20°

L'intervista

Laura Ferraris: "Ecco il progetto per il futuro del Regio"

Due le linee: sperimentare e aprire ad altri soggetti. Entro metà settembre il bando

Laura Ferraris: "Ecco il progetto per il futuro del Regio"

Laura Ferraris

13

Il Regio che verrà dovrà essere, da un lato, aperto a innovazioni e sperimentazioni sul versante artistico, dall'altro aggregante portando al suo interno, magari come soci benemeriti, Istituto Nazionale degli Studi Verdiani, Conservatorio Boito, Università degli Studi di Parma.
Alla fine della settimana “horribilis” per il Tempio del Melodramma (sono di mercoledì le doppie dimissioni dell'amministratore esecutivo Carlo Fontana e del direttore artistico Paolo Arcà, che comunque resteranno fino a fine anno) l'assessore alla Cultura del Comune di Parma, socio unico della Fondazione Teatro Regio, apre il carnet: «Sono stanca di sentirmi dire che non abbiamo un progetto culturale per il Regio. L'abbiamo, eccome. Stiamo lavorando per mettere a punto le modalità del bando con cui individuare la nuova figura a capo del teatro». Alea iacta est, il dato è tratto. Il fiume Rubicone è lì di fronte.

L'intervista sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • DAVIDE

    21 Luglio @ 11.39

    Mi aggancio anch'io a tutti questi commenti (soprattutto quello di @Caterina). Abbiamo sino ad oggi tenuto Fontana e Arcà che appena hanno sentito puzza di bruciato se ne sono andati (d'altronde come dargli torto: "va dove ti porta il...denaro"). Possiamo tentare, cara e graziosa sig.na Ferraris, di proporre ancora opere innovative come "Il naso" di due anni fa dove dopo 20 minuti di ... opera erano rimaste in teatro 45 persone. Vogliamo allestire nuove opere a costi ridotti ? Abbiamo bravi ragazzi al Conservatorio e vecchi allestimenti impolverati nei magazzini del Regio. Proviamo ad utilizzarli ambedue e vediamo cosa succede. Ed evitiamo di "sperimentare": non è il momento e soprattutto il luogo (Parma non è la Germania dove riescono a "bere" di tutto !)

    Rispondi

  • Oberto

    21 Luglio @ 09.53

    come mi mancano i vecchi tempi in cui c'era il magna magna per tutta Parma, e al regio vedevi della roba che diciamocelo francamente era abbastanza da battaglia ( poi in extremis ci si salvava grazie al coro e chiamando all'ultimo momento Nucci)

    Rispondi

  • RENZ

    20 Luglio @ 15.29

    R E N Z

    Dice la (veramente graziosa) Ferraris: "(il progetto x il Regio...) L'abbiamo, eccome. Stiamo lavorando per mettere a punto le modalità del bando con cui individuare la nuova figura a capo del teatro" ...C'è bisogno di commenti?

    Rispondi

  • Giuseppe

    20 Luglio @ 14.47

    Ma perché è capitata a Parma una mente così? Ma perché ciò che sarebbe giudicato immondo all'Operà di Parigi, alla Scala di Milano, all'Arena di Verona, al San Carlo di Napoli, a Mosca, Salisburgo e a San Pietroburgo, qui passa per "sperimentazione", e "progetto"? Una volta che il Regio non può più essere all'apice della produzione verdiana, una volta liquidata la sua orchestra (già fatto) e il suo coro (in progress) il Regio è morto, cadavere, sepolto. Trasformare il Regio in sala polivalente per i cittadini di Parma e non in "Marchio verdiano" da esportare in tutto il mondo è un progetto folle, è un tradimento della storia di Parma, un tradimento della sua immagine e dimostra tutta la pochezza di questo pensiero. Chi mai investirebbe in un Regio che non sa nemmeno allestire un'opera degna di questo nome, che non sa entrare nel cartellone di una qualsiasi città europea? Che ce ne facciamo di un Regio ridotto a contenitore buono per tutte le occasioni, con quel che ci costa? Incredibile!

    Rispondi

  • gian luca

    20 Luglio @ 13.20

    Complimenti all'assessore per le ottime e innovative idee apllicabilissime ad un teatro parrocchiale ma forse un filo inadatte ad un teatro lirico forse decaduto ma con un blasone come è il Regio... competenza ottima per la gestione di un teatrino parrocchiale. Vorrei chiedere al sindaco se non ritenga utile un confronto con i veri fruitori del teatro cioe' quelli che lo frequentano , ma temo che i veri appassionati non siano in rete e il sindaco oltre quello non va , sarei curioso di vedere un incontro con i loggionisti , se sa cosa sono...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

La grana del grana

Formaggio

La grana del grana

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Incidente

Paura in Autocisa: tir esce di strada e resta in bilico nel vuoto

E' successo ieri pomeriggio

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery