Biblioteche

Tana dell'orso e Alice dei libri non moriranno

Dopo le polemiche per la chiusura temporanea. L'assessore Ferraris: «Nessun taglio. I servizi ripartiranno dopo la riorganizzazione estiva»

Tana dell'orso e Alice dei libri non moriranno
0

«Tana dell’orso» e «Alice dei libri» non diventeranno soltanto nomi di fantasia in un lontano ricordo. Durante l’estate, «approfittando della riduzione dei servizi per minori richieste, come avvenuto anche negli altri anni», il Comune di Parma studierà un modo per la loro riorganizzazione e in autunno le porte saranno riaperte con novità importanti. Parola di Maria Laura Ferraris, assessore alla Cultura del Comune di Parma, nel mirino delle critiche arrivate nelle ultime settimane da Pd, comitati e (ormai ex) operatori della Tana dell’orso, spazio multimediale con computer, cd e dvd nel cuore della Biblioteca Civica.
A scatenare le polemiche, lo stop temporaneo ai due servizi che partirà il 7 luglio, quando l’appalto da 52 mila euro col consorzio fiorentino Co&So, che da un anno aveva preso il posto della Pro.Ges. per la loro gestione, scadrà definitivamente. E senza alcun rinnovo. «È necessario capire se dopo dieci anni, senza nulla togliere all’esperienza che c’è stata, si può pensare a delle innovazioni», dice la Ferraris, in barba alle accuse piovute sulla sua testa anche dal senatore democratico Giorgio Pagliari, che ha definito «un danno davvero troppo grave» la chiusura definitiva della Tana dell’orso e di Alice dei libri («Non essendo sulla città, prima di parlare avrebbe potuto chiedere un quadro completo della situazione», controbatte l’assessore) e da Alberto Padovani, uno dei tre educatori dello spazio in Civica, a casa da lunedì. «In realtà sono riuscito a reinventarmi un’altra occupazione, ma rimango ancora sorpreso dalla decisione dell’amministrazione - racconta -: nessuno si è mai lamentato del servizio, c’era sempre gente e i nostri prestiti erano in linea con quelli della biblioteca. Non capisco questa risoluzione arrivata senza alcun confronto».
«Non c’è alcuna volontà di taglio - replica a distanza la Ferraris -: nella previsione di bilancio il capitolo delle biblioteche resta invariato, con più investimenti indiretti in loro favore». La verità, per l’assessore, è che Alice dei libri e Tana dell’orso in estate manterranno alcuni servizi minimi, mentre dalla prossima stagione saranno assegnate a realtà diverse in modo distinto, con alcune novità. Per la struttura della Civica, l’assessorato alla Cultura è al lavoro con quello delle Politiche giovanili per ripartire da un’esperienza che prenda spunto da altre incentrate sul co-working che continuano ad avere successo in città, ovviamente mantenendo un occhio di riguardo al mondo dei libri e trovando un punto d’appoggio nel gruppo di cooperative ed educatori che gestiscono i centri giovani parmigiani.
Ci sarà un bando? «Non è detto», risponde la Ferraris. Più probabile l’ampliamento dei rapporti tra Comune e il gruppo di cui sopra. E per Alice dei libri? L’idea è quella di trovare con un avviso pubblico (l’appalto al consorzio fiorentino per questa parte era di 13 mila euro) qualcuno che se ne faccia carico in sinergia con quelle realtà, come Giocamico, di casa all’Ospedale dei Bambini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

Il...giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne uso del burro"

Bob Dylan: suo discorso sarà letto a cerimonia Nobel

10 dicembre

Nobel, sarà letto il discorso di Dylan. E canterà Patty Smith

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ilaria Bandini

Ilaria Bandini

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

Il nuovo allenatore del Parma, questa sera a Bar Sport (Tv Parma 20.30)

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

tg parma

Università e impresa: 52 premi agli studenti meritevoli Video

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

pazzo mondo

Venezia: si lancia con il surf da Ponte Scalzi

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

MOTORI

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)