21°

35°

Arte-Cultura

Le «Tracce metafisiche» di Peter Maria Herk

Le «Tracce metafisiche» di Peter Maria Herk
Ricevi gratis le news
0

Terzo appuntamento con la rassegna «Intersezioni» avviata nella primavera scorsa alla Rocca Sanvitale di Sala Baganza. Esposte fino al 19 luglio le opere di Peter Maria Herk nell’ambito di un progetto sull'arte contemporanea che ha inteso offrire attraverso esperienze «esemplari» uno scorcio visivo, coinvolgendo artisti di differente formazione, fra ibridazione di stili e linguaggi.
Le «Tracce metafisiche» di Peter Maria Herk guidano, almeno idealmente, dentro la pittura italiana divenuta per l’artista di Asburgo un preciso riferimento d’immagini e di idee. Una fonte di ispirazione nata sul filo di un grande amore per il nostro passato artistico, per i maestri del Quattrocento e del Cinquecento ma anche oltre, testimonianza di una singolare rivisitazione che affonda le radici nell’«umanità» di quest’autore dai tratti colti. Emerge il «volto» di una pittura fatta di immagini sofferenti, di un dramma che non è solo umano ma anche dello spirito, che esce dall’ombra per divenire luce ed insieme devozione. Già si sono potuti osservare i dipinti di Herk in altre mostre parmigiane che l’artista tedesco ha proposto con il consueto rigore senza mai abbandonare la propria via fatta di cupi colori, memorie del passato e soluzioni presenti, di collage dove antichi testi si mescolano alle immagini ed alla composizione dei piani, testimonianza di scrittura, quasi codice di vita che continua e, forse, di quell'idea, forte nella contemporaneità, che il nostro trascorso è comunque in noi.
Da citare l’utilizzo di cromatismi intensi che vanno ripetendosi pur nella diversità di luci ed ombre, quali l’oro, il rosso sangue, il giallo ocra, il grigio argenteo o il bianco gesso, l’azzurro più cupo ed il nero, alla ricerca di nuovi effetti e di nuovi significati simbolici. Ed ancora l’iconografia del sacro, espressione della volontà di un futuro migliore là dove il presente e, dunque, la vita può solo emergere dai cupi colori di un animo smarrito. Si svolge così sul filo di un leit motiv che può a tratti apparire quasi ossessivo il contrasto tra figura reale e struttura immaginaria dettata dai cromatismi, dalle velature, dai piani che fanno da sottofondo ad un pensiero, metafora della vita e nel contempo della pittura. Una «parola» dipinta con cui Herk si rivolge non solo a se stesso ma anche agli altri, ad un pubblico che inevitabilmente dovrà non solo guardare ma anche approfondire i significati dell’immagine. Solo così è possibile comprendere quella «traccia metafisica» che l’artista intende trasmettere.Herk è nato ad Asburgo in Germania. Ha studiato arte nello studio del maestro Helmut Baumgart di Friburgo. In seguito ha seguito dei corsi di letteratura e filosofia presso l’Università di Monaco di Baviera ed ha effettuato viaggi di studio negli Stati Uniti, in Inghilterra, Francia  e in Italia, dove attualmente vive e lavora.s. pr.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Oggi la prima uscita alle 17 contro i dilettanti del Pieve di Bono

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

pinzolo

Primo match, D'Aversa: "Bene lo spirito e l'impegno dei nuovi" Video

meteo

Il caldo intenso sta per finire (lunedì), arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

traffico

Traffico intenso tra gli svincoli Autocisa e A1

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

Economia

Rottamazione cartelle entro luglio. Tutte le istruzioni Video

SPORT

nuoto

Mondiali: Italia subito sul podio, Detti bronzo nei 400sl

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori