15°

Arte-Cultura

Cinema, sogno e magia: Gordiano Lupi racconta la vita di Fellini

0

di Isabella Spagnoli

Il re dei registi  italiani sorride dalle pagine del libro di Gordiano Lupi intitolato «Federico Fellini» (Mediane editore,  pag 304, euro 25,00), biografia del «poeta visionario» più citato all’estero, la cui presenza nel cinema ha segnato la storia. «La sua opera è un mosaico composito che commuove, diverte, modifica il mondo, rende nostalgici, sognatori e fa spiccare voli pindarici di fantasia. Fellini è un attento osservatore della realtà, ma sa reinventarla, cambiando genere da una pellicola all’altra», scrive l’autore nelle prime pagine del volume. Con grande capacità narrativa,  Gordiano Lupi ripercorre la vita del regista, propone al lettore un’analisi delle sue opere e raccontando l’interagire di Fellini con il mondo. Il tutto è corredato da decine di fotografie che mostrano il maestro sul set di importanti film, ma anche nel privato. E’ commovente osservare Fellini che posa sul set de «La città delle donne», (capelli lunghi, giubbotto sbottonato, le braccia alzate in segno di forza); pensieroso, che interloquisce davanti ad un bicchiere di vino con Luchino Visconti; sospeso in aria, dentro ad una cesta, sul set di «Giulietta degli spiriti», o ancora ai bordi della fontana di Trevi dove Mastroianni ed Anita Ekberg hanno girato una delle scene più rappresentative de «La dolce vita». Suggestive e potenti, le immagini scorrono accanto alle parole di Gordiano Lupi, che proiettano il lettore al centro della vita, ma anche dei film di questo autore fondamentale e atipico del cinema italiano, che era solito dire: «Tutti cambiano e cambia il nostro punto di vista. Quello che non cambia, per me, è la curiosità, la voglia di vedere come ogni volta me la cavo di fronte a qualcosa di nuovo». Graffiante, ironico, nostalgico, capace di voli oltre al sogno, Fellini si lascia scoprire in questo libro che rivela tutta la sua genialità e originalità, le sue debolezze e i suoi cambiamenti. «Chi dice che un uomo di sessant'anni somiglia a se stesso quando ne aveva venti? Se i due si incontrassero non si conoscerebbero», diceva Fellini, monumento del cinema italiano che, come commenta l’autore, «...non sarebbe mai andato ad un funerale come il suo pieno di attori che non avrebbe mai chiamato per un suo film, di registi che non stimava e di giornalisti che disprezzava».
Federico Fellini
Mediane editore, pag. 304, 25,00   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv