-4°

ORTI DI SAN GIOVANNI

L'importanza della relazione secondo scienza e filosofia

Successo dell'incontro del Festival. Galimberti: «Il narcisismo è il male dei nostri tempi». Rizzolatti: «L'impoverimento delle parole ci porta indietro»

L'importanza della relazione secondo scienza e filosofia

Da sinistra, Giacomo Rizzolatti, Michelina Borsari e Umberto Galimberti

0

Lo spirito e la natura si guardano negli occhi. Uno di fronte all’altra, con due acque minerali sul tavolo, «giocano» e si dilettano con le parole.
Sono due uomini che parlano di umanità, ma hanno la stessa capacità di richiamare a sé l’attenzione che avrebbero mille immagini da cartolina. Il microfono si divide tra Umberto Galimberti, filosofo e psicanalista, e Giacomo Rizzolatti, neuroscienziato noto per aver scoperto i neuroni specchio.
Siamo alla terza serata del «Festival della parola», e lo scenario, incantevole, è quello degli orti del complesso monumentale di San Giovanni. A fare da «arbitro», in questa «partita» d’eccezione, una conduttrice decisamente all’altezza: Michelina Borsari, direttrice del Festival Filosofia di Modena. Il titolo dell’incontro, «Parole: daimon, psiche prossimo, nemico, straniero, amico», potrebbe far vacillare persino la più raffinata delle menti, ma quando le luci si spengono non c’è un posto libero. «Il concetto di specchio a cui oggi siamo abituati - attacca Rizzolatti, stimolato dalle riflessioni della Borsari - è quello di Narciso. In realtà parlando di neuroni specchio dobbiamo rifarci all’esatto opposto: pensiamo a un reciproco specchiarsi. Noi riconosciamo negli altri sensazioni ed emozioni perché sono anche nostre. Se annusiamo un uovo marcio abbiamo un’espressione di disgusto, ma se vediamo un attore che annusa un uovo marcio avremmo la stessa espressione».
I neuroni specchio sono cellule motorie del cervello che si attivano sia durante l’esecuzione di movimenti finalizzati, sia osservando simili movimenti eseguiti da altri individui.
I risvolti pratici di questa scoperta, targata Parma, sono ricerche sulla riabilitazione motoria e sull’autismo. Stando a Galimberti, il narcisismo è la più grave delle patologie del nostro tempo.
«Lo diceva Freud che ai narcisisti manca la struttura della relazione: queste persone non si riconoscono negli altri - sottolinea -. Il concetto di neuroni specchio è affascinante, possiamo dire che siano nati con la cultura greca, nella quale l’individuo si riconosce unicamente nella comunità: i greci ricavavano la propria identità dalla relazione». La nozione di libertà, alla quale Galimberti non crede «perché in conflitto con l’identità», porta Rizzolatti a ragionare sul libero arbitrio: «Per noi scienziati non può esistere, perché ogni scelta, ogni gesto, in fondo, ha un effetto» spiega. Si discute di individualismo e relazioni, di demoni interiori, Dio, morte, emozioni, sentimenti e cultura. Lo si fa con la consapevolezza che ogni parola ha il suo inestimabile valore e che, secondo quanto sostiene Galimberti, «essa è la prima forma di sollievo, e il collasso della parola è il collasso dell’uomo». E se è vero, come dice Rizzolatti, che il linguaggio ha origine nella gestualità, l’impoverimento delle parole non potrà che riportarci indietro, e il tempo ciclico dei greci - tanto cari a Galimberti - si compirà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

DATI

Collecchio, boom di nascite

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery