-0°

12°

Cultura

Festival della Parola: si comincia con Parmitano

Da mercoledì agli orti di San Giovanni

Festival della Parola: si comincia con Parmitano
Ricevi gratis le news
0

La prima edizione del Festival della Parola prenderà vita a Parma da mercoledì al 20 luglio. Location dell’evento sarà la prestigiosa cornice degli Orti del complesso monumentale di San Giovanni Evangelista che, dopo tanti anni, riaprirà le sue porte e ospiterà un evento dedicato al grande pubblico.
Ideato dall’associazione Rinascimento2.0, e realizzato in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Parma, il Festival è una proposta culturale che trae le sue basi dalla potenza, dalla poliedricità, dalla suggestione e dalla bellezza della Parola come mezzo di espressione, di crescita e di condivisione. Per la sua prima edizione, il Festival proporrà cinque giornate con ospiti di livello nazionale e internazionale. Esponenti del mondo della musica, della scienza, della filosofia, della poesia, del giornalismo, dello sport saranno i protagonisti dei tredici appuntamenti in programma, undici incontri e due spettacoli. Saranno il sindaco Federico Pizzarotti e il curatore del Festival Manlio Maggio, a fare gli onori di casa mercoledì alle ore 21 agli Orti di San Giovanni per l’apertura del Festival.
Era il 16 luglio 1969 quando Apollo 11 si staccò dal suolo per portare per la prima volta l’uomo sulla luna: esattamente 45 anni dopo, l’astronauta italiano Luca Parmitano racconterà, nella prima serata del Festival della Parola, i suoi sei mesi oltre la terra e chi meglio di Tito Stagno poteva accompagnarlo in questa occasione. Nelle cinque serate di Festival, la Parola sarà protagonista insieme agli ospiti che attraverso la loro esperienza racconteranno le mille sfaccettature di questo elemento.
L’ingresso agli eventi è riservato ai tesserati dell’associazione Rinascimento2.0. Le modalità di tesseramento, che permettono la fruizione di tutti gli eventi realizzati da Rinascimento 2.0 si dividono in: Personal card 25 euro, Family card 35 euro (2 persone), Young card 15 euro (under 26), Green card gratuita (Under 18). Sarà inoltre possibile acquistare una Daily card per il festival al costo di 10 euro.


Il programma

Mercoledì 16 luglio
Ore 21
Inaugurazione con il sindaco Federico Pizzarotti e il curatore del Festival della Parola Manlio Maggio.
Ore 21.15
Luca Parmitano e Tito Stagno

Giovedì 17 luglio
Ore 18
Mario Furlan e Giorgio Terziani
La parola come forma di persuasione
Ore 19:30
Nicolai Lilin e Moni Ovadia
Conduce Paolo Ferrandi.
Parole: guerra, ricordo, futuro
Ore 21
Guido Barilla e Luca Ponzi
Parole da mangiare

Venerdì 18 luglio
Ore 18
Mogol e Alberto Batisti
Conduce Gabriella Mancini:
Quando la parola diventa musica
Ore 19,30
Carlo Annese e Viviana Mazza
Usate le parole e non le armi
Ore 21
Umberto Galimberti e Giacomo Rizzolatti. Conduce Michelina Borsari. Daimon, specchio, straniero

Sabato 19 luglio
Ore 18
Carlotta Ferlito e Chiara Seronelli
Twitto quindi sono. Vincere in 140 caratteri
Ore 19,30
Lia Celi e Luca Bottura
Libertà di satira, libertà di pensiero
Ore 21,30
Andrea Scanzi
Gaber se fosse Gaber

Domenica 20 luglio
Ore 18
Guido Conti e Roberto Napoletano
Viaggio in Italia
Ore 19,30
Attilio Bolzoni e Pierluigi Senatore
Parole d'onore: il paradosso mafioso
Ore 21,30
Mariangela Gualtieri
Le giovani parole

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Superati i 10 metri d'acqua: il ponte sull'Enza a rischio chiusura

sorbolo

Enza verso i livelli storici: il ponte resterà chiuso fino a domani

Preoccupa il Baganza nel Bercetese

2commenti

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

1commento

maltempo

Vetroghiaccio, disagi in Appennino. Berceto, tante case senza luce Le foto

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

20commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

1commento

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

legambiente

Ecco le 10 linee ferroviarie peggiori d'Italia. C'è anche la Brescia-Parma

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

SPORT

Basket

Pugno all'avversaria: cestista squalificata per tre mesi

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema dal prossimo anno, dopo oltre 35 anni

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS