11°

27°

Arte-Cultura

Le «Tracce metafisiche» di Peter Maria Herk

Le «Tracce metafisiche» di Peter Maria Herk
0

Terzo appuntamento con la rassegna «Intersezioni» avviata nella primavera scorsa alla Rocca Sanvitale di Sala Baganza. Esposte fino al 19 luglio le opere di Peter Maria Herk nell’ambito di un progetto sull'arte contemporanea che ha inteso offrire attraverso esperienze «esemplari» uno scorcio visivo, coinvolgendo artisti di differente formazione, fra ibridazione di stili e linguaggi.
Le «Tracce metafisiche» di Peter Maria Herk guidano, almeno idealmente, dentro la pittura italiana divenuta per l’artista di Asburgo un preciso riferimento d’immagini e di idee. Una fonte di ispirazione nata sul filo di un grande amore per il nostro passato artistico, per i maestri del Quattrocento e del Cinquecento ma anche oltre, testimonianza di una singolare rivisitazione che affonda le radici nell’«umanità» di quest’autore dai tratti colti. Emerge il «volto» di una pittura fatta di immagini sofferenti, di un dramma che non è solo umano ma anche dello spirito, che esce dall’ombra per divenire luce ed insieme devozione. Già si sono potuti osservare i dipinti di Herk in altre mostre parmigiane che l’artista tedesco ha proposto con il consueto rigore senza mai abbandonare la propria via fatta di cupi colori, memorie del passato e soluzioni presenti, di collage dove antichi testi si mescolano alle immagini ed alla composizione dei piani, testimonianza di scrittura, quasi codice di vita che continua e, forse, di quell'idea, forte nella contemporaneità, che il nostro trascorso è comunque in noi.
Da citare l’utilizzo di cromatismi intensi che vanno ripetendosi pur nella diversità di luci ed ombre, quali l’oro, il rosso sangue, il giallo ocra, il grigio argenteo o il bianco gesso, l’azzurro più cupo ed il nero, alla ricerca di nuovi effetti e di nuovi significati simbolici. Ed ancora l’iconografia del sacro, espressione della volontà di un futuro migliore là dove il presente e, dunque, la vita può solo emergere dai cupi colori di un animo smarrito. Si svolge così sul filo di un leit motiv che può a tratti apparire quasi ossessivo il contrasto tra figura reale e struttura immaginaria dettata dai cromatismi, dalle velature, dai piani che fanno da sottofondo ad un pensiero, metafora della vita e nel contempo della pittura. Una «parola» dipinta con cui Herk si rivolge non solo a se stesso ma anche agli altri, ad un pubblico che inevitabilmente dovrà non solo guardare ma anche approfondire i significati dell’immagine. Solo così è possibile comprendere quella «traccia metafisica» che l’artista intende trasmettere.Herk è nato ad Asburgo in Germania. Ha studiato arte nello studio del maestro Helmut Baumgart di Friburgo. In seguito ha seguito dei corsi di letteratura e filosofia presso l’Università di Monaco di Baviera ed ha effettuato viaggi di studio negli Stati Uniti, in Inghilterra, Francia  e in Italia, dove attualmente vive e lavora.s. pr.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

7commenti

Lealtrenotizie

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

incidente

Investita in viale Piacenza: donna incinta ricoverata al Pronto soccorso

Pomeriggio nero sulle strade cittadine: tre incidenti in poche ore

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

tardini

Da domani (sabato 27) la prevendita di Parma-Lucchese

COLLECCHIO

Guardia di Finanza alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

7commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

6commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

piacenza

Ville con piscina confiscate da Gdf a famiglie di giostrai

piacenza

Maestre arrestate per maltrattamenti, intercettazioni: "Se ci vedessero fare così ci arrestano"

WEEKEND

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima