10°

Festival della Parola

Gaza e l'Ucraina: confronto fra Ovadia e Lilin

Incontro moderato da Paolo Ferrandi. Guerre, ricordi e futuro: tanti gli spunti di riflessione

Gaza e l'Ucraina: confronto fra Ovadia e Lilin

Festival della Parola

0

Il titolo dell’incontro -«Parole: guerre, ricordo, futuro» - poteva benissimo essere ben più lungo. Libertà, ascolto, disinformazione, bugie, denaro: sono tanti gli spunti di riflessione emersi ieri sera, negli Orti di San Giovanni, durante uno dei numerosi dibattiti organizzati dall’associazione Rinascimento 2.0, in collaborazione col Comune di Parma, per il Festival della Parola, manifestazione che in questi giorni sta richiamando in uno splendida cornice nel cuore della città personaggi illustri.
Sollecitati dalle domande del giornalista della Gazzetta di Parma, Paolo Ferrandi, c’erano Moni Ovadia e Nicolai Lilin. E siccome, purtroppo, guerra continua ad essere tristemente anche sinonimo di attualità, inevitabile che col drammaturgo di origine bulgara e l’autore del fortunato romanzo «Educazione siberiana» si sia parlato degli ultimi fatti di cronaca provenienti da Gaza e Ucraina.
«Mi fa ridere la disinformazione che c’è su certi temi - ha esordito lo scrittore nato nell’ex repubblica sovietica della Transnistria, oggi non riconosciuta a livello internazionale e annessa alla Moldavia -. Dopo aver combattuto cinque guerre, mi reputo un militare esperto e posso dire che secondo me quel Boeing non è stato abbattuto per caso. Si tratta di mezzi che viaggiano molto velocemente, a diecimila metri d’altezza - ha continuato l’autore, il cui vero nome è Nicolaj Veržbickij, riferendosi all’aereo abbattuto ieri tra Russia e Ucraina, con quasi 300 vittime-: chi lo ha fatto è un professionista, è membro di un esercito di uno dei due paesi. Bisogna capire quale, ma si è trattato di un atto provocatorio».
Ed ecco che l’elenco si allunga: provocazione. Ma niente di strano: quando ci sono le parole di mezzo, una tira l’altra e il ping-pong tra Ovadia e Lilin ne è la dimostrazione. Lo scrittore naturalizzato italiano cita i nazisti che nella parte d’Europa da cui proviene stanno tornando a far paura con simboli che evocano terribili ricordi e il tempo per parlare ormai terminato da un pezzo («Bisognava dialogare prima delle 42 persone bruciate a Odessa», a maggio, ndr); Ovadia coglie la palla al balzo e ricorda che nel vicino Oriente il tempo è scaduto da 50 anni. «Israele non vuole né la pace, né uno stato della Palestina» dice l’attore che nel 2013 ha lasciato la comunità ebraica di Milano a causa dei continui attacchi al popolo palestinese. Un popolo che a Gaza «vive in una gabbia, mentre l’occupante, col quarto esercito più potente al mondo, continua a colonizzare terre non sue. L’assedio è un atto di guerra, ma gli israeliani passano ancora per vittime per definizione a causa di una Shoah strumentalizzata. Che non ci vengano a parlare di antisemitismo - continua -, ma è così. E l’Occidente si presta a questa bufala perché colpevole di non aver saputo difendere gli ebrei, scaricando così le responsabilità sui palestinesi».
Responsabilità: un’altra parola. La più pesante, quella che troppo spesso non trova nessuno col coraggio di farla propria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Auto si ribalta  e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia