festival della parola

L'imprenditore e il giornalista: le parole da proteggere

Guido Barilla: «Disciplina, dovere, umiltà e coraggio». Luca Ponzi: «Dignità»

L'imprenditore e il giornalista: le parole da proteggere
0

Le parole che hanno un suono e quelle che hanno un significato, quelle ereditate dal padre e quelle trasmesse ai figli, quelle che si usano nell’impresa, con i collaboratori o nella comunicazione pubblicitaria, quelle che descrivono il nostro tempo e quelle che oggi un senso non ce l’hanno più. Intorno alle sfumature e alle direzioni possibili del linguaggio si è costruito l’incontro tra Guido Barilla e il giornalista Luca Ponzi in uno scenario con un fascino da lasciare senza parole come gli Orti di San Giovanni. «La parola è un bene collettivo - ha introdotto Luca Ponzi citando lo scrittore Gianrico Carofiglio - da tutelare e proteggere; la parola è la terra che ho ereditato da mio padre come ha cantato Vecchioni. Con la parola “dignità” tormento i miei figli. Le parole sono gli ingredienti del mio lavoro; le mescolo per trasmettere una musica diversa».
Di ritorno da un viaggio in Estremo Oriente Guido Barilla si è reso disponibile a raccontare le sue parole all’interno del Festival organizzato dall’associazione Rinascimento 2.0.
«Disciplina, dovere, umiltà, coraggio, dedizione sono quelle che mi ha lasciato mio padre - ha detto Barilla - identità è quella che ripeto ai miei figli. Loro, i giovani, hanno una fluidità, una flessibilità nella comunicazione a noi sconosciuta. Ma danno ancora valore a quei termini semplici, che segnano un sentiero affettivo, come mamma, papà, fratelli, amore e anche dolore».
Inevitabile, dopo un primo approccio, scivolare nel vocabolario dell’impresa, della comunicazione pubblicitaria, nel lessico del mercato: sfida, coraggio, serietà, umiltà.
«Non amo la parola ricerca - ha svelato Guido Barilla - quando è associata al mercato. Condiziona nelle scelte, fa perdere spontaneità, onestà, autenticità. Non mi piace neanche il termine “liquido” che è stato molto usato per descrivere il nostro tempo. Lo trovo troppo facile, non comprende la complessità. Credo che l’umiltà sia una qualità fondamentale per l’imprenditore, perché serve per conoscere quello che non sai; poi c’è il coraggio, indispensabile perché un processo vada avanti, quando bisogna scegliere e decidere».
La ricetta di Guido Barilla, la parola per il futuro, vira decisamente verso la speranza. «Nel campo dell’alimentazione - ha spiegato - vedo che il mondo andrà nella direzione di un’industrializzazione di qualità e nel recupero delle varietà. Ci sono grandi opportunità per chi lavora seriamente. Dobbiamo ripartire dai bambini per educare alla sacralità del cibo ed è in questa direzione che va il Protocollo che abbiamo lanciato sulla nutrizione: promuovere stili di vita sani, scegliere l’agricoltura sostenibile, ridurre lo spreco di cibo. Intorno agli alimenti si muovono i temi fondamentali della nostra società, l’ambiente, l’economia, la demografia, l’agricoltura. Non bisogna aver paura di fare delle scelte. Ogni movimento genera un’occasione. Ogni passo non deve essere affrontato come definitivo, ma solo come parte di un processo, un tentativo verso l’obiettivo finale».
E conclude Barilla: «Con coscienza e impegno usciremo dalla fatica di questa crisi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti