienza e ristorazione collettiva”.

Dream Room Project è il primo di una serie di appuntamenti espositivi pensati come momento di confronto su molteplici aspetti dell’arte contemporanea, del design e dell’architettura. Il progetto nasce grazie al supporto di Vittorio Dalla Rosa Prati, Lara Ampollini, Valentina Downey e Isotta Saccani che hanno collaborato e sostenuto l’idea della curatrice Federica Bianconi.

Gli artisti
Luca Bertolo, courtesy of SpazioA, Pistoia, Elina Brotherus, collezione privata, Parma, Francesco Carone, courtesy of SpazioA, Pistoia, Igor Eskinja, courtesy of Paolo Maria Deanesi Gallery, Rovereto, Diango Hernandez , courtesy of Paolo Maria Deanesi Gallery, Rovereto, Loredana Longo, courtesy of Prometeogallery di Ida Pisani, Milano, Jacopo Mazzonelli, courtesy of Paolo Maria Deanesi Gallery, Shana Moulton, courtesy of Prometeogallery di Ida Pisani, Milano, Valentina Miorandi, courtesy of Arte Boccanera Contemporanea, Trento, David Renggli, collezione privata, Parma.

Lo spazio
Insieme Temporary Store, Temporary show room, Temporary Gallery, Temporary bookshop e café, Tpalazzo è uno spazio inserito in un contesto di altissimo pregio storico (accanto al Battistero di Benedetto Antelami e agli affreschi del Correggio nelle cupole di San Giovanni Evangelista e della Cattedrale, consacrate definitivamente alla celebrità dallo straordinario rilievo della mostra “Correggio
2008”), ma profondamente innovativo e aperto al contemporaneo. Da spazio per le aziende a luogo dell’arte, Tpalazzo fa parte di un antico edificio nobiliare, Palazzo Dalla Rosa Prati, ancora di proprietà della nobile casata parmigiana e offre sale dal raffinatissimo design, con alte finestre affacciate su Piazza Duomo dove vedere, comprare, assaporare il meglio di ciò che offre il nostro tempo.
Un discorso che si completa con le prestigiose stanze, le suites e le residenze temporanee ai piani superiori del palazzo che offrono una vista mozzafiato sulla piazza e sulle sculture dell’Antelami.

La trasformazione dello spazio
Nel 2009 le stanze al pianterreno di Palazzo Dalla Rosa Prati, con un ingresso dal portone principale del Palazzo in Piazza Duomo, diventano Tpalazzo offrendosi come spazi del contemporaneo, ambienti di prestigio, opportunamente ripensati e trasformati.
Secondo il concept e il progetto di Valentina Downey e Isotta Saccani, le antiche stanze del Palazzo dalla Rosa Prati sono state trasformate in uno spazio dematerializzato. Tolta la polvere del tempo, tolta materia come incrostazione casuale e senza progetto, si è ottenuto un contenitore puro, ideale luogo del manifestarsi del contemporaneo in tutte le sue forme.

La famiglia Dalla Rosa Prati e il Correggio
L’opera del Correggio a Parma deve molto alla storica famiglia che abita da sempre il palazzo. Come spiega infatti Pierpaolo Mendogni, (“Antonio Allegri detto il Correggio”, Parma 2008, PPS Editrice), “La cupola della Cattedrale di Parma, in cui il Correggio rappresenta l’Assunta di Nostra Signora, è la più bella di tutte le cupole,” ha scritto Anton Raphael Mengs e il suo giudizio è pressoché condiviso da tutti gli storici dell’arte. Quella del Duomo è l’ultima grande opera decorativa a fresco realizzata a Parma da Antonio Allegri , detto il Correggio, tra il 1526 e il 1530; il contratto l’aveva firmato quattro anni prima, il 3 novembre1522 , coi fabbricieri della chiesa e il cavaliere aurato Scipione Dalla Rosa della nobile famiglia unitasi successivamente ai Prati, il cui palazzo si trova ancora a fianco del Battistero…”

Dream Room Project
A cura di Federica Bianconi.
Dal 20 giugno al 4 luglio a Tpalazzo, Palazzo Dalla Rosa Prati, strada al Duomo, 7, Parma.
Inaugurazione 19 giugno, ore 19.
Opere di: Luca Bertolo, Elina Brotherus, Francesco Carone, Igor Eskinja, Diango Hernandez , Loredana Longo, Jacopo Mazzonelli, Shana Moulton, Valentina Miorandi, David Renggli.
Aperto tutti i giorni, tranne lunedì, dalle 10 alle 19.
Ingresso libero.
Durante l’orario di apertura della mostra sarà aperto anche il Tcafé all’interno del
palazzo.
Per ricevere il programma degli eventi: www.temporarypalazzo.it o info@temporarypalazzo.it
Si ringraziano tutti gli artisti, Luisa Porrino, Isotta Giulia Saccani, Raffaello Tramontin, Monica Rabaglia.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery