15°

29°

festival della parola

L'imprenditore e il giornalista: le parole da proteggere

Guido Barilla: «Disciplina, dovere, umiltà e coraggio». Luca Ponzi: «Dignità»

L'imprenditore e il giornalista: le parole da proteggere
0

Le parole che hanno un suono e quelle che hanno un significato, quelle ereditate dal padre e quelle trasmesse ai figli, quelle che si usano nell’impresa, con i collaboratori o nella comunicazione pubblicitaria, quelle che descrivono il nostro tempo e quelle che oggi un senso non ce l’hanno più. Intorno alle sfumature e alle direzioni possibili del linguaggio si è costruito l’incontro tra Guido Barilla e il giornalista Luca Ponzi in uno scenario con un fascino da lasciare senza parole come gli Orti di San Giovanni. «La parola è un bene collettivo - ha introdotto Luca Ponzi citando lo scrittore Gianrico Carofiglio - da tutelare e proteggere; la parola è la terra che ho ereditato da mio padre come ha cantato Vecchioni. Con la parola “dignità” tormento i miei figli. Le parole sono gli ingredienti del mio lavoro; le mescolo per trasmettere una musica diversa».
Di ritorno da un viaggio in Estremo Oriente Guido Barilla si è reso disponibile a raccontare le sue parole all’interno del Festival organizzato dall’associazione Rinascimento 2.0.
«Disciplina, dovere, umiltà, coraggio, dedizione sono quelle che mi ha lasciato mio padre - ha detto Barilla - identità è quella che ripeto ai miei figli. Loro, i giovani, hanno una fluidità, una flessibilità nella comunicazione a noi sconosciuta. Ma danno ancora valore a quei termini semplici, che segnano un sentiero affettivo, come mamma, papà, fratelli, amore e anche dolore».
Inevitabile, dopo un primo approccio, scivolare nel vocabolario dell’impresa, della comunicazione pubblicitaria, nel lessico del mercato: sfida, coraggio, serietà, umiltà.
«Non amo la parola ricerca - ha svelato Guido Barilla - quando è associata al mercato. Condiziona nelle scelte, fa perdere spontaneità, onestà, autenticità. Non mi piace neanche il termine “liquido” che è stato molto usato per descrivere il nostro tempo. Lo trovo troppo facile, non comprende la complessità. Credo che l’umiltà sia una qualità fondamentale per l’imprenditore, perché serve per conoscere quello che non sai; poi c’è il coraggio, indispensabile perché un processo vada avanti, quando bisogna scegliere e decidere».
La ricetta di Guido Barilla, la parola per il futuro, vira decisamente verso la speranza. «Nel campo dell’alimentazione - ha spiegato - vedo che il mondo andrà nella direzione di un’industrializzazione di qualità e nel recupero delle varietà. Ci sono grandi opportunità per chi lavora seriamente. Dobbiamo ripartire dai bambini per educare alla sacralità del cibo ed è in questa direzione che va il Protocollo che abbiamo lanciato sulla nutrizione: promuovere stili di vita sani, scegliere l’agricoltura sostenibile, ridurre lo spreco di cibo. Intorno agli alimenti si muovono i temi fondamentali della nostra società, l’ambiente, l’economia, la demografia, l’agricoltura. Non bisogna aver paura di fare delle scelte. Ogni movimento genera un’occasione. Ogni passo non deve essere affrontato come definitivo, ma solo come parte di un processo, un tentativo verso l’obiettivo finale».
E conclude Barilla: «Con coscienza e impegno usciremo dalla fatica di questa crisi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

"I parchi della musica", la rassegna a contatto con la natura

tg parma

"I parchi della musica", la rassegna a contatto con la natura

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

tg parma

Inchiesta sanità: in procura De Luca, manager del colosso Angelini Video

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

22commenti

corecom

"Campagna elettorale scorretta": esposto di Ghiretti contro Pizzarotti

PARMA CALCIO

Scaglia a Bar Sport: "Piacenza chiuso anche al ritorno" Video

piazzale Maestri

Fioriera come ariete: e i ladri fanno il colpo al bar Riviera Foto

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia»

1commento

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

assistenza pubblica

Festeggiano 50 anni di nozze donando un'ambulanza alla città

1commento

Intervista

Sergej Krylov: «In concerto con il violino di papà»

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

Busseto

È morto Minozzi, custode dei sapori della Bassa

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

La storia

Via Francigena, in pellegrinaggio con l'asinella

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

Italia

Ecco i vaccini obbligatori e il calendario Video

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

2commenti

sos amici animali

Cane scomparso a Stradella

SPORT

lutto

Addio a Nicky Hayden: lo sport piange "Kentucky Kid" Foto 1 - 2

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa