-2°

Arte-Cultura

Cinema, sogno e magia: Gordiano Lupi racconta la vita di Fellini

0

di Isabella Spagnoli

Il re dei registi  italiani sorride dalle pagine del libro di Gordiano Lupi intitolato «Federico Fellini» (Mediane editore,  pag 304, euro 25,00), biografia del «poeta visionario» più citato all’estero, la cui presenza nel cinema ha segnato la storia. «La sua opera è un mosaico composito che commuove, diverte, modifica il mondo, rende nostalgici, sognatori e fa spiccare voli pindarici di fantasia. Fellini è un attento osservatore della realtà, ma sa reinventarla, cambiando genere da una pellicola all’altra», scrive l’autore nelle prime pagine del volume. Con grande capacità narrativa,  Gordiano Lupi ripercorre la vita del regista, propone al lettore un’analisi delle sue opere e raccontando l’interagire di Fellini con il mondo. Il tutto è corredato da decine di fotografie che mostrano il maestro sul set di importanti film, ma anche nel privato. E’ commovente osservare Fellini che posa sul set de «La città delle donne», (capelli lunghi, giubbotto sbottonato, le braccia alzate in segno di forza); pensieroso, che interloquisce davanti ad un bicchiere di vino con Luchino Visconti; sospeso in aria, dentro ad una cesta, sul set di «Giulietta degli spiriti», o ancora ai bordi della fontana di Trevi dove Mastroianni ed Anita Ekberg hanno girato una delle scene più rappresentative de «La dolce vita». Suggestive e potenti, le immagini scorrono accanto alle parole di Gordiano Lupi, che proiettano il lettore al centro della vita, ma anche dei film di questo autore fondamentale e atipico del cinema italiano, che era solito dire: «Tutti cambiano e cambia il nostro punto di vista. Quello che non cambia, per me, è la curiosità, la voglia di vedere come ogni volta me la cavo di fronte a qualcosa di nuovo». Graffiante, ironico, nostalgico, capace di voli oltre al sogno, Fellini si lascia scoprire in questo libro che rivela tutta la sua genialità e originalità, le sue debolezze e i suoi cambiamenti. «Chi dice che un uomo di sessant'anni somiglia a se stesso quando ne aveva venti? Se i due si incontrassero non si conoscerebbero», diceva Fellini, monumento del cinema italiano che, come commenta l’autore, «...non sarebbe mai andato ad un funerale come il suo pieno di attori che non avrebbe mai chiamato per un suo film, di registi che non stimava e di giornalisti che disprezzava».
Federico Fellini
Mediane editore, pag. 304, 25,00   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto