21°

28°

Editoria

Uni-Versum passa a Diabasis

Nuovo marchio per la rivista culturale parmigiana diretta da Luciano Mazzoni. Il presidente Massa: "Energie nel solco della qualità e della massima onestà intellettuale"

Uni-Versum passa a Diabasis

Alessandro Bosi, Luciano Mazzoni e Mauro Massa

0

Anni di successo con una qualificata presenza nel panorama culturale italiano. Il riconoscimento della qualità più volte espresso da vari esponenti della cultura del nostro paese. Un comitato editoriale sempre attento e «curioso» con il desiderio e la capacità di affrontare tematiche anche inconsuete ma sempre attuali. Un comitato scientifico che al rigore ha sempre unito l’approfondimento ed il desiderio di capire, di stimolare. Uni-Versum, rivista nata a Parma dieci anni fa, è diretta da Luciano Mazzoni coadiuvato da un comitato editoriale con Nando Bacchi, Eugenio Costa, Giordano Formizzi e Elvio Guagnini. Del comitato scientifico fanno parte, tra gli altri, Alessandro Bosi, Fabio Fabbri, Giuseppe Massari e Umberto Squarcia. Caporedattore è Leandro Del Giudice. Art Director Anna Bartoli. Web Director Giovanni Cascavilla. Responsabile commerciale Giancesare Schippisi. Nei giorni scorsi, alla presenza di un folto pubblico, nella sala Scansani in Parma è stato presentato il fascicolo 16 della rivista, che da questo numero avrà come nuovo editore Diabasis. Mauro Massa, presidente di Diabasis ha voluto dare il suo benvenuto:
«I cambiamenti sono spesso un momento di crescita - ha detto Massa -. Quando nei mesi passati il direttore di Uni-versum Luciano Mazzoni propose a Diabasis l’acquisizione della rivista Uni-versum, non fummo certo presi da dubbi: conoscevamo già da tempo il valore della pubblicazione e il poter entrare in una rivista di così grande prestigio e valore intellettuale non poteva altro che renderci orgogliosi della scelta. Oggi con questo primo numero che ci vede nella veste di nuovo editore di Uni-Versum ci apprestiamo ad affrontare un nuovo corso, a riprendere il viaggio insieme ai già tanti abbonati ed estimatori per raggiungere insieme a loro e ad altri che si uniranno, nuove e tuttavia antiche mete. L’impegno nostro come editori sarà importante e consentirà, sia alla rivista che a Diabasis sinergie significative, che si svolgeranno sempre nel solco della qualità e della massima onestà intellettuale.
Per superare la crisi che attanaglia il nostro paese abbiamo bisogno di molti e compositi mezzi, Diabasis e Uni-versum sono consapevoli che la cultura è uno di questi strumenti e si pongono l’obiettivo di apportare il loro contributo. L’inizio di un nuovo progetto porta sempre il fascino dell’avventura ma allo stesso tempo la preoccupazione di dar vita a una rivista all’altezza delle aspettative che ha sempre avuto. Uni-Versum è da sempre legata alla contemporaneità e ai cambiamenti con esperienze, discussioni e ricerche che, come recita l’incipit, sono da sempre orientate al futuro dell’umanità, nella polis e nell’ecumene. Aspettative che da oggi saranno anche le nostre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

Lutto

L'ultima lezione di Angela

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat