19°

30°

Rassegna

Più di mille persone al Festival della Parola

Più di mille persone al Festival della Parola

Il pubblico del Festival della Parola

1

Comunicato stampa 

Sono state cinque giornate intense e partecipate quelle della prima edizione del Festival della Parola, ospitato, grazie alla concessione dei padri benedettini e della Sovrintendenza ai beni artistici, all’interno degli Orti del Complesso Monumentale di San Giovanni a Parma dal 16 al 20 luglio. La manifestazione, organizzata dall’Associazione Rinascimento 2.0, in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Parma, ha riscosso un grande successo: oltre 1000 persone hanno partecipato con interesse ai 13 appuntamenti del programma.
Filo conduttore degli incontri la parola che insieme agli ospiti è stata protagonista unica di queste giornate di riflessione.
Molteplici i temi trattati: il Festival è subito “decollato” il 16 luglio, anniversario della partenza dell’Apollo 11, grazie a Luca Parmitano e Tito Stagno. Si è parlato poi, nel centesimo anniversario della Prima Grande Guerra, di varie zone del mondo funestate da conflitti non sempre raccontati a dovere dall’informazione: Ucraina, Israele, Palestina, Afghanistan raccontate finalmente senza alcun filtro, dalle parole di Nicolai Lilin, Moni Ovadia, (“mediati” da Paolo Ferrandi) e Carlo Annese. Nel ricordo della figura di Paolo Borsellino, Attilio Bolzoni e Pierluigi Senatore hanno descritto la mafia 2.0, presenza ingombrante anche nel Nord Italia. Di alimentazione, crisi e valori identitari si è a lungo dialogato insieme a Guido Barilla e Luca Ponzi. Parole piene di positività quelle pronunciate da Mario Furlan e Giorgio Terziani, così come quelle in “140 caratteri” di Carlotta Ferlito, “raccontata” da Chiara Seronelli. Parole dissacranti e “politicamente scorrette” quelle regalate ai divertiti spettatori da Lia Celi e Luca Bottura. Un viaggio all’interno dell’Italia che cerca un riscatto quello raccontato da Roberto Napoletano, insieme allo scrittore Guido Conti. Gabriella Mancini ci ha aiutato a scoprire “Quando la parola diventa musica”, con Alberto Batisti e il grandissimo Mogol. Applauditissimo l’incontro-scontro filosofia-scienza andato in scena tra i protagonisti Umberto Galimberti e Giacomo Rizzolatti, introdotti e accompagnati dalla maestria di Michelina Borsari.
Due gli spettacoli inseriti nelle serate finali del Festival della Parola: in “Gaber se fosse Gaber”, Andrea Scanzi, con un’intensa e apprezzatissima interpretazione, ha ripercorso la parabola artistica del Signor G, mettendo il folto pubblico intervenuto di fronte alla sconcertante attualità dei contenuti della sua opera.
Suggestivo e ipnotizzante, poi, il magnetismo interpretativo di Mariangela Gualtieri che, con le sue “Giovani parole” ha chiuso, avvolgendola in una sorta di estasi poetica, la prima edizione del Festival della Parola.
In occasione del Festival, all’interno degli Orti di San Giovanni è stato presente il bookshop curato dalla libreria UBIK di Parma e lo stand dei Volontari di Strada d’Emergenza al Servizio del Cittadino, City Angels. Stralvè ha curato lo spazio ristoro e Ikea di Parma ha messo a disposizione parte del materiale tecnico.
Il Festival della Parola è stato realizzato dall’Associazione Rinascimento 2.0 in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma e sostenuto da Opem S.p.A (main sponsor) e da Agenzia Coscelli & Fornaciari Reale Mutua Assicurazioni, Banca Passadore, NetProject e Sinapsi Group.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • SILENZIOSO

    21 Luglio @ 19.27

    A proposito di cultura, di cultura staccata dalla politica e di trasparenza amministrativa. Mi chiedo cosa c'entri Scanzi con la cultura, e - ammesso che c'entri qualcosa - dov'è lo stacco dalla politica così tanto sbandierato dalla Ferraris e da Twittarotti visto che Scanzi è il portavoce del M5S dal pulpito del Fatto Quotidiano (senza alcuna malizia sul...Fatto). E a proposito di trasparenza, quant'è costata al Comune questa opportunità offerta al giornalista amico ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Naufragio

colombia

La nave barcolla poi affonda: 6 morti

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Furto ai danni delle strutture sportive presso la sede del Campus Universitario

polizia

Blitz dei ladri nella notte al Palacampus

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

19commenti

parma

Furto da "Amor di Patata", all'ombra del duomo: è sparita la cassa

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

1commento

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

1commento

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

industriali

Upi, oggi l'assemblea al Regio con il ministro Delrio. Diretta Tv Parma (16:45)

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

1commento

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

9commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

1commento

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

elezioni 2017

Il trionfo-ritorno del centrodestra: 16 capoluoghi, presa Genova. Crollo del Pd

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

SOCIETA'

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande