23°

32°

Arte-Cultura

La poesia è servita. In tavola

La poesia è servita. In tavola
Ricevi gratis le news
0

di Stefania Provinciali

La «Grande tavola», di William Xerra, entrata a far parte delle collezioni del Centro Studi e Archivio della Comunicazione grazie alla generosa donazione dell’artista, è in mostra al Salone delle Scuderie in Pilotta, esposizione legata alla 5ª edizione del ParmaPoesia Festival. L’opera, ormai «storica», è testimonianza visiva di una significativa operazione condotta dall’autore dall’8 al 14 ottobre del 1990, durante la settimana dell’VIII Festival Milanopoesia, nello spazio Ansaldo del capoluogo lombardo. In questo contesto Xerra, si è comportato come un attento regista dell’evento, mettendo a disposizione dei partecipanti al Festival il «proprio spazio pittorico». Sulla Grande tavola, lunga poco più di otto metri e composta da otto pannelli di compensato, rivestiti di tempera murale bianca, intervengono, per tutto lo svolgimento della manifestazione poeti, artisti, critici e filosofi.
L’elenco dei partecipanti è lungo, una sessantina circa; alcuni contributi sono riconoscibili, altri «indecifrabili», altri ancora celati sotto la parziale copertura dell’intervento, che Xerra realizza come atto conclusivo. Pongono la propria firma e lasciano una testimonianza visiva o verbale, tra gli altri, Francesco Leonetti, Milli Graffi, Joe Jones, Giovanni Anceschi, A. R. Penk, Corrado Costa, Gillo Dorfles.
L’artista da parte sua con diversi interventi preserva l’intenzione progettuale che è alla base dell’opera e conclude l’evento con una parziale copertura della Grande tavola su cui appone il logo Vive, presente sulla campitura centrale nera e realizzato con la pittura rossa che lascia colare. Si delinea così quella felice testimonianza di una «possibile» continuità col passato, avviata con la comparsa della dicitura Vive.
Per Xerra non è, infatti, importante che i frammenti composti siano di un passato recente o remoto, essi sono comunque destinati a rivivere poiché collocati in un’altra dimensione temporale così da creare una sorta di straniamento, risposta al rapporto «continuità-nuovo» che ha caratterizzato la seconda metà del secolo scorso Accanto sono in mostra due disegni dello stesso, studi per il progetto dell’opera, ed una sessantina di fotografie dell’evento, in gran parte realizzate da Fabrizio Garghetti durante le serate di Milano. Poesia 90, tutti di proprietà dello Csac della Università di Parma. Il Vive aveva fatto la sua comparsa nell’attività di Xerra sulle stampe tipografiche del '72 ripetutamente sovraimpresse e quindi scartate. In seguito il logo trapassa dalla pagina stampata all’icona, e, definitivamente integrato nella sua opera, si sovrappone a immagini, parole e frammenti, trasformandosi nel leit motiv dell’opera fino all’80. La ricerca di Xerra si è quindi concentrata sulle valenze testuali del segno pittorico ed anche nei lavori dei primi anni Ottanta, dove emerge il ritorno al piacere della pittura, non viene me-
no, anzi si rafforza la presenza della scrittura e la collaborazione con i protagonisti della poesia visiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

SERIE A

Higuain, Dybala, Mandzukic: la Juve travolge il Cagliari

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti